Come rallentare il metabolismo

di Martina Marotti difficoltà: media

Come rallentare il metabolismoLeggi Nonostante la maggior parte delle persone desiderino accelerare il proprio metabolismo e aumentare quindi di peso, ve ne sono altre che tentano invece di rallentarlo. Uno dei motivi principali per cui molti sperano di rallentare il metabolismo consiste, probabilmente, nella difficoltà di ingrassare. Questa guida si propone di elencare una serie di metodi che potranno favorire il calo del metabolismo.

1 Prima di tutto, è necessario ridurre l'attività fisica. L'esercizio, infatti, permette al nostro corpo di bruciare un'elevatissima quantità di calorie e, inoltre, favorisce la presenza dei muscoli che permettono di bruciare molti grassi. Ovviamente non bisogna eliminare del tutto il movimento, altrimenti si rischia di perdere completamente la massa muscolare.
Un altro trucco consiste nel fare pochi ma abbondanti pasti. A volte, mangiare poco ma molto spesso favorisce la velocizzazione del metabolismo e, quindi, se si vuole ottenere l'effetto contrario sarà necessario ridurre i pasti ma aumentare la quantità di cibo da consumare.

2 E' inoltre consigliabile mangiare molto prima di andare a dormire. Durante le ore di sonno il corpo metabolizza il cibo in maniera più lenta ed evita quindi che l'organismo bruci le calorie ingerite.
Esistono poi alcuni cibi che possiedono proprietà specifiche che accelerano il metabolismo. Bisogna perciò evitare di mangiare o bere:
- Caffè
- Tè
- Alimenti molto speziati e ricchi di proteine
- Carote
- Cicoria
- Radicchio
- Fragole
- Melanzane

Caffè e tè, infatti, stimolano la digestione e permettono quindi all'organismo di accelerare il proprio metabolismo. In particolare, si ritiene che il caffè faccia aumentare il metabolismo del 10% circa!
Le fragole e le melanzane, invece, aumentano e regolarizzano l'attività del fegato, mentre la cicoria e il radicchio intervengono nella metabolizzazione dei grassi.

Continua la lettura

3 Al contrario, esistono cibi e bevande specifiche che rallentano in maniera evidente il metabolismo.  Chiunque desideri un calo del metabolismo potrà quindi consumare:
- Cibi fritti - Cibi precotti
- Pane bianco
- Zucchero
- Alcool

Gli alimenti fritti contengono, infatti, un'elevata quantità di grassi saturi, difficilissimi da digerire e considerati tra i peggiori per l'organismo.  Approfondimento La dieta attiva per il metabolismo (clicca qui) L'alcol, invece, contiene moltissimi zuccheri e riesce a rallentare in maniera notevole ed evidente l'organismo facendo, di conseguenza, ingrassare chiunque ne assuma quantità spropositate.. 

Alcuni suggerimenti per accelerare il metabolismo Come aiutare il metabolismo lento Diete: come mantenere i risultati Come stimolare il metabolismo

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili