Come sviluppare i pettorali interni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni si è accentuata la tendenza a praticare esercizi ginnici, sia per la bellezza, ma anche per il benessere e per mantenere la forma fisica. Sempre più persone di ogni età, infatti si iscrivono a corsi e ad attività specifiche, a livello amatoriale ma anche professionistico; ciò ha permesso un grande aumento delle palestre sul territorio italiano, con il vantaggio per gli utenti e gli appassionati, di poter usufruire dei pacchetti promozionali, che le stesse palestre mettono a disposizione, senza tralasciare l'ampia possibilità di praticare tali disciplini, in diversi orari della giornata. La disciplina più formativa rispetto al fisico e alla sua struttura muscolare, è quella della cultura fisica, non necessariamente praticata come attività agonistica ma semplicemente per formare il corpo e sviluppare le strutture muscolari, dove più necessitano. Vediamo insieme come sviluppare i pettorali interni.

26

Occorrente

  • Flessioni
  • Manubri
  • Macchinari
36

Ogni singolo muscolo necessita di un allenamento specifico, che ha come obiettivo di stimolare e sforzare l'attività del muscolo stesso; i muscoli pettorali, variano da soggetto a soggetto, infatti in alcune persone risultano maggiormente sviluppati, in altri invece privi di forma e consistenza; gli esercizi per sviluppare i pettorali, in quest'ultimo caso, servono proprio per modificare un petto cosiddetto carenato, o rientrante, oppure nelle donne, per evitare di avere un seno eccessivamente rilassato. Gli esercizi che si possono attuare sono più di uno, molto dipenderà anche da chi è il personal trainer che segue l'allievo e quali sono le tecniche che ama di più.

46

Tra gli esercizi utili troviamo le aperture laterali da fare con i manubri, ma i fasci pettorali sono di più tipi: troviamo i fasci della clavicola, quelli sternali e quelli addominali. Alcuni macchinari consentono di far "lavorare" bene i pettorali applicando una forza che si muove sul piano frontale. Anche la tecnica delle croci applicate ai manubri è molto utile ma rimane il fatto che, più esercizi che vadano ad agire su piani differenti, tenderanno a stimolare tutti i fasci muscolari del pettorale. Anche le semplici flessioni svolte con il petto rivolto verso il pavimento costituiscono un ottimo allenamento per questi muscoli, forse il migliore tra i tanti, ma andranno praticate nel modo giusto, rispettando le angolazioni delle braccia e delle gambe.

Continua la lettura
56

Il coinvolgimento delle fasce muscolari, è influenzato dall'angolazione con cui si lavora e dall'intensità degli esercizi praticati. Aperture laterali, incrociate, esercizi alla macchina e flessioni al pavimento, contribuiscono a formare il pettorale interno, così come le altre fasce muscolari del pettorale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Affidatevi ad un personal trainer

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Esercizi per pettorali con manubrio

I muscoli pettorali sono, insieme ad addominali e bicipiti, tra i muscoli più ambiti dal genere maschile. Segno di virilità nell'uomo, conferiscono al corpo un aspetto armonioso e robusto se sviluppati con criterio. Ma anche nella donna hanno il loro...
Fitness

10 esercizi per allenare i pettorali

Molto spesso la vanità spinge l'uomo ad irrobustire i muscoli pettorali mediante degli esercizi fisici che rientrano nella categoria delle attività predisposte al culturismo, meglio conosciuto come bodybuilding. Prima di eseguire questa importante...
Fitness

Breve anatomia dei pettorali

I muscoli pettorali: breve anatomia dei pettorali, i muscoli estrinseci fanno parte dei muscoli toracoappendicolari che nascono dalle coste e dallo sterno ed arrivano alle ossa del cingolo torace e l'omero. Messo anteriormente nel torace troviamo: il...
Fitness

Come allenare i pettorali interni

Per allenare i pettorali, il movimento consiste nel portare il braccio più vicino alla linea esterna attraverso una contrazione efficiente. Tradizionalmente, gli esercizi ben noti come il pullover e la distensione su panca con bilanciere, lavorano per...
Fitness

Come esercitare i pettorali

L'allenamento dei pettorali, è uno degli esercizi più semplici dal punto di vista tecnico, ma richiede molta attenzione e con costanza nel tempo, affinché possa portare a buoni risultati. Bisogna correggere innanzitutto alcuni luoghi comuni, infatti...
Fitness

Esercizi per aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare significa indurre un'ipertrofia muscolare. L'ipertrofia si ottiene sollecitando i due costituenti principali del muscolo: le miofibrille e il sarcoplasma. Le miofibrille si sviluppano ed aumentano di numero quando sono sottoposte...
Fitness

Come migliorare i tuoi pettorali

Quale uomo non desidera, oggi, un fisico scolpito e dei pettorali più grossi? Il 'sogno' di un corpo da palestrato, se non addirittura da culturista è, ormai, molto diffuso e il mito dell'uomo con la pancetta ha lasciato il posto a quello del playboy...
Fitness

Come difinire i pettorali

In questa guida vi spiegherò in tre semplici passi come difinire i pettorali. Avrete bisogno di tanta pazienza, costanza e tanta impegno. Vedrete così che i risultati si mostreranno in pochissimo tempo. In 2 o 3 settimane di duro lavoro e determinazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.