Come scegliere, conservare e preparare le rape

di Luna // difficoltà: facile

Come scegliere, conservare e preparare le rape   ifruttidellaterra.it La rapa è una pianta che ha una lunghissima storia gastronomica e ne esistono di molte varietà. La troviamo in tutti i mercati ortofrutticoli e nei supermercati. La parte commestibile è costituita da infiorescenze di colore verde, di pochi centimetri di diametro, raccolte ad uno stato di maturazione incompleto. Il sapore è gustoso e aromatico, con un fondo lievemente amarognolo e una consistenza parecchio spugnosa. La cima di rapa giunge a maturazione in inverno-primavera, a secondo delle varietà. In questa guida vi indicheremo come scegliere, conservare e preparare le rape.

Assicurati di avere a portata di mano: rape fresche

1 Come scegliere, conservare e preparare le rape   ifruttidellaterra.it La prima cosa da fare durante l'acquisto delle cime di rapa, è osservare le infiorescenze. I fiori devono essere ancora chiusi (non deve vedersi affatto il giallo altrimenti avrebbero molto meno sapore), le foglie devono essere turgide, gli steli dritti, sodi e sottili. Quando non riuscite a trovare le cime (a causa della stagionalità della pianta), potete utilizzarne anche solo le foglie che ovviamente avranno bisogno di una cottura più lunga. NPer quanto riguarda la conservazione, in casa tenute in frigorifero, dureranno pochi giorni 7-10 al massimo. Chiudetele in sacchetti di plastica forati. Potete anche congelarle dopo averle scottate in acqua bollente per qualche minuti.

2 Come scegliere, conservare e preparare le rape   odi.ch Per cuocerle, lasciatele bollire in acqua fino a quando non risulteranno tenere e non sfatte. Il tipo di cottura determina l'intensità del sapore e più a lungo le cuocerete meno il sapore sarà intenso. Se preferite un gusto delicato, lessate le cime di rapa in acqua salata in ebollizione per 15-20 minuti. Scolatele, strizzatele leggermente e conditele con olio crudo o con un soffritto di olio, aglio e peperoncino. Anche saltate in padella con un tocchetto di burro e peperoncino saranno deliziose.

Continua la lettura

3 Molte sono le ricette possibili con le rape.  Preparate con le orecchiette sono il top della cucina tipica pugliese.  Approfondimento Frutta e ortaggi stagionali del mese di gennaio (clicca qui) Per un sapore intenso, cuocetele a vapore per circa venti minuti, o fatele stufare da crude per quaranta minuti con olio e uno spicchio d'aglio.  Ideali per risotti, zuppe, insalate, grigliate, cotte al forno e come sano contorno a una bella fetta di carne.  Oltre all'utilizzo in cucina, le rape hanno delle proprietà benefiche poiché contengono proteine, fibre, minerali (calcio e fosforo) e vitamine A e C (più abbondante che nei limoni e nelle arance).  Sono di aiuto se soffrite di calcolosi epatica e renale.. 

Non dimenticare mai: Ottimo alimento per chi soffre di ipertensione

Come fare un'insalata calda Combattere la costipazione in modo naturale Broccoli: proprietà nutritive e calorie Guida agli alimenti che contengono calcio

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili