Come riprendere ad allenarsi dopo una lunga pausa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Praticare delle attività sportive, riveste un ruolo molto importante al fine di mantenere in nostro organismo in perfetta salute. Nasce quindi la necessità di allenarsi in modo periodico. Nel corso della vita di un individuo, può però capitare che per motivi di varia natura, si è costretti ad interrompere gli allenamenti per un periodo più o meno breve. Al fine di riprende il ritmo, occorre adottare delle tecniche ben precise, per evitare spiacevoli inconvenienti ai muscoli che essendo stati fermi, necessitano di una graduale ripresa per essere sottoposti a sforzi. Nei passi successivi, troverete dei validi ed utili consigli, su come riprendere ad allenarsi dopo una lunga pausa.

24

Accertare lo stato di salute

Generalmente, la sospensione degli allenamenti è determinata da una malattia o da un incidente che ci ha costretto all'inattività. In questi casi, il primo passo da compiere sarà quello di accertarci del nostro stato di salute che deve necessariamente essere adeguato al fine di sottomettere l'organismo a sforzi fisici. Quindi, il consiglio è sicuramente quello di consultare il proprio medico o comunque lo specialista che ci ha curato, prima di intraprendere qualunque attività. Dopo aver accertato la nostra completa guarigione e lo stato fisico ristabilito, possiamo quindi riprendere gli allenamenti, ma sicuramente non con gli stessi ritmi di prima, almeno all'inizio. La ripresa deve infatti essere lenta e graduale, in modo che il fisico non subisca ulteriori stress.

34

Ripresa graduale

Nel caso decidiamo di praticare di nuovo la palestra, sarebbe opportuno presentare il certificato medico che attesta la nostra guarigione all'istruttore, in modo che si possa di conseguenza regolare sugli esercizi da fare, ed insieme studiare poi un piano di lavoro adeguato. Nel caso in cui siamo invece soliti svolgere l'attività sportiva in casa, tra le mura domestiche, per riprendere ad allenarci, conviene cominciare con esercizi di stretching, ma anche questi in maniera graduale. Da tener presente che il fisico completamente fuori allenamento, non risponderà più come prima, per cui bisogna solo avere la pazienza di aspettare, poiché i risultati con il passar dei giorni saranno certamente migliori. Infatti il fisico pian piano si riabituerà ai ritmi di prima.

Continua la lettura
44

Allenamenti a giorni alterni

Inoltre, è importante sottolineare che non bisogna mai commettere il comune errore di volere a tutti i costi recuperare il tempo perduto tutto in volta, anzi è importante proseguire con una certa accortezza, avendo il massimo rispetto del nostro fisico. Gli allenamenti dovranno pertanto essere eseguiti a giorni alterni, in modo che i muscoli abbiano il tempo di riposarsi. La durata dovrà essere di pochi minuti al massimo 10, almeno per la prima settimana, aumentando poi di pochi minuti via via, fin quando il fisico non risponde in pieno. Il consiglio infine è di alternare gli esercizi fisici con attrezzi da pesistica, cyclette o corsa, che servono a ricompattare i muscoli e farli rispondere in modo adeguato alle sollecitazioni, visto che si tratta di una delle attività motorie più complete, come definiscono gli esperti del settore della medicina sportiva.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenarsi con il Tabata

L'allenamento Tabata, conosciuto anche con il nome di Guerrilla Fitness, nasce in Giappone, durante una ricerca scientifica presso il National Institute of Fitness and Sports di Tokio a opera del dottor Izumi Tabata e dai suoi collaboratori. Consiste...
Fitness

Come allenarsi a 50 anni

Svolgere una continua attività fisica è di fondamentale importanza, non solo nel periodo giovanile, per favorire lo sviluppo della corporatura, ma anche una volta superata la gioventù, al fine di rimanere sani e forti. In questa guida, vi darò tutte...
Fitness

Come allenarsi in pausa pranzo

La vita moderna è sempre piena di impegni e cose da fare, tra queste possiamo citare il lavoro, la cura della casa, andare a fare la spesa e cucinare. La situazione è ancora peggiore per chi ha una famiglia e dei figli, basti ricordare il calcio, la...
Fitness

Come allenarsi con un rematore fitness

Gli attrezzi ginnici sono molto utili e aiutano a mantenersi in forma. Ne esistono di vari tipi e generi. Ma vanno utilizzati seguendo i consigli e le istruzioni suggerite dagli esperti. Tra i tanti si può trovare il rematore fitness. Questo è un attrezzo...
Fitness

Come Allenarsi In Soli 20 Minuti Con Il Tabata Protocol

Il Dott. Izumi Tabata ha scoperto che un allenamento basato su diversi sprint hanno un effetto notevole sulla diminuzione dei grassi e del potenziamento muscolare. Ecco una semplice e concisa guida su come allenarsi in soli 20 minuti con il tabata protocol,...
Fitness

Come allenarsi a casa per la settimana bianca

Sciare è sicuramente per chi piace, uno sport estremamente divertente e meraviglioso. Sono infatti in moltissime le località montane in cui possiamo praticare questo sport alcune delle quali molto rinomate. Tuttavia nel caso vogliamo sciare è giusto...
Fitness

Come allenarsi in un percorso di benessere

Accade di consueto che, ci prefissiamo il buon proposito di iniziare un'attività fisica e regolare completata da una sana alimentazione. Tutto questo entusiasmo iniziale, purtroppo, non dura molto e non riusciamo ad inserirlo nella nostra routine di...
Fitness

Come allenarsi con il metodo Full Body

Si sa orma da tempo che, dal punto di vista preventivo e salutare, svolgere quotidianamente dell'attività fisica è il modo migliore per mantenere il corpo in salute e la mente più lucida e attiva. Oltre agli sport normalmente praticati, come tennis,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.