Come stare sedute in modo corretto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La postura, si sa, è fondamentale per evitare problemi anche gravi di salute e non solo. Questo non riguarda solo la postazione eretta, ma è fondamentale anche sedersi in modo corretto, in particolare per chi compie dei lavori come quello di ufficio nel quale è necessario stare su di una sedia per molte ore consecutive. Risulta quindi veramente importante trovare il modo corretto per sedersi. In questa guida vi mostrerò come trascorrere le vostre ore sedute con la posizione corretta!

28

Occorrente

  • Sedia
  • Molta forza di volontà ed impegno
38

Fianchi fino in fondo alla sedia

Questo è un errore molto comune, infatti spesso si tende a stare seduti o con i fianchi a metà sedia o addirittura in punta. Se osservate una qualsiasi seggiola infatti, noterete come la forma dell'angolo ricalca quella del corpo: da questo si evince che, per evitare dolori ed altri problemi di salute, i fianchi devono rimanere fino in fondo alla sedia.

48

Piedi sempre a contatto con la terra

Una parte del corpo alla quale non si presta molta attenzione quando stiamo seduti, sono gli arti inferiori. È però evidente come, anche in questa posizione, gli effetti che hanno sulla postura sono notevoli: infatti se provate a stare a lungo seduti su qualcosa che non vi permette di toccare terra con i piedi, la schiena tenderà a portarsi in avanti e comincerete ad avvertire del dolore fra le scapole. Risulta quindi fondamentale scegliere una sedia che permetta sì ai piedi di toccare il pavimento, ma che non sia, al contrario, troppo bassa: l'altezza giusta è quella che permette di mantenere un angolo del ginocchio di 90°.

Continua la lettura
58

Spalle all'indietro

È fondamentale, quando ci sediamo, fare in modo che la schiena resti completamente a contatto con lo schienale e lo sguardo risulti parallelo al pavimento. Per fare questo, occorre tenere le spalle all'indietro e far aderire bene e comodamente la schiena allo schienale. In questo modo si eviterà che le forze si scarichino in modo scorretto e si alleggerirà il lavoro di alcuni muscoli, evitando spiacevoli dolori. Questa posizione, all'inizio, potrà sembrare un po' scomoda, ma una volta fatta l'abitudine, difficilmente la abbandonerete visti i notevoli benefici che porta.

68

Regolazione dei braccioli

Per chi passa molte ore seduto, i braccioli non sono assolutamente da sottovalutare. Questi ultimi devono essere innanzitutto presenti, poi comodi ed all'altezza giusta. Devono quindi essere regolati affinché il gomito formi un angolo di 90° e, per chi scrive al computer, le mani si trovino alla stessa altezza della tastiera.

78

Pause periodiche

Nonostante molto spesso alcune persone siano costrette a passare ore ed ore sedute, è importante ricordarsi di fare delle pause nelle quali alzarsi e sgranchirsi le gambe. Idealmente, bisognerebbe fare una pausa di almeno 5 minuti ogni ora passata seduti. Questo comportamento aiuta in modo notevole a prevenire alcune malattie cardiovascolari. Inoltre pensate al lato positivo: è sempre un buon pretesto per distrarre la mente, andare al bagno o bersi un buon caffè!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete una sedia delle dimensioni adatte
  • Regolate opportunamente la sedia in altezza ed inclinazione dello schienale
  • Se passate molte ore seduti utilizzate una sedia di buona qualità
  • Cambiate la sedia nel caso in cui quest'ultima dovesse risultarvi eccessivamente scomoda

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

10 consigli per prevenire il mal di schiena da scrivania

Il mal di schiena è un problema che purtroppo a causa di vari fattori, affligge moltissime persone causando dei dolori davvero fastidiosi. In un certo modo il mal di schiena può essere evitato, soprattutto quando si assumono delle posizioni scorrette....
Fitness

Come sedersi correttamente davanti al pc

Avere una postura corretta non riguarda solo un fattore estetico, ma soprattutto salutare in quanto la schiena sorregge tutto il corpo e per evitare problemi articolari sarebbe opportuno adottare delle abitudini che ci consentano di avere con il tempo...
Fitness

Come allenare bicipiti e tricipiti

Quando si frequenta la palestra e si ha una scheda per gli esercizi, capita a volte che le braccia non hanno la stessa attenzione del resto del corpo. La mancata attenzione a questa parte del corpo comporta l'essere notati nei mesi estivi dove le braccia...
Psicologia

Come iniziare la meditazione zen

Srcondo diverse fonti la meditazione Zen è un tipo di meditazione ascrivibile al Buddismo giapponese. Per quanto attiene l'etimologia della parola Zen, questa deriva dal termine Zazen, dove "za" significa "da seduti", mentre Zen significa " contemplazione"....
Fitness

Come migliorare la propria postura

Assumere una postura scorretta può, nel tempo, comportare seri problemi al fisico, compromettendo seriamente schiena e collo, dando origine a sbilanciamenti in avanti o indietro, a frequenti dolori alle articolazioni, mal di testa ed affaticamento. A...
Fitness

Come migliorare il tuo portamento

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di portamento. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come migliorare il tuo portamento.Al fine di riuscire a comprendere...
Fitness

Come fare yoga contro i dolori mestruali

I dolori mestruali sono una piaga che colpisce la maggior parte delle donne. Sopratutto le donne in età fertile, che non hanno avuto figli, sono soggette a forti dolori, che impediscono il normale svolgimento della vita quotidiana. Per combattere questo...
Salute

5 trucchi per evitare il mal di schiena se lavori al pc

In molti uffici nella maggior parte dei casi, molte persone praticano dei lavori stando parecchie ore davanti al computer. La posizione del corpo e soprattutto la schiena possono risentirne ed è possibile avvertire dei dolori fastidiosi se si sta troppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.