Come praticare i Mudra nello Yoga

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I Mudra sono posizioni simboliche Yoga eseguibili con le mani. Rappresentano una terapia naturale per ristabilire l'equilibrio spirituale, fisico ed energetico; una pausa dalla frenesia quotidiana. Praticare i Mudra regolarmente, attenua il mal di schiena e gli stati emotivi difficili. Migliora l'attività cardiaca e quella digestiva. Questa tecnica, ampiamente praticata in Oriente, richiede un ambiente comodo e rilassante, lontano dai rumori come dalle distrazioni. Acquisita maggiore sicurezza, i gesti si potranno eseguire anche in piedi, supini o su una poltrona.

27

Occorrente

  • Un ambiente tranquillo
  • Un tappetino da yoga (facoltativo)
37

Lo Yoga abbraccia diverse discipline. In particolare, i Mudra sfruttano il movimento delle mani, per ottenere il benessere psicofisico ed energetico. Letteralmente, in sanscrito, il termine significa "sigillo" o "gesto". Nella filosofia orientale, i chakra emanano notevole energia. Talvolta, però, questa si disperde oppure sfugge al corpo. Ne consegue un malessere generale o localizzato. I Mudra la contengono e la canalizzano in punti specifici. Per ottenere beneficio, eseguire queste posizioni simboliche in base alle necessità e per almeno 15 minuti al giorno. All'occorrenza, ripetere anche più volte nell'arco della giornata. I Mudra non hanno controindicazioni.

47

Come qualsiasi altra tecnica Yoga, i Mudra richiedono concentrazione e costanza. Per procedere, trovare una posizione comoda (su una sedia, una poltrona, sul letto, su un tappetino o in piedi). Chiudere gli occhi e respirare con calma. Concentrarsi solo su stessi ed evitare pensieri negativi o rumori circostanti. A questo punto, praticare l'Anjali Mudra per ritrovare la calma, l'equilibrio interiore e la connessione con se stessi e l'universo. Congiungere le mani saldamente davanti al petto e premere i due palmi. Per placare la stanchezza, la sensazione di solitudine e di incomprensione, praticare il Mudra del loto. Avvicinare i palmi e lasciare toccare solo i pollici ed i mignoli. Le altre dita rimarranno tese.

Continua la lettura
57

Per favorire la concentrazione, la memoria, ridurre i pensieri negativi e l'insonnia, praticare il Mudra della Conoscenza o Gyan Mudra. Pertanto, pollice ed indice si toccheranno, mentre le altre tre dita, rimarranno tese verso l'alto. Il Pran Mudra o Prithvi Mudra fornisce maggiore energia al corpo e migliora la digestione. La punta del pollice andrà a toccare quelle dell'anulare e del mignolo. Le altre dita rimarranno tese. Contro il raffreddore, la pressione bassa, la tosse, la sinusite e l'asma praticare il Ling Mudra o Mudra del calore. Pertanto intrecciare tra loro le dita della mano. Con il pollice e l'indice destro, afferrare il primo dito della mano sinistra. Ne consegue che ad ogni disturbo, si associa un gesto semplice ma fondamentale per la salute.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di cominciare, concentrarsi sul proprio respiro
  • Ripetere più volte al giorno, se necessario, per ritrovare la calma e la serenità mentale
  • Attenzione al Mudra del calore: va praticato per 15 minuti al giorno, senza eccedere. Inoltre, aumentare il consumo di acqua, succhi di frutta e liquidi in genere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come meditare con i Mudra

Gli esercizi di meditazione realizzati mediante il posizionamento delle dita sono utili e accessibili a tutti, poiché sono molto semplici da imparare. I benefici che possiamo trarre sono numerosi, sia per le gestione delle emozioni che per il rilassamento...
Fitness

5 posizioni yoga contro lo stress

Oggigiorno la vita frenetica e le continue pressioni a cui siamo sottoposti, favoriscono le nostre ansie ed il nostro stress. Per combattere al meglio questi fattori, deleteri per la nostra mente e per il nostro fisico, possiamo fare yoga. Lo scopo di...
Fitness

Come praticare la posizione del leone nello yoga

Lo yoga offre, nel suo ampio apparato di asana, alcune posture che contribuiscono a ripulire i setti nasali e le prime vie respiratorie, migliorandone il funzionamento. L'approccio più corretto è quello dato soprattutto dalla comprensione del significato...
Fitness

Come praticare lo yoga subacqueo

Spesso durante la nostra vita ci capita di vivere situazioni davvero difficili, questi avvenimenti ci rendono molto instabili e possono creare molta ansia. Naturalmente passato il periodo post traumatico, l'ansia e lo stress tornano ad attenuarsi, ma...
Fitness

Come fare yoga prima di dormire

Lo yoga, nelle sue diverse pratiche che spaziano dal kundalini all'ashtanga allo yantra al tantra, per citare solo le più note discipline che si sono sviluppate in Occidente, rappresenta un insieme di atteggiamenti e gesti che riguardano ogni momento...
Fitness

Esercizi per dimagrire con lo yoga

Volete dimagrire ma senza sottoporti a massacranti diete? Siete stanchi delle continue e estenuanti sudate in palestra? Vi chiedete se esiste un'alternativa efficace a tutto questo? Si, esiste, è si chiama yoga.Lo yoga è un esercizio che aiuta a trovare...
Fitness

Come fare Yoga in casa: il saluto al sole

Se siete a corto di tempo ma, allo stesso tempo, siete alla ricerca di un unico mantra per rimanere in forma, ecco la risposta: una serie di 12 potenti asana (posture) yoga che sono in grado di fornire un buon allenamento cardiovascolare. Letteralmente...
Fitness

Come avere la pancia piatta con lo yoga

L'attività fisica è di fondamentale importanza per chi vuole mantenersi in forma tutto l'anno. Tra tutti gli sport quello che consente di avere la pancia piatta è lo yoga.  Facendo yoga eserciteremo tutti i muscoli del nostro corpo, compresi quelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.