Come imparare la Danza Orientale

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Sono davvero tantissimi i corsi sulla danza orientale. In Italia questa disciplina ha avuto il suo boom circa quindici anni fa e, a partire da allora, si è trasformata in un sensazionale esercizio fisico che consente di sentirsi non solo belle, ma anche di andare ad allenare in modo favoloso ed efficace il proprio corpo. Chi non ha tempo di seguire una lezione di danza del ventre in una scuola di ballo, può tranquillamente allenarsi da casa, l'importante è imparare le tecniche giuste per sentirsi una odalisca a tutti gli effetti. Nei passi successivi di questa guida andremo quindi a vedere come possiamo imparare la Danza Orientale.

27

Occorrente

  • Sentirsi belle, guardarsi allo specchio ed ascoltare il proprio corpo
37

Come tutte le attività fisiche, è fondamentale preparare il corpo agli allenamenti che si andranno ad effettuare. Inoltre, la presenza di una musica adeguata di Raqs Sharqui (danza del ventre) aiuterà a creare l'atmosfera giusta. Lo start è rappresentato sicuramente dallo scioglimento dei muscoli, dunque lasciamo ambio spazio a esercizi di stretching. Si partirà dalla testa e bisognerà eseguire dei lenti movimenti e delicate rotazioni, per riuscire a rilassare e sciogliere il collo. Via via si arriverà alle spalle, alle braccia e ai polsi. I polsi hanno, nella danza orientale, una funzione fondamentale insieme alle mani. I loro movimenti aggraziati rappresentano l'essenza del fascino del Raqs Sharqui. Risulta essere fondamentale, inoltre, controllare adeguatamente la postura: la parte superiore del corpo deve essere sempre perfettamente dritta, non bisogna mai inarcare la schiena, mentre le ginocchia dovranno essere leggermente piegate.

47

Seguendo il ritmo suadente orientale, si possono riuscire a disegnare, attraverso il movimento del bacino e della vita, dei veri e propri "otto". Questo lo si potrà fare sia eseguendoli in modo orizzontale che in modo verticale. Per questi movimenti sono necessari i muscoli dello stomaco, che bisognerà sentire "tirare". Avvicinarsi a questa disciplina, infatti, significa anche entrare in contatto con tutte le parti del nostro corpo, che andrà pian piano scomposto in più zone. Ci si allenerà sulla parte superiore relativa al busto-petto, e su quella inferiore, di pertinenza dell'addome-vita. All'inizio potrà sembrare straordinariamente complicato dividere le due parti, ma esercizio dopo esercizio, allenamento dopo allenamento, tutto apparirà sicuramente molto più semplice.

Continua la lettura
57

La danza del ventre, inoltre, gioca molto con i fianchi. Davanti allo specchio potete esercitarvi nel cercare di portare prima un fianco e poi un altro su e giù. Lo stacco deve essere molto netto. Attenzione però, devono lavorare solo i vostri fianchi! Un altro movimento molto caratteristico che si può realizzare è quello conosciuto con il nome de "la luna". Per riuscire a realizzare questo esercizio bisogna partire dalle gambe unite. In seguito, dovrete spostare delicatamente il peso del vostro corpo su una gamba (è indifferente se di destra o di sinistra) divaricando nello stesso tempo l'altra. A questo punto, dovrete creare una rotazione portando il vostro bacino in avanti, aiutandovi con il movimento anche delle braccia, che seguiranno naturalmente lo spostamento. Completate la rotazione fino a ritornare al punto di partenza. "La luna" può essere piccola o grande, a seconda della vostra rotazione. Esistono, comunque, tantissimi tutorial che potete reperire direttamente in Internet. Attraverso i video e le spiegazioni in questione, si possono imparare le basi di questa magica disciplina. L'importante è riuscire ad entrare in contatto con lo spirito di questa danza, carica di tradizione e cultura, e con il proprio corpo! Infine, se volete approfondire e ricevere le giuste correzioni, non vi resta altro da fare che iscrivervi a una scuola di danza.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossate qualcosa che richiami l'oriente. Questo vi aiuterà nella vostra danza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come muovere il bacino nella Danza Orientale

Fare dell'attività fisica non significa necessariamente praticare dello sport. Infatti esistono una serie di attività che ci permettono di muoverci, che migliorano il nostro benessere psicofisico, che non necessariamente devono essere degli sport. Quella...
Fitness

Esercizi di Belly Dance, La Danza Del Ventre Tra Fitness E Poesia

La danza del ventre ha un'origine antica ed è conosciuta in tutto il mondo. I suoi movimenti sensuali sono ritenuti capaci di esaltare la fertilità. Infatti, la danza del ventre, in inglese belly dance, ha una forte carica simbolica. A muoversi, in...
Fitness

Danza del ventre: gli esercizi

L'arte della danza del ventre non è soltanto concentrato nel movimento dei fianchi, molto spesso per fare questo tipo di danza si ha bisogno di molti esercizi di vario genere, come per esempio gli esercizi per gli addominali che scolpiscono in ogni modo...
Fitness

Come Eseguire Un Grand Port De Bras Nella Danza Classica

Se siamo degli amanti della danza classica e ci piacerebbe riuscire ad imparare i vari passi ma non abbiamo mai avuto modo di frequentare degli appositi corsi, non dovremo preoccuparci. Su internet, infatti, ci sono moltissime guide che ci illustreranno...
Fitness

I benefici della danza classica

Ballare non significa soltanto muoversi e divertirsi a ritmo di musica, bensì è una perfetta combinazione tra attività fisica, interazione sociale e stimolazione mentale. La danza, infatti, migliora la qualità della vita in numerosi modi: salute,...
Fitness

Come eseguire un'onda verticale nella danza hip hop

Quando si assiste ad una performance di danza Hip Hop, il movimento dell'onda lascia sempre gli spettatori a bocca aperta. Le onde, come tutti i passi di danza, non sono altro che l'applicazione di una sequenza di movimenti precisi e con un po' di applicazione...
Fitness

Come Eseguire I Più Semplici Movimenti Della Danza Bollywood

La danza di Bollywood è una danza molto affascinante. Divertente sul grande schermo, coloratissima e vivace nella realtà. La danza di Bollywood nasce da antiche tradizioni. Non sono danze semplici da eseguire. I danzatori di Bollywood sono dei veri...
Psicologia

Come interpretare la danza in sogno

La guida che andremo a sviluppare cercherà di concentrarsi sulla danza. Tuttavia, lo farà in modo davvero particolare, in quanto proverà a sviluppare un ragionamento di interpretazione della danza attraverso il sogno. Come interpretare la danza in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.