Come trattare un'irritazione cutanea

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vedremo come trattare un'irritazione cutanea. Esse potranno essere di natura varia e perciò sarà prima di tutto indispensabile escludere patologie possibili maggiormente gravi, che dovranno essere trattate consultando prima il vostro medico. Di solito, le irritazioni che sono più comuni, sono dovute a dermatiti da contatto: se vedete che si tratterà di un evento isolato, cioè che nel tempo non viene ripetuto, sarà possibile ricorrere a preparati erboristici emollienti, oppure alle erbe, che abbiano proprietà calmanti ed antinfiammatorie, in modo da trattare l'irritazione cutanea. Se invece vedete che il problema persiste, sarà necessario assolutamente andare da un dermatologo di fiducia con un'esperienza provata. Buona lettura!

26

Occorrente

  • Detergente corpo ortodermico
  • Gel di aloe vera barbadensis puro 99,9%
  • Lozione all'urea 10%
36

Pulire la zona irritata

Prima di andare ad adoperare un prodotto che cura, occorrerà pulire bene la zona colpita dall'irritazione cutanea. Non dovrete usare alcool, acqua ossigenata oppure qualsiasi tipo di scrub, in quanto tali prodotti potrebbero seccare la pelle in modo ulteriore, avendo un risultato che potrà aggravare l'irritazione. Vi consigliamo di usare una soluzione come l'acqua di rose, oppure un sapone semplice neutro molto delicato, o alternativamente un detergente ortodermico con oli essenziali, ad esempio borragine oppure di mandorle dolci, senza potere schiumogeno. Potranno essere ottimi anche prodotti particolari per neonati.

46

Applicazione di un prodotto indicato

Una volta che avrete ben pulito la zona, sarà possibile applicare qualche prodotto indicato, anche compresi i rimedi naturali. I prodotti che contengono l'aloe vera, sono certamente i maggiormente diffusi ed anche efficaci. Sarà possibile ad esempio, usare il gel di aloe vera che è derivato dal succo di aloe vera barbadensis puro al 99,9%. Esso inoltre, non contiene parabeni e nemmeno coloranti. Vedrete che agirà come anestetico naturale, rigenerante cellulare, ed antiinfiammatorio, non avendo degli effetti collaterali. Sarà sufficiente mettere il gel sulle parti irritate generosamente, poi dovrete aspettare. Sentirete subito un effetto immediato di sensazione di freschezza e sollievo. Potrà inoltre essere anche un doposole ottimo e sarà perfetto per lenire le irritazioni da scottatura.

Continua la lettura
56

Tempi di guarigione

Generalmente le semplici irritazioni hanno un breve decorso, specialmente se trattate in modo corretto, mentre le malattie ben più gravi della pelle non mostrano i sintomi improvvisamente, hanno un decorso mediamente lento e soprattutto non regrediscono con rimedi naturali. Se i sintomi persistono dopo che avrete fatto tali trattamenti, o se doveste avere un qualsiasi tipo di dubbio, il consiglio che vi diamo è quello di contattare il vostro medico generico, o ancora meglio un dermatologo, in modo da avere informazioni precise, col parere di un esperto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non usare acqua ossigenata, alcool o altro detergente aggressivo
  • Non fare scrub

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come distinguere le malattie esantematiche

Le malattie esantematiche colpiscono principalmente durante il periodo primaverile e comprendono diversi sintomi, come tosse, mal di gola e febbre alta. Oltre ad essi, vi sono altre caratteristiche che si notano quasi subito. Una di queste è l'esantema,...
Rimedi Naturali

Benefici dell'olio di rosa canina

Nel 2013, la top model Miranda Kerr, insieme ad alti volti noti dello spettacolo, accreditarono l'olio di semi di rosa canina come parte del segreto che si nascondeva dietro la loro splendida bellezza. Quest'olio, leggero ed ambrato, è un derivato dei...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la micosi

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare quali possono essere i rimedi naturali da utilizzare contro il problema della micosi, che può colpire tutti ed in qualunque momento della propria vita. Iniziamo questa guida...
Rimedi Naturali

Come idratarsi con l'acqua termale

L’acqua termale svolge un' importante azione idratante, da usare ogni giorno dato che rappresenta una preziosa e ricca fonte di sali minerali. Usata sottoforma di tonico o spray, l'acqua termale è un ottimo alleato della pelle, capace di idratare in...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la dermatite atopica

La dermatite atopica è malattia infiammatoria cronica della pelle che provoca cute secca, oltre a rossore e prurito. Nei casi estremi si manifestano, anche, piccole vesciche piene di liquido. Purtroppo i soggetti più colpiti sono i bambini, ne soffrono...
Rimedi Naturali

Come fare un impacco contro la calcinosi cutanea

La sclerodermia colpisce decine di migliaia di persone in Italia, eppure si sa ancora poco a suo riguardo: si tratta di una patologia che, come suggerisce il nome di origine greca, porta ad un ispessimento dei tessuti, manifestandosi come una forte rigidità...
Salute

Come trattare le mucose irritate

I problemi di irritazione alle mucose, soprattutto quelle nasali, non sono mai chiari e pertanto possono provenire da numerosi fattori, che bisogna imparare a conoscere. La rinite nasale, ovvero l'infiammazione delle mucose nasali posso avere origini...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la varicella

La varicella è una malattia infiammatoria causata da un particolare virus che, generalmente, viene trattato con i farmaci tradizionali. Il principale sintomo di questa malattia è l'eruzione cutanea, composta da bolle e punti rossi pruriginosi. I sintomi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.