Come scegliere il kimono di karate per i bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il Karate è un arte marziale adatta allo sviluppo psico-fisico dei bambini. Non è da considerarsi una pratica pericolosa, perché chi pratica questo sport, oltre ad irrobustirsi fisicamente, svilupperà agilità, equilibrio psichico e sicurezza in se stessi. La differenza tra Judo e Karate è nella difesa: nel karate l'avversario può afferrare l'altro per il kimono, ecco perché la scelta di quest'ultimo diventa importante. Il Kimono (stando alle regole generali) deve essere leggero e ampio, per favorire la libertà di movimento.  

24

Quando si sceglie il Kimono per bambini, il criterio a cui si fa riferimento nella scelta della taglia, diventa l'altezza. I Kimono per bambino da Karate partono da un'altezza di 110 centimetri ed arrivano ad un'altezza di 150 centimetri, e sono confezionati in cotone così come vuole la tradizione. La sua composizione lo porta a restringersi durante i primi due o tre lavaggi, ragion per cui durante la scelta, è bene scegliere un Kimono più grande di almeno cinque centimetri rispetto all'altezza del bambino. Se il vostro bambino sarà altro 130 centimetri, potrete scegliere un Kimono da 140 centimetri. Un altro accorgimento, va nella scelta della cinta, che avrà una lunghezza massima di settantacinque centimetri.

34

Un ulteriore appunto, va fatto alle marche. Vorremmo ricordare che la scelta della marca è molto ristretta, e per di più, le dimensioni delle scale delle taglie non sono standard per tutte le marche in commercio. Tale premessa, serve a sottolineare l'importanza della misura dell'altezza rispetto alla vestibilità del bambino. È importante che il bambino sia comodo durante l'esecuzione dei movimenti.

Continua la lettura
44

Dopo aver dato delle indicazioni sulla taglia, vorremmo spendere due parole per la scelta della composizione del Kimono. Anche se nei passi precedenti, abbiamo dato come dato generale del tessuto il cotone, è corretto specificare che il Kimono 100% cotone è indicato per il bambino che si affaccia al Karate per la prima volta. Quando il bambino sarà diventato cintura gialla o userà un Kimono da combattimenti, questo deve essere composto da tela a coste. Infine su potrà passare da una composizione in poliestere e cotone che offre un'ottima resistenza, anche, ai lavaggi ripetuti e all'asciugatura veloce (limitandone anche il restringimento del tessuto).

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 buoni motivi per scegliere il karate

I corsi di difesa personali e le varie discipline di arti marziali sono diventati ormai davvero tanti, con la proliferazione di improvvisate nuove teorie di combattimento ma poca vera efficienza nello sviluppo di una tecnica corretta. Per questo importantissimo...
Fitness

Le principali tecniche del karate

Il Karate è un'arte marziale molto antica proveniente dal lontano Giappone. Il Karate nasce come tecnica di difesa personale eseguita a mani nude, ma con il passare degli anni questa arte marziale è andata incontro a numerosi cambiamenti. La disciplina...
Fitness

Come si esegue il kata nel karate

Il kata è una disciplina che fa parte del karate, essa consiste nel combattere contro avversari immaginare, viene svolta da una o più persone secondo una tecnica ben precisa. Il mix che ne viene fuori è un avvicendamento di tecniche di parata unite...
Fitness

Taido: tecniche di difesa personale

Taido è una delle tante arti marziali di origine giapponese. Il suo inventore fu i maestro di karate Sensei Shukumine, il quale dopo essere stato allievo ed amico di Sensei Akamine sviluppò questa e tante altre tecniche di difesa personale. Più precisamente...
Fitness

I 5 migliori sport per adolescenti a 15 anni

I ragazzi hanno bisogno di imparare qualche sport, è un bene per il loro fisico ma sopratutto per il loro carattere. Spronate sempre i vostri figli all'attività fisica qualunque essa sia. Cominciare da piccoli, dai 6-8 anni sarebbe l'ideale, i ragazzi...
Fitness

Come aumentare i carichi in palestra

La palestra è il luogo frequentato da quelle persone che vogliono curare il proprio corpo e mantenersi in forma: l'età è molto variabile, si va dagli adolescenti alle persone anziane e le attività che si possono svolgere sono veramente tantissime,...
Fitness

Come Fare il Saluto nelle Arti Marziali Giapponesi

Sono davvero tante le persone che si avvicinano alle discipline orientali e, in modo particolare, alle arti marziali. Come dice la parola stessa, si tratta di una vera e propria arte, che richiede di essere eseguita con rigore e serietà, al fine di trarne...
Fitness

Kim Ke: tecniche di difesa personale

In Vietnam, le arti marziali costituiscono una importante tradizione. Le radici degli stili di combattimento del Paese affiorano al 2000 a. C. L'evoluzione è stata costante, e negli ultimi decenni è stato possibile osservare un notevole proliferare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.