Come fare ginnastica in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se non amate andare in palestra e fuori c'è troppo freddo per fare attività fisica all'aria aperta, allora la vostra casa potrebbe rappresentare il luogo maggiormente adatto a voi per potervi allenare. A tale proposito, nei passi successivi di questa questa ci occuperemo di darvi qualche suggerimento utile su come fare ginnastica in casa, in modo tale che possiate risparmiare i soldi dell'abbonamento in palestra e tenervi sempre in forma in modo molto semplice e divertente.

27

Occorrente

  • Una stanza ben arieggiata
  • Un tappeto di gomma o yuta per gli esercizi a terra
  • Tuta e scarpe da ginnastica
37

Innanzitutto, se desiderate fare, in totale autonomia e in casa vostra, una seduta di ginnastica a corpo libero e in modo completo, il primo passo da compiere è sicuramente quello di individuare il giusto ambiente nel quale allenarsi. Scegliete dunque una stanza, anche non troppo grande, ma che sia possibile arieggiare tramite una finestra. Individuata la stanza giusta, indossate la tuta e le scarpe da ginnastica e iniziate ad eseguire una leggera corsa sul posto per almeno 3 minuti, cercando di sollevare bene le ginocchia verso l'alto e muovendo le braccia, tenendole all'altezza dei pettorali e sollevando ed abbassando in modo continuo i gomiti. Una volta che saranno passati i 3 minuti, che gradualmente potrebbero diventare anche 10, interrompete progressivamente la corsa sino a fermarvi, sempre rimanendo però in piedi. A questo punto, portate quindi le mani alle spalle e stendete le braccia verso l'alto, ritornando poi nella posizione originale e ripetendo l'esercizio per 5 serie composte da 30 ripetizioni. Le stesse serie e ripetizioni, dovranno essere eseguite per quanto riguarda le circonduzioni a braccia distese e parallele. Queste ultime potranno essere da voi eseguite utilizzando l'articolazione della spalla in rotazione. Ricordatevi, comunque, di mantenere sempre un ritmo di esecuzione costante, contando per aiutarvi, quindi per ogni rotazione contate almeno 5 secondi, respirando in modo regolare. Per aiutarvi a tenere il ritmo nella maniera corretta, potete anche accendere della musica di vostro gradimento.

47

Ora è arrivato il momento di stendervi a terra, quindi piegate le ginocchia mantenendo i piedi appoggiati al tappetino da ginnastica e stendendo le braccia lungo il corpo. Contraete l'addome, concentrandovi in modo tale che l'intensità sia distribuita su tutta la muscolatura, tanto da distaccare leggermente la testa da terra, per poi rilassarvi tornando in posizione iniziale. Queste contrazioni isometriche dovranno essere ripetute per 3 serie, composte da 5 ripetizioni. Passate, a questo punto, ad assumere una posizione supina, ossia a pancia in giù. Ora distendete le braccia in avanti rispetto alla testa, quindi contraete leggermente la zona lombare per staccare da terra le gambe e i piedi di soli 10 cm. Una volta che avrete assunto questa posizione, contate sino a 5 e poi riportate le gambe a terra. Ripetete questo esercizio per 3 serie da 5 ripetizioni.

Continua la lettura
57

È arrivato ora il momento di rialzarvi in piedi, quindi procedete a eseguire dello stretching leggero, nel quale dovrete praticare degli esercizi per almeno 15 minuti. Vediamo come bisognerà procedere: dalla posizione in piedi, piegatevi in avanti senza molleggiarvi e senza forzature, tenete le braccia rilassate e mantenete la posizione per 2 minuti per poi ritornare a quella iniziale. Divaricate quindi le gambe e andate a eseguire esattamente lo stesso movimento sempre soffermandovi per altri 2 o 3 minuti. Ora, restando sempre in piedi, portate le mani ai fianchi e ruotate a destra per poi tornare al centro ed eseguire una seconda rotazione dei fianchi a sinistra. Ricordate di muovervi con molta lentezza, e di tenere le posizioni assunte per qualche minuto, in modo tale che risultino efficaci. Attraverso questi pochi e semplici esercizi, riuscirete a mantenervi attivi e in forma senza necessariamente andare in palestra. Ricordatevi, comunque, di non strafare, in quanto dei movimenti sbagliati potrebbero rivelarsi dannosi per la vostra salute.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite i movimenti con agilità ma senza velocizzarli
  • Contate mentalmente fino a 10 per l'intero svolgimento di ogni movimento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

10 workout per un addome piatto

Fare allenamento è fondamentale per mantenere, con il trascorrere del tempo, un corpo tonico e snello. Oltre ad una sana alimentazione è fondamentale camminare per almeno 30 minuti al giorno ed eseguire degli allenamenti specifici. In questa guida vi...
Fitness

Esercizio: addominali con braccia tese e pallone da ginnastica

I muscoli addominali, alti bassi ed obliqui, contribuiscono alla statica del corpo. Per questo motivo, è indispensabile allenarli in modo appropriato! Con i giusti movimenti ed una corretta respirazione, si possono ottenere risultati davvero ottimali....
Fitness

Come fare una ginnastica di mantenimento

La ginnastica di mantenimento ti permetterà di mantenere il tuo fisico sempre in forma. Con questi esercizi non hai alcun vincolo di orario e puoi allenarti direttamente da casa tua. L'addestramento di tonificazione proposto da questo training coinvolge...
Fitness

Come tenere in forma il corpo con della ginnastica fai da te

Camminare, andare in bicicletta, nuotare: sono alcuni tra i migliori esercizi che chiunque può svolgere regolarmente e in modo spontaneo all'aria aperta. Molti però preferiscono per svariati motivi svolgere da se' degli esercizi in casa propria. Questa...
Fitness

Esercizio: addominali seduti con pallone da ginnastica

Il pallone da ginnastica è praticamente un pallone in PVC ripieno di aria, con un diametro variabile dai 55 ai 75 cm (la scelta del diametro va effettuata in base all'altezza del soggetto che l'utilizza), che sfrutta in modo dinamico l'assetto posturale,...
Fitness

Ginnastica anticellulite: esercizi aerobici

La cellulite: nemica delle donne, anche delle più magroline. Inutile tentare con creme, che non risolvono il problema. Possiamo bere tanta acqua e fare una dieta equilibrata, darci dentro con diuretici ed eliminare il sale. Ma la verità è che l'esercizio...
Fitness

La migliore ginnastica da fare in casa

Tenersi in forma è davvero essenziale, non solo per potersi mettere in mostra con l'arrivo della bella stagione, ma soprattutto per potersi sentire bene, pieni di forza ed energia. Purtroppo il tempo a nostra disposizione è sempre poco e, un impegno...
Fitness

Come fare ginnastica: bambini

Il movimento fisico fa bene a qualunque età ed e possibile iniziare a praticare la ginnastica anche da bambini. In questa guida troverete illustrati degli esercizi adatti ai bambini che hanno dai tre ai sei anni di età. Questi esercizi sono mirati a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.