Come tenersi in forma col pilates

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Tenersi in forma con l'attività fisica è molto importante per evitare problemi futuri. Esistono inoltre moltissime attività che si possono fare in palestra ma anche per conto proprio a casa. Tra queste discipline, quella che negli ultimi anni sta spopolando tra milioni di giovani donne e non solo c'è il pilates. Bisogna fare una premessa per chi intende dedicarsi al Pilates: i principianti deveono soprattutto sapere cos'è esattamente questa forma di ginnastica e a cosa serve. Il Pilates è una sequenza di movimenti ginnici che aiuta la forma fisica a restare nei livelli ottimali ed assomiglia un po' allo yoga e all'aerobica, ma è molto meno stressante ed invasiva. Essa è particolarmente adatta alla riabilitazione fisica e di sostegno alla medicina specializzata per mantenersi in forma. In questa guida vedremo appunto come tenersi in forma col pilates, attraverso pochi e semplici passaggi e in maniera pratica. Vediamo quindi come fare.

28

Occorrente

  • una palestra attrezzata per il Pilates
38

Pilates

Il metodo sportivo fu inventato dallo sportivo e omonimo inventore J. H. Pilates, durante la prima guerra mondiale. L'atleta trascorse quegli anni come prigioniero e in precarie condizioni fisiche che lo spinsero a ideare una serie di esercizi di strumenti adatti a persone con problemi fisici. Il metodo infatti, consiste principalmente in una serie di esercizi volti alla riabilitazione fisica di coloro che hanno subito un trauma o per chi soffre di dolori alle articolazioni per via di questi.

48

Contrology

Il principio fondamentale di J. H. Pilates era quello di controllare con la mente i muscoli del corpo. Il suo programma si chiamava Contrology ed era concepito per potenziare e sviluppare i muscoli situati nei pressi della colonna vertebrale. Nelle librerie, sono molti i libri che ancora oggi spiegano in maniera chiara come ottenere questi risultati basandosi sul metodo del creatore. Il Pilates è adatto ai medici specializzati nella riabilitazione posturale e articolare.

Continua la lettura
58

Esercizi e benefici

Gli esercizi eseguiti seguendo il metodo Pilates forniscono ulteriori benefici. Favoriscono il bilanciamento della frequenza respiratoria allineandola alla colonna vertebrale. Inoltre aiutano a prevenire episodi di dolore alla schiena, grazie al rafforzamento dei muscoli del tronco e di tutti quelli della zona lombare. Tutti gli esercizi si eseguono a terra con un tappettino e sotto l'ausilio del vostro istruttore che vi aiuterà a mantenere una coretta respirazione durante lo svolgimento degli esercizi.

68

Attrezzi

Il metodo J. H. Pilates prevede anche l'ausilio di alcuni attrezzi provenienti dal body building ma riadattati dal suo creatore come l'universal Reformer, cioè un lettino munito di carrello mobile sul quale è possibile eseguire alcuni esercizi senza sforzare la schiena. Inoltre è possibile modificarlo in modo di adattarlo anche alla riabilitazione muscolare. Infine la Tower è un attrezzo ginnico il cui uso è finalizzato al recupero dei muscoli degli arti inferiori e superiori. Il metodo Pilates prevede inoltre molti altri attrezzi ormai famosi nel mondo, per il rafforzamento dei muscoli del corpo.
Mantenersi in forma con il pilates non è così difficile, almeno non quando si è ad uno stadio avanzato dell'esercizio. Per iniziare a praticarlo saranno sufficienti buona volontà, voglia di fare e le istruzioni di questa guida, che vi daranno preziosi consigli su come iniziare.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare questo tipo di attività consultate il vostro medico
  • è opportuno l'aiuto di un valido trainer

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Pilates: esercizi con la palla

Per ritrovare una forma fisica ottimale e l'equilibrio mentale, lo sport è un vero alleato. Il pilates, in particolare, è una disciplina che unisce il rilassamento e la tonificazione muscolare. Il pilates aiuta ad assumere una postura perfetta. Apporta...
Fitness

Come respirare nel pilates

Il metodo pilates, sviluppato all'inizio del '900 da Joseph Pilates, da cui prese il nome, ha come concetto di base l'assioma che un corretto modo di respirare deve essere appreso fin da bambini. Questa tecnica prende ispirazione dalle antiche discipline...
Fitness

Pancia piatta con il pilates

Adesso che la bella stagione è alle porte, sogniamo tutte un corpo perfetto da sfoggiare in spiaggia, soprattutto una pancia piatta da top model! Ma come fare per mantenersi in forma e recuperare il fisico scolpito? Come prepararsi alla perfezione per...
Fitness

Come scegliere tra pilates e yoga

Pilates e Yoga sono ormai due pratiche affermate nel mondo del fitness. In quasi tutte le palestre viene praticato almeno uno dei due corsi. Nelle palestre più grandi si possono anche trovare entrambi. Spesso però non si conosce la differenza tra le...
Fitness

Come attenuare lo stress con il pilates

Il pilates è l'evoluzione del Contrology, un sistema di allenamento sviluppato da Joseph Pilates che in esso mescola diverse discipline. In particolar modo si basa sullo yoga ma sradicato dalla sua dimensione spirituale. Nel pilates non si trascende...
Fitness

Come tonificare il corpo con il pilates

Tra le numerose discipline per tonificare il proprio corpo in modo delicato ma con metodo, il pilates è sicuramente una delle più ambite e diffuse. La routine di tutti i giorni, mista a cattive abitudini e posture del tutto errate nell'esecuzione delle...
Fitness

Pilates con la sedia: esercizi di tonificazione per gambe e glutei

L'allenamento chiamato pilates, è principalmente basato sul sincronismo tra mente e corpo, e serve per controllare l'estensione dei muscoli, che aiutano a tenere il corpo ben bilanciato, e quindi in posizione ideale per fare da supporto alla colonna...
Sessualità

Come migliorare il sesso con il pilates

L'amore è sicuramente una delle emozioni più belle, in particolar modo se viene completamente ricambiato dalla persona che amiamo. Tuttavia nel rapporto di coppia è fondamentale oltre all'amarsi e a comprendere pienamente le esigenze dell'altro, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.