Come iniziare a fare yoga a casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso i pressanti impegni di tutti i giorni, come il conciliare lavoro e famiglia, rendono impossibile seguire un corso di Yoga. A questo si aggiunge il fatto che gli orari dei corsi spesso non sono flessibili. La possibilità di apprendere da autodidatti i rudimenti di questa pratica orientale è quindi un'ottima soluzione per chi è oberato da incombenze a patto, però, che si riesca a ritagliare almeno un'oretta della giornata a se stessi in completo relax. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad iniziare a fare Yoga a casa.

26

Occorrente

  • abiti comodi (tuta, pigiama)
  • tappetino da palestra
  • ambiente tranquillo e arioso
36

Una respirazione corretta è alla base di ogni sessione di yoga. La respirazione deve essere completa e molto lenta. Il primo passo consiste nell'espirare cioè nel liberare i polmoni dall'aria viziata. Per espirare correttamente, bisogna prima contrarre la parete addominale e poi vuotare la cassa toracica per circa 6 secondi. Il secondo passo è l'inspirazione che inizia dall'addome che deve gonfiarsi leggermente, per passare alla cassa toracica ed, infine, agli apici.

46

POSIZIONE DELLA CANDELA. È una delle tecniche base e più semplici da praticare. È consigliata a fine giornata poiché rilassante e ritemprante, facilita il sonno oltre che ha benefici enormi per la salute del cuore e per la colonna vertebrale. Si può eseguire comodamente nella stanza da letto, magari avvalendosi del letto come supporto. Sdraiatevi supini e sollevate la schiena al massimo tenendovi eretti sulle spalle. Cercate di rimanere in questa posizione più a lungo possibile, poi, espirando, riportatevi in posizione originaria.

Continua la lettura
56

POSIZIONE DEL COBRA. Questa posizione è ottima per risolvere piccoli ma fastidiosi problemi quali cervicale, torcicollo oltre che per rafforzare i muscoli della schiena e della spina dorsale. Sdraiatevi proni su di un tappetino da palestra (ma va benissimo anche un asciugamano o il tappeto di casa vostra), portate le mani all'altezza delle spalle ed appoggiate i palmi a terra, mantenendo le gambe unite come per eseguire una flessione sulle braccia. Inspirando, cominciate ad allungare le braccia per sollevare il torace dal tappetino. Raggiungete solo quell'altezza a cui riuscite a stabilire una connessione con le gambe attraverso il pube. Cercate di muovere il collo circolarmente, mantenendo la posizione più a lungo possibile (almeno 30 secondi), nel frattempo respirate normalmente. Alla fine, con un'espirazione ritornate lentamente a terra.

66

POSIZIONE DEL GUERRIERO. Consigliata al mattino, prima dell'inizio di una giornata di lavoro. In posizione eretta, piedi uniti, sollevate le braccia perpendicolari al corpo e parallele tra di loro, le mani mantenetele aperte e spingetele verso il soffitto. Portate una gambe indietro, con il piede sinistro in dentro, verso destra ruotandolo di 45-60° mentre la gamba destra è in fuori piegandosi leggermente all'altezza del ginocchio. Mantenete la posizione da 30 secondi fino ad un minuto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come inspirare ed espirare nella pratica dello urban-yoga

Imparare a respirare correttamente è la prima regola per stare bene secondo la pratica dello urban-yoga. Occorrerà per questo conoscere meglio tali tecniche per riuscire ad applicarle. Saranno una serie di piccoli esercizi da imparare e praticare come...
Fitness

Esercizi yoga contro la stitichezza

Il processo di defecazione varia da un individuo all'altro. Quando l'evacuazione delle feci è irregolare ed infrequente si parla di stitichezza, stipsi o costipazione. È un disturbo comune a 13 milioni di italiani e causa sofferenza, emorroidi, ragadi...
Fitness

Come fare yoga: la posizione del cobra

La vita odierna è sempre più frenetica ci causa spesso un forte stress. Il tempo da dedicare a se stessi diminuisce a vista d'occhio e perde sempre più qualità. Rilassarsi, fare attività fisica e riprendere possesso della propria mente e della propria...
Fitness

Come perdere grasso sul ventre con lo yoga

La pratica dello yoga aiuta il fisico a mantenere una buona muscolatura e a distendere la mente garantendo un ottimo equilibrio psichico. Si potra' migliorare il proprio stato di salute attraverso una forma fisica ritrovata. Gli esercizi dovranno...
Fitness

Come eseguire la posizione yoga dell'arco

Lo yoga è un'antica disciplina indiana, anche se parlare di disciplina è riduttivo, sempre attuale e praticata da milioni di persone in tutto il mondo che la apprezzano nei suoi diversi stili. Difficile dire quale sia la migliore, in ogni caso i praticanti...
Fitness

Come respirare nello yoga

Chi vuole mantenersi in forma e ci tiene alla salute a bene che oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata, il miglior modo per ottenere un fisico asciutto è praticare esercizio fisico costante. Sono tantissime infatti al giorno d'oggi le attività...
Fitness

Come tonificare le braccia con lo yoga

Un fisico tonico ed asciutto garantisce benessere e salute. La disciplina rilassa la mente apportando numerosi benefici. Tuttavia, i movimenti lenti e perfettamente coordinati tonificano il corpo senza fatica. Pertanto, ecco una semplicissima e pratica...
Fitness

Yoga: i primi esercizi per principianti

La disciplina dello Yoga, molto in voga nell'ultimo decennio in occidente, ha la particolarità di riuscire ad apportare contemporaneamente benefici fisici e psichici per chi la pratica con frequenza.La filosofia alla base dello yoga, che secondo gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.