Come fare sesso in gravidanza

di Giuseppina Molinaro difficoltà: media

Come fare sesso in gravidanzaLeggi Per mantenere vivo un rapporto di coppia è fondamentale fare del sesso anche durante la gravidanza. Prima di tutto sfatiamo il mito, che la pratica risulti essere pericolosa, anzi! Come ben si sa il bambino è protetto dal sacco amniotico e in più vi un tappo a base di muco che chiude la cervice dell'utero e quindi state ben certi che non corre nessun rischio.

1 Nell'ultimo periodo, precedente al parto, il sesso può essere positivo per il collo dell'utero, in particolar modo perché i muscoli si esercitano al parto. Inoltre, l'atto sessuale mette in gioco degli ormoni fondamentali. Ad esempio nello stimolare i capezzoli si risveglia l'ormone della ossitocina. Come anche la prostaglandine, fondamentale per le contrazioni dell'utero e per favorire la dilatazione, esso è presente nello sperma dell 'uomo. Grazie a questi movimenti i muscoli del pube ricevono più sangue e di conseguenza la placenta più ossigeno da trasmettere al bambino.

2 Fate particolare attenzione e delicatezza nel momento in cui fate l'amore ( attenti anche a non comprimere la pancia). Di fatti se siete violenti possono insorgere delle doglie premature. Per tal motivo, vi suggerisco delle posizioni da adottare soprattutto quando il pancione inizia ad essere enorme.Ad esempio: l'uomo si sdraia e la donna sta su di lui a cavalcioni, oppure entrambi stanno inginocchiati mentre l'uomo sta posizionato dietro. Lui può stare sdraiato e la donna sopra ma rivolta di schiena, in questa posizione si ha una penetrazione maggiore e molto più a fondo. Inoltre, si può assumere anche la classica posizione a cucchiaio, dove entrambi i partner sono sdraiati e in posizione fetale con le gambe flesse. Va bene anche assumere la classica posizione, dove lei sta sdraiata e lui sa sopra, ma bisogna porre particolare attenzione, soprattutto l'uomo deve stare attento a non schiacciare la pancia ne tanto meno nel fare peso, bisogna fare peso sulle braccia.

Continua la lettura

3 Infine si deve necessariamente evitare di fare sesso durante la gravidanza se: vi sono sanguinamenti in atto;se vi sono state minacce di aborto o il rischio di un parto prematuro; nel caso di parti gemellari eccessiva dilatazione del collo uterino;Inoltre è vivamente sconsigliato anche il sesso orale, in quanto l'uomo nel praticarlo potrebbe soffiare all'interno dell'organo femminile e causare un possibile embolo, al quanto rischioso sia per la madre che per il bambino.. 

Metodi contraccettivi: la spirale Come vivere la sessualità durante la gravidanza Le malformazioni dell'utero Infertilità: guida agli accertamenti da fare

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili