Come prepararsi ad un evento sportivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Partecipare ad una gara sportiva, specialmente se è la prima competizione, rappresenta sempre una fonte di stress e preoccupazione. Mettersi alla prova e voler dare il massimo è naturale: pur non essendo dei professionisti e non partecipando al medagliere olimpico, tutti vogliamo presentarci ad un appuntamento importante in forma, pronti per la gara e competitivi. Vada come vada saremo consapevoli di aver fatto il possibile per ottenere la nostra miglior performance. Come fare? Semplice: leggi questa guida e scoprirai quali sono i passi fondamentali per prepararsi ad un evento sportivo.

26

Con la giusta preparazione puoi ottenere i migliori risultati, divertendoti e minimizzando il rischio di farti male. Indipendentemente dalla tua situazione personale, dai tuoi obiettivi di gara, dal tuo livello di preparazione del momento e dallo sport che pratichi, sia esso individuale, di squadra o gruppo, il vademecum del buon sportivo contempla queste regole di base.

36

Preparazione fisica. Predisponi un piano di allenamento adeguato alle tue possibilitá, che preveda un incremento dell'attivitá fisica graduale e mirato. Non iscriverti ad una gara che ti obblighi a fare sforzi repentini e smisurati, non ridurti all'ultima settimana di allenamento forzato intensivo. Un periodo di accelerazione eccessivamente rapida nel volume e/o intensitá d'esercizio puó essere controproducente ed eleva il rischio che ti esponga a lesioni e danni. Prima di iniziare a fare sport non dimenticarti mai di dedicare qualche minuto al riscaldamento. Inizia con una leggera corsa, qualche esercizio d'agilitá ed attivitá dinamiche per la flessibilitá dei muscoli e delle articolazioni. Terminata l'attivitá sportiva ricordati anche di fare esercizi di defaticamento e stretching, per prevenire crampi, contratture e dolori vari.

Continua la lettura
46

Preparazione mentale. Oltre a quella fisica e tecnica la preparazione psicologica e mentale è imprescindibile in qualsiasi sport, indipendentemente dal fatto che ti dedichi ad un'attivitá a livelli agonistici o per puro divertimento. Le migliori prestazioni si ottengono solo se credi nelle tue potenzialitá, se assumi un atteggiamento positivo e se riesci a concentrarti sulla gara. Il mental training consiste essenzialmente in tecniche di rilassamento e concentrazione. Il primo di raggiunge attraverso il controllo della respirazione ed il training autogeno; la seconda si ottiene attraverso la visualizzazione (rivedere mentalmente azioni, movimenti, schemi di gioco e ripeterli come immagini psichiche) e l'automotivazione (ripetersi frasi, concetti, parole d'incoraggiamento). Scopo di questa preparazione è riuscire a gestire stress ed ansietá propri delle gare sportive. L'allenamento mentale ti aiuta a focalizzare sulla prestazione evitando le distrazioni, a tenere sotto controllo tensione ed emozioni, per vivere il “qui e adesso” ed ottenere una performance ottimale.

56

Alimentazione. Il giorno della manifestazione sportiva devi fornire al tuo organismo il carburante adatto, affinché sappia rispondere in maniera efficiente alle sollecitazioni della gara. Devi prepararlo ad affrontare un consumo energetico elevato, assumendo i liquidi di cui il tuo fisico necessita, per prevenire la disidratazione. Fai un buon pasto 3-4 ore prima della competizione, per dare al tuo organismo il tempo di digerire. Prediligi zuccheri e carboidrati, sali minerali e vitamine (frutta e verdura, pane, riso, pasta integrale, pesce e carni bianche). Entro 1 ora prima dell'inizio dovresti limitarti ad uno snack energetico o ad un frullato. Evita le bibite gasate e gli alimenti ad elevato contenuto di grassi e proteine, che richiedono tempi prolungati di digestione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegli l'abbigliamento adeguato. Non farti guidare dalle mode del momento. Benvengano tessuti, materiali e finiture performanti ma, al momento di scegliere cosa indossare, punta su scarpe comode e capi d'abbigliamento che ti facciano sentire a tuo agio.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Le regole della ginnastica artistica

Uno degli sport più scenografici è sicuramente la ginnastica artistica, in cui il ginnasta o la ginnasta eseguono acrobazie e volteggi a corpo libero o con degli attrezzi accompagnati o meno dalla musica. Ogni esercizio in gara viene classificato secondo...
Alimentazione

Come abbinare gli alimenti allo sport

Quante volte vi è capitato di sentirvi stanchi, gonfi ed appesantiti dopo avere consumato un pasto? Quasi sempre questo problema non è dovuto alla quantità troppo abbondante di cibo, ma solo ad un abbinamento sbagliato dei vari alimenti. L'inconveniente...
Alimentazione

Cosa mangiare prima di una gara

Prima di fare una gara l'organismo ha bisogno di una certa quantità di calorie. Queste devono bastare a far carburare il corpo durante l'attività fisica. Pertanto è conveniente introdurre nella dieta degli alimenti adatti per questa occasione. L'importante...
Fitness

Come prepararsi per gli allenamenti in palestra

Andare in palestra non significa soltanto sollevare pesi, ma è necessaria anche un'adeguata preparazione affinché i risultati siano quelli sperati. Infatti, un allenameto errato o senza una preparazione non solo sarebbe controproducente, ma potrebbe...
Fitness

Come Prepararsi Per La Prima Lezione Di Hip Hop

Intraprendere una nuova attività artistica è sempre una fortissima emozione, per timore del primo giorno, di non essere in grado di svolgerla al meglio; questa infatti può determinare apprensione e tensione in attesa dell'evento. Vediamo quindi qualche...
Fitness

Crossfit: 10 consigli per iniziare

Inizialmente il Crossfit era uno sport conosciuto unicamente da pochi sportivi attenti alle novità del fitness americano. Attualmente questa disciplina è diventata piuttosto comune e viene praticata da tantissimi appassionati. Col passare del tempo,...
Fitness

Perchè fare gli esercizi di riscaldamento

Allenarsi è molto importante per mantenersi in forma ed avere una vita sana e funzionale. Ma quando ci si allena bisogna prestare sempre la massima attenzione, in quanto strappi muscolari o altri tipi di dolori sono sempre dietro l'angolo. Per questo...
Fitness

Esercizi di planche a voile

La planche à voile o windsurf è un tipo di imbarcazione a vela “minimalista”, costituita essenzialmente da una vela ed una tavola. Per praticare questo sport il “véliplanchiste” deve essere in grado di nuotare anche in acque agitate e abbastanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.