Come evitare uno strappo muscolare

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Accade frequentemente ed inevitabilmente per gli sportivi durante un allenamento oppure nel bel mezzo di un riscaldamento. Non è un momento piacevole e crea fastidio oltre ad essere in alcuni casi anche doloroso. Sto parlando dello strappo muscolare che si presente sia per un principiante sia per un atleta professionista. La guida che segue vi indicherà alcuni accorgimenti su come evitare uno strappo muscolare ed inoltre eviteranno incidenti generali e permetteranno a chiunque di dedicarsi allo sport in piena sicurezza. Ricordate che gli strappi muscolari si hanno quando non si è scaldati abbastanza in allenamento per evitarli basterebbe riscaldarsi prima del vostro sport principale ma naturalmente vi sono altri accorgimenti che vi descriverò.

24

L'idratazione e l'alimentazione adeguata

Tutto parte da ciò che contiene il nostro organismo. Sarà necessario come prima cosa irrobustire e rinforzare i muscoli. In questo modo essi saranno in grado di gestire l'esercizio in maniere migliore e soprattutto senza incorrere in strappi. Bevete acqua ed idratatevi a sufficienza ed eseguite una dieta sana per stare dietro al vostro movimento sportivo. L'alimentazione ideale poi contiene carboidrati di qualità come pane integrale, cereali e la solita molta frutta fresca, verdure e carni magre, soia e legumi. Variate quotidianamente.

34

Lo stretching prima di esercizi più seri

Prima di eseguire gli esercizi principali del vostro sport è sempre utile il riscaldamento muscolare ed esercizi di allungamento o cosiddetti di stretching per almeno 10 minuti per prepararli ad uno sforzo ed allungamento graduale. Il riscaldamento infatti come dice la stessa parola aumenta la temperatura del corpo aumentando anche quella dei muscoli e riducendo la probabilità di contrarre strappi. Quindi fra gli esercizi ricordiamo di effettuare una corsa leggera per circa 10 minuti con delle scarpe da ginnastica adeguate e proseguire con gli esercizi di allungamento per qualche minuto ciascuno.

Continua la lettura
44

Individuare la propria disimmetria muscolare

A volte alcuni sportivi sono soggetti agli strappi muscolari poiché hanno già alcuni squilibri muscolari quando non tutti i muscoli vengono sviluppati omogeneamente. Per prevenire o correggere questo genere di squilibrio si devono allenare tutti i distretti del corpo allo stesso modo. Quando si va in palestra bisogna parlare con il proprio insegnante od allenatore e chiedergli di eseguire un test per determinare se il proprio corpo è soggetto ad una disimmetria muscolare. Quindi qualora ci fosse, necessario programmare un set di esercizi personalizzati che si concentrino sullo sviluppo dei gruppi muscolari più deboli per portarli in linea con il resto del corpo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro gli strappi muscolari

Gli strappi muscolari sono delle lesioni dolorose che si verificano quando il tessuto del legamento che collega due o più ossa si infortuna. Anche se non è generalmente grave, può essere problematico quando ostacola le attività quotidiane. Questo...
Fitness

Principi generali di allenamento: lo stretching

Spesso sentiamo nominare questo termine inglese lo stretching. Ma cos’è lo stretching e perché gli viene data tanta importanza? Lo stretching è parte integrante dell'allenamento di qualsiasi sportivo, grazie al quale riusciamo a riscaldare ed allungare...
Fitness

Esercizio: Stiramento Dell'Anca E Del Muscolo Flessore Della Gamba

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di esercizi muscolari. Nello specifico, come avrete già potuto notare tramite la lettura del titolo stesso di questa guida, ora ci andremo a concentrare dettagliatamente su un Esercizio: Stiramento...
Fitness

Fitness: 5 benefici dello stretching

Stretching è un particolare tipo di attività fisica che si basa sulla delicata stimolazione, in senso di allungamento, della muscolatura. È un forma di fitness molto importante sia per chi pratica sport sia per chi fa attività fisica saltuariamente....
Fitness

Come affrontare il post-allenamento

Dopo un allenamento duro e intenso, il gonfiore e l'infiammazione dei muscoli delle gambe, delle braccia o di altri arti può accumularsi per giorni. Tale fase viene definita "post-allenamento". Spesso i dolori che percepiamo sono fastidiosi e prolungati...
Fitness

Classificazione e caratteristiche delle contrazioni muscolari

La contrazione muscolare è il risultato di una serie di modificazioni intracellulari coordinate che porta al movimento della fibra muscolare e, di conseguenza, del muscolo stesso. La contrazione avviene in tutti i tipi di muscolo; è meglio rappresentata...
Fitness

Esercizio: allungamento diagonale del collo

La vita sedentaria e le frequenti ore passate al lavoro davanti al computer, oppure a studiare sui libri, fanno sì che il collo si ritrovi sempre in posizioni scomode, che comportano inevitabilmente, a lungo andare, seri problemi: si pensi ai problemi...
Fitness

Come curare il torcicollo

Il "torcicollo" è un disturbo dovuto ad uno spasmo che deriva dalla contrattura dei muscoli del collo. È un fenomeno che si verifica a causa di un'esposizione prolungata a correnti d'aria, come quella proveniente dal finestrino dell'auto abbassato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.