Come Rilassarsi Dopo Un Allenamento Molto Pesante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se siamo degli amanti dell'attività fisica e ci piace mantenere il nostro corpo sempre allenato, sicuramente sapremo che per farlo dovremo eseguire una serie di esercizi fisici in maniera costante, alternando allenamenti più leggeri a quelli più pesanti. Dopo un allenamento, sopratutto dopo aver eseguito una serie di esercizi molto pesanti, avremo bisogno di rilassare tutti i muscoli presenti sul nostro corpo, in modo da eliminare ogni possibile dolore ed eliminare un po' di affaticamento. Per capire come rilassare il proprio corpo potremo cercare su internet moltissime guide che ci illustreranno le varie tecniche che potremo applicare per riuscire ad ottenere dei risultati perfetti. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a rilassarsi dopo un allenamento molto pesante.

25

Occorrente

  • Una vasca da bagno
  • Una busta intera di sale grosso
  • Metà busta di bicarbonato
  • Acqua calda
35

Per prima cosa rechiamoci in cucina, prendiamo la busta intera di sale grosso e quella di bicarbonato, portiamole con noi in bagno e se abbiamo una vasca, iniziamo a riempirla con dell'acqua tiepida/calda. Quando avremo riempito per metà la nostra vasca di acqua, potremo versare tutta la busta di sale grosso e successivamente anche metà della busta di bicarbonato.

45

Ora aspettiamo che la vasca si riempia, nel frattempo se vogliamo prendiamo delle candele e mettiamole nel bagno facendo attenzione a non mandare a fuoco nulla. Abbassiamo le luci per creare un atmosfera veramente rilassante ed accogliente. Quando la vasca sarà piena, chiudiamo l'acqua e togliamoci i vestiti. Assicuriamoci che l'acqua non sia troppo calda prima di entrarci dentro.

Continua la lettura
55

Ora immergiamoci nella vasca e restiamoci per almeno 10 minuti. Una volta terminato il nostro bagno usciamo dalla vasca, asciughiamoci bene e sdraiamoci sul letto per altri 5-10 minuti, vedremo che quando ci alzeremo non avremo più nessun dolore e ci sentiremo rinati. In questo modo avremo eliminato ogni affaticamento e i nostri muscoli saranno pronti per il successivo allenamento. Ora dovremo essere in grado di rilassare i nostri muscoli dopo un duro allenamento, autonomamente, da soli senza alcun tipo di problema. Se così non fosse allora dovremo rileggere tutti i vari passi che compongono questa guida finché non saremo in grado di rilassare i nostri muscoli, abilmente e con facilità, quasi come un vero professionista. A questo punto, tutto quello che dovremo fare sarà provare la tecnica indicata nei passi precedenti per riuscire a rilassare tutti i muscoli del nostro corpo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come rilassare il viso

Ecco una guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare come rilassare il viso ed essere sempre molto belli da vedere e da guardare! Avere un viso rilassato è il desiderio di molte persone e proprio per questo motivo, abbiamo pensato...
Rimedi Naturali

Come rilassare i piedi affaticati

Chi svolge un lavoro in cui bisogna stare in piedi, gli sportivi, o comunque coloro i quali si dilettano in lunghe passeggiate, al termine dell'attività avranno sicuramente i piedi affaticati. Esistono diversi modi per trattare il dolore e la stanchezza,...
Rimedi Naturali

Esercizi per rilassare gli occhi

Gli occhi sono organi di estrema importanza poiché ci permettono di vedere tutto ciò che ci circonda. Essi sono estremamente delicati e vengono troppo spesso sottovalutati e trascurati. Una serie di studi ha dimostrato che, rilassare costantemente gli...
Fitness

Come migliorare la propria postura

Assumere una postura scorretta può, nel tempo, comportare seri problemi al fisico, compromettendo seriamente schiena e collo, dando origine a sbilanciamenti in avanti o indietro, a frequenti dolori alle articolazioni, mal di testa ed affaticamento. A...
Fitness

Come prevenire i danni causati da un utilizzo errato e prolungato del pc

L'utilizzo prolungato nel tempo di un videoterminale può causare qualche problema all'apparato muscolo-scheletrico e disturbi alla vista. Cercheremo quindi di spiegare come prevenire i danni causati da un utilizzo errato e prolungato del PC. In particolare,...
Fitness

Esercizi per rilassare le mani

Spesso, non si pensa al ruolo fondamentale che le nostre mani hanno nella nostra vita quotidiana. Esse, infatti, rappresentano il nostro primo e basilare strumento d'azione. Proprio per questo motivo è importante prendersene cura anche attraverso degli...
Rimedi Naturali

Come fare esercizi per rilassare la mandibola

La mandibola è composta da un osso che ha la forma di ferro di cavallo e che costituisce la parte inferiore dello scheletro della mascella. La mandibola è l'unico osso mobile del cranio: la sua mobilità è dovuta ai muscoli masticatori, che permettono...
Fitness

Come rilassare gli occhi con il metodo del dott. Bates

Secondo il dottor Bates, per mantenere la vista o per recuperarne l'efficienza occorre soprattutto restituire ai muscoli oculari una perfetta e rilassata contrattilità. Infatti, il suo metodo propone una serie di esercizi di rilassamento chiamati palming,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.