Come scegliere un allenamento funzionale

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'allenamento funzionale è ormai un termine molto diffuso nel mondo del fitness. L'espressione indica una serie di allenamenti che una persona fa in base alle proprie necessità. L'allenamento funzionale porta ad obiettivi sempre più impegnativi, che hanno bisogno di costanza e pazienza. Dato che si tratta di allenamento funzionale, parliamo di un risultato finale prestabilito. Infatti, ogni allenamento che si rispetti si basa su quattro solidi punti fondamentali: metodo, tecnica, programmazione e periodizzazione. Ognuno di questi punti è la base su cui si fonda l'allenamento funzionale. Il punto importante, quindi, è proprio come scegliere un allenamento funzionale adatto per voi. Nella guida di oggi vi andremo proprio a guidare in questa scelta.

26

Come già detto prima, l'allenamento funzionale poggia su quattro solidi punti. Il primo è il metodo. Per poter scegliere il metodo migliore, bisogna innanzitutto conoscere se stessi. Valutate i punti del vostro corpo che volete allenare. Successivamente, unite questo agli esercizi più adatti per stimolare tale parte. Bisogna, inoltre, scegliere un metodo funzionale che possa ottimizzare i tempi. Ci sono esercizi che garantiscono risultati evidenti nella metà del tempo rispetto ad altri. Per cui, fate in modo che lo sforzo fisico sia in proporzione con il tempo.

36

Il secondo fattore fondamentale per scegliere un allenamento funzionale è la tecnica. Una buona tecnica permette di migliorare l'abilità e il potenziale su uno specifico esercizio. Per aumentare la tecnica, si deve parlare di efficienza motoria. Con questa espressione si intende il minimo impegno fisico, a fronte di un guadagno decisamente maggiore in termini di abilità. La tecnica è anche la capacità di coordinare il corpo con la mente. Cosi riuscirete ad effettuare colpi con maggior precisione e potenza.

Continua la lettura
46

Passiamo ora alla programmazione. Scegliere un allenamento funzionale vuol dire anche optare per il miglior programma di allenamento. Il corpo non si può sforzare sempre al massimo. È necessario bilanciare la tecnica con gli esercizi in sè. Quindi, preparatevi un programma settimanale da seguire con attenzione. Inserite gli esercizi in modo che il vostro corpo non risenta troppo degli sforzi. Il programma migliore unisce al meglio le azioni da fare, con un risultato considerevole. Un programma funzionale è come un percorso che vi guiderà verso il vostro obiettivo.

56

Infine, si arriva alla periodizzazione. Oltre alla costanza dell'allenamento funzionale, bisogna basare gli esercizi anche in base ai periodi dell'anno. Il corpo si adatta in modo differente in base al periodo in cui lo sottoponiamo ad un allenamento. Durante l'inverno, prediligete esercizi più intensivi, mentre d'estate è meglio un esercizi di solo riscaldamento. L'importante è mantenere una certa periodicità, senza fare lunghe pause.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedete con esercizi graduali, in modo che il corpo possa abituarsi a sforzi sempre maggiori

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Tecniche pratiche di PNL

Il PNL acronimo di Programmazione Neuro Linguistica è un particolare modello in grado di mettere in relazione i processi neurologici con il linguaggio.In sostanza chi pratica queste tecniche è in grado di modificare la propria vita riuscendo a raggiungere...
Alimentazione

Come depurare l'intestino utilizzando le mele

Tutto quello che mangiamo, come sappiamo, va a depositarsi sulle pareti del nostro intestino, lascia dei detriti, ingorga le vie digestive e spesso può portare delle vere e proprie malattie croniche. Ecco perché è importante, di tanto in tanto depurare...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro le placche in gola

In questo periodo dal clima freddo e umido, è facile contrarre le tanto temute placche alla gola. Queste, non sono altro che infiammazioni batteriche o virali che possono provocare un forte dolore, spesso anche febbre alta. I sintomi più frequenti sono:...
Rimedi Naturali

Come preparare un decotto

Quando si parla di decotto si intende generalmente una sorta di tisana che consente di ottenere le parti migliori di una pianta. Esso è sicuramente molto salutare per il corpo e per l'organismo e può essere realizzato a casa in maniera piuttosto facile....
Alimentazione

10 errori da non fare a colazione

La colazione è sicuramente il pasto più importante di tutta la giornata, perché, se effettuata correttamente ci permette di affrontare la giornata nel migliore dei modi. Tuttavia dovremo conoscere quali sono gli alimenti ideali da consumare durante...
Alimentazione

Guida alle bevande nutrizionali per gli anziani

Le bevande nutrizionali per anziani sono un prodotto supplementare ad una dieta sana e, per questo, possono aiutare a colmare alcune delle lacune dell'alimentazione quotidiana. Gli anziani richiedono una dieta particolare, più nutriente, ricca di proteine,...
Rimedi Naturali

Come far cicatrizzare le gengive

Un uso scorretto dello spazzolino, che determina un accumulo di placca dentaria e di tartaro oppure modificazioni ormonali temporanee, possono danneggiare le gengive, che appaiono arrossate e gonfie, diventano molto sensibili e sanguinano facilmente,...
Psicologia

10 buoni motivi per essere dinamici

Mantenersi sempre attivi, sia mentalmente che fisicamente, è la chiave per stare bene con se stessi e con gli altri. Per essere dinamici è necessario sviluppare, giorno dopo giorno, le proprie capacità, facendo diventare la crescita personale un'abitudine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.