Come superare un trauma psicologico

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Ogni trauma che colpisce, sfortunatamente una persona, può essere reale o immaginario, ma il dolore non cambia. Il punto su cui possiamo, e dobbiamo, focalizzarci, è il fronteggiamento della situazione traumatica cioè la mobilitazione delle risorse giuste per riconoscere le ferite e, poco alla volta, superarla. Ecco alcuni consigli su Come superare un trauma psicologico e guarire del tutto rimettendosi nella giusta careggiata.

27

Occorrente

  • Rete sociale e famigliare, indirizzi di terapeuti e gruppi di auto-aiuto.
37

E'un fattore traumatico estremo

Secondo alcuni studi in merito a tale argomento, secondo gli americani, il trauma è definito come segue: "È un fattore traumatico estremo che implica l'esperienza personale diretta di un evento che causa o può comportare morte o lesioni gravi, o altre minacce all'integrità fisica; o la presenza ad un evento che comporta morte, lesioni o altre minacce all'integrità fisica di un'altra persona; o il venire a conoscenza della morte violenta o inaspettata, di grave danno o minaccia di morte o lesioni sopportate da un membro della famiglia o da altra persona con cui è in stretta relazione".

47

Ogni trauma può avere una maggiore o minore intensità

La definizione del trauma è necessaria per renderlo da fatto soggettivo ad oggettivo. Tutti concordano sul fatto che Ogni trauma può avere una maggiore o minore intensità, le punte estreme mandano in crisi le persone, impedendo loro di proseguire in una vita normale. Questo vuol significa che è opportuno affrontare il trauma stesso da un punto di vista prima cognitivo cioè razionalizzando il che cosa è successo e che cosa ciò ha rappresentato per noi. Esempi di comportamenti negativi sono quelli che mettono in pericolo l'incolumità proprio o altrui, l'autolesionismo o l'aggressività eterodiretta.

Continua la lettura
57

La mente può innescare dei meccanismi punitivi

Se si è subita un'aggressione è possibile che il senso di colpa porti a credere che ce lo siamo meritato. Niente di più assurdo, eppure La mente può innescare dei meccanismi punitivi che vanno a colpire proprio la nostra convinzione di aver fatto qualcosa di sbagliato per cui siamo stati puniti. In sostanza ci si desensibilizza al trauma, facendogli perdere man mano le sue caratteristiche terrificanti. In un secondo momento ci si potrà recare in un centro specializzato dove pian piano si potrà di nuovo prendere confidenza con gli animali reali. Esistono anche i gruppi che trattano una tipologia di aiuto che oggi si sta ampliando a campi sempre più variegati: dal lutto agli abusi, alle violenze domestiche fino a motivazioni croniche ed invalidanti.

67

Esistono anche la psicoterapia individuale o i colloqui psicologici

Esistono anche la psicoterapia individuale o i colloqui psicologici. Nel primo caso è lo psichiatra l'esperto di riferimento, mentre nel secondo il professionista è lo psicologo che effettua terapie più blande basate sui colloqui. Cercate con la vostra interiore o con quello di un esperto, di non cadere in questa situazione.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ogni terapia per il superamento del trauma deve essere personalizzata. Non abbiate mai timore di chiedere aiuto

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come riabilitare il quadricipite dopo un trauma al ginocchio

Il quadricipite è il muscolo che sorregge la nostra gamba e che aiuta il ginocchio a non fare attrito con le cartilagini. Purtroppo, a volte, a seguito di un trauma al ginocchio, si ha una regressione di questo muscolo con conseguente perdita di potenza...
Fitness

Distorsione alla caviglia: esercizi di riabilitazione

Nella vita di tutti i giorni capitano spesso dei piccoli incidenti in cui ci si fa male, contusioni, graffi, distorsioni e molto altro, e sapersi curare al meglio per non lasciare tracce o cicatrici è la soluzione migliore. Soprattutto per non avere...
Fitness

Come curare il torcicollo

Il "torcicollo" è un disturbo dovuto ad uno spasmo che deriva dalla contrattura dei muscoli del collo. È un fenomeno che si verifica a causa di un'esposizione prolungata a correnti d'aria, come quella proveniente dal finestrino dell'auto abbassato,...
Salute

Come alleviare il dolore all'osso sacro

Il dolore all'osso sacro può manifestarsi a seguito di eventi traumatici o infiammatori a carico dell'ultimo osso della colonna vertebrale (coccige), oppure durante il periodo finale della gravidanza. Per alleviare il dolore all'osso sacro, qualunque...
Salute

Come curare gli ematomi

L’ematoma è una lesione della cute caratterizzata da gonfiore e pelle più scura dove si verifica il trauma che generalmente avviene per avere urtato contro qualcosa. Il colpo rompe i vasi sanguigni interni che fanno uscire siero e sangue gonfiando...
Rimedi Naturali

Come applicare una compressa fredda

Le compresse fredde sono impiegate per raffreddare una zona danneggiata, ovvero proteggere il tessuto del corpo umano, rallentando così il ritmo metabolico e diminuendo il gonfiore presente intorno alla ferita: esse vengono spesso utilizzate anche per...
Psicologia

Come affrontare la morte di un fratello

Come vedremo nel corso di questa guida, la scomparsa di una persona cara, di un genitore o di un fratello, è sempre un evento traumatico che richiede un lungo tempo di elaborazione del dolore. Tutti noi sappiamo come la malattia o in generale la morte...
Salute

Come trattare una contusione al ginocchio

Nelle miriadi di movimenti e percorsi quotidiani, è purtroppo possibile che a volte sorga qualche piccolo incidente, anche domestico. Anzi, la percentuale di incidenti di questo tipo è molto più alta di quello che si possa credere. Nell'effettuare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.