Come preparare un vino medicinale al rabarbaro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vino medicinale o enolito, anticamente, rappresentava l'unica risorsa per curare e prevenire le malattie comuni. La combinazione tra vino e piante officinali rendeva la soluzione efficace e conservabile per una settimana o due. Per preparare un enolito, giova molta accuratezza. Il minimo errore nella scelta, nel dosaggio e nella conservazione potrebbe infatti compromettere la buona riuscita del vino medicinale. Solitamente, per un buon enolito, si utilizzano le radici, le foglie o le estremità fiorite delle erbe. Queste parti vengono fatte macerare in vino preferibilmente bianco. Tuttavia, anche il rosso come il rosato sono ottimi, purché di buona qualità. L'alcool svolge una duplice funzione: estrae i principi attivi dalle piante e ne esalta le proprietà curative. In particolare, il vino medicinale al rabarbaro è ideale prima dei pasti. Favorisce la digestione e stimola il fegato.

27

Occorrente

  • 2 litri di vino
  • 100 grammi di polvere di radice di rabarbaro
  • 40 grammi di buccia di arancia dolce
  • 10 grammi di semi di cardamomo
  • miele di Castagno
37

Il rabarbaro è una pianta erbacea cinese, dal sapore prevalentemente amarognolo. In fitoterapia ed in medicina, il rizoma e la radice sono molto preziosi. La pianta officinale vanta notevoli proprietà stomachiche, coleretiche e colagoghe. Ovvero, stimola il fegato e la bile. La sua efficacia dipende dal dosaggio. Piccole dosi sono astringenti e digestive. Una quantità media, invece, funge da lassativo; mentre un quantitativo massiccio, da purgante e vomitivo. Il vino medicinale si costituisce da pochi grammi di rabarbaro. Per questo motivo è ideale per attivare la digestione.

47

Per preparare un vino medicinale al rabarbaro solitamente si opta per una sostanza liquorosa, ad alta gradazione. Il vino in quantità moderate apporta benefici all'organismo. Nella soluzione officinale, estrae le sostanze attive dalle erbe e ne enfatizza le proprietà. Per migliorare la digestione ed aiutare il fegato, assumere un cucchiaino da caffè prima dei due pasti principali (pranzo e cena). La preparazione base è molto semplice. Tuttavia, è possibile aromatizzare o dolcificare il prodotto finale.

Continua la lettura
57

Il vino medicinale al rabarbaro ha un sapore molto particolare. Viene reso gradevole dai semi di cardamomo, dalla buccia d'arancia dolce e dal miele di Castagno. Per preparare l'enolito, versare la polvere di rabarbaro e tutti gli altri ingredienti in due litri di buon vino rosso. Lasciare macerare in un luogo fresco ed asciutto per una settimana. Di tanto in tanto, agitare il contenitore. Trascorso il tempo indicato, eliminare la scorza d'arancia. Filtrare quindi con un colino dalle maglie strette. Dolcificare preferibilmente con il miele e non con lo zucchero. Quindi, conservare in una bottiglia di vetro scuro per due settimane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rispettare i tempi di macerazione
  • Etichettare la bottiglia e consumare entro e non oltre le due settimane dalla data di produzione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rabarbaro: proprietà e impiego

Il rabarbaro è una pianta molto conosciuta per le sue proprietà terapeutiche che proviene dalla Cina e si presenta molto robusta, con foglie grandi e piccoli fiori. Sin dai tempi antichi il rabarbaro era utilizzato come rimedio naturale, tanto che l'imperatore...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di guaranà

Un enolito è un vino medicinale, ovvero una preparazione farmaceutica ottenuta dalla macerazione di piante o altri principi attivi medicinali, in un vino appunto preferibilmente liquoroso e ad alta gradazione alcolica per permettere una migliore estrazione...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di rosa canina

L'enolito non è altro che un vino "medicato", chiamato anche vino medicinale perché reso tale da alcune erbe dalle molteplici proprietà mediche. Per la sua preparazione in casa, le erbe vengono lasciate a macerare nel vino ad alta gradazione, sia bianco...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di belladonna

Ci sono alcune patologie che possono trarre vantaggio dall'assunzione di una preparazione a base di vino. Questa preparazione si chiama enolito e si tratta di un vino medicinale chiamata anche tintura vinosa. Nel vino si mettono delle droghe vegetali...
Rimedi Naturali

Come preparare un enolito di rosmarino

Per enolito, si intende un vino creato appositamente per uso medico. Il rosmarino, chiamato in latino rosmarinus officinalis, è una pianta aromatica largamente utilizzata per arricchire preparazioni culinarie tipiche della tradizione mediterranea. Fortunatamente...
Rimedi Naturali

5 tisane per affrontare il cambio di stagione

Ormai non ci sono più le mezze stagioni, e forse è per questo che il passaggio da una stagione all'altra e così traumatico e problematico a causa di continui sbalzi di temperatura. Basta una sudata in un maglione troppo pesante o una giacca troppo...
Rimedi Naturali

5 erbe per depurare l'intestino

Quotidianamente, nell'intestino si accumulano tossine e veleni. A lungo andare, l'organismo subisce seri danni. Pertanto, il malfunzionamento si ripercuote sulla qualità della vita. Infatti, la costipazione, la stanchezza, il peso, una cattiva digestione,...
Rimedi Naturali

Come usare le erbe cicatrizzanti

Le ferite, le piaghe, le ulcere, i tagli, i graffi, ecc., purtroppo si manifestano molto spesso a causa di incidenti, errori, distrazioni e cadute. Questi problemi alla pelle, vengono spesso curati con appositi medicinali bendaggi e disinfettanti vari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.