Come eseguire le tre forme di respirazione yogi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La respirazione è un processo biochimico del metabolismo energetico degli organismi aerobici e anaerobici, attraverso il quale l'ossidazione dei composti organici si completa con la riduzione, ovvero un'addizione di elettroni all'ossigeno elementare per quanto riguarda i processi di respirazione aerobica, o ad altro composto o elemento per quanto riguarda i processi di fermentazione e di respirazione anaerobica, per esempio usando come accettori finali di elettroni NO3-, SO42- o CO22-. Il metabolismo energetico aerobico consuma ossigeno e produce biossido di carbonio (comunemente detta anidride carbonica). In fisiologia si intende, per respirazione, anche la funzione biologica di scambio dei gas fra organismo e ambiente esterno, con assorbimento dell'ossigeno ed emissione del biossido di carbonio. In proposito si distingue fra respirazione cellulare, che fa riferimento al processo biochimico, e respirazione esterna, che fa invece riferimento alla funzione biologica di scambio dei gas. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come eseguire le tre forme di respirazione yogi.

24

Ci sono 3 differenti modi per respirare alla yogi in cui ogni una di loro serve a molto per avere un corpo e una mente sana. Iniziamo con la prima che si chiama esattamente respiro purificante yogi che decisamente mette al meglio i nostri polmoni; poi c'è quella che ha il compito di teneri controllati i nervi; per ultima si concentra sulle voci. Cominciate con il respiro che purifica e che da la possibilità di dare abbastanza aria ai polmoni. Dovete iniziare a fare una respirazione pienamente e profonda e trattenete l'aria di cui avete incamerato. E poi con la vostra bocca posizionatela in modo chiuso verso in avanti e tirate fuori l'aria. Mantenete per un po' l'aria dentro e espiratela poco a poco. Questo genere aiuta al recupero dell'energia.

34

Il secondo geenre yogi come già detto è utile per tenere sotto controllo i nervi. La quale svolge una operazione rilassante ai centri nervosi, i quali grazie a questo influiscono e mettono in moto l'adrenalina a tutto il corpo. Cominciate a mettervi in piedi e in posizione dritta inalate l'aria che avete respirato. Rilassate le braccia verso di voi e ritirate le mani in direzione alle spalle corrugando poco a poco la muscolatura e iniziando dalla forza, in questo modo si produrrà un movimento rilassante.

Continua la lettura
44

La terza respirazione yogi è finalizzata a migliorare la vocalità e deve essere usata come esercizio occasionale e non come pratica regolare. Inala una respirazione completa, lenta e continua durante l'inalazione il maggior tempo possibile. Ritieni l'aria alcuni secondi ed espellila vigorosamente in un soffio attraverso la bocca aperta. Esegui a questo punto la respirazione purificatrice. Sentirai la tua voce più melodiosa e potente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come respirare con il diaframma

Lo stress della vita moderna, la velocità dei ritmi a cui siamo sottoposti, le paure e le ansie che ci portiamo dietro, portano l'uomo a non respirare correttamente. La maggior parte delle persone, infatti, fa respiri brevi, frequenti e superficiali,...
Fitness

Respirazione addominale: i benefici

Respirare è un azione comune ed involontaria, che tutti voi fate ogni giorno. Tutto ciò è molto ovvio, starete pensando: se non si respirasse più non ci sarebbe vita. Tuttavia, con pratiche quali lo yoga, si è scoperto che non tutti respirano nella...
Fitness

Tecniche per la respirazione circolare

È un attività che compiamo quasi inconsciamente ma è di importanza fondamentale per la nostra esistenza. Si tratta della respirazione. Una corretta respirazione è importante non solo per apportare ossigeno al nostro corpo ed espellere le sostanze...
Psicologia

Tecniche di respirazione: ritrovare il benessere con un respiro

A causa del ritmo frenetico delle nostre giornate, ci si accorge a volte di trattenere il respiro e di stare letteralmente "in apnea". A volte si usa l'espressione "mi manca il respiro". Se si va troppo di fretta oppure se si è ansiosi si rischia di...
Fitness

Come respirare durante un allenamento aerobico

Quando la primavera è alle porte iniziano le belle giornate. È naturale che venga voglia di uscire per fare una camminata o per fare una sana corsa. Fare una camminata all'aria aperta fa bene al cuore poiché allarga le cavità del cuore. Giova inoltre...
Fitness

Come controllare la respirazione durante le flessioni

Mantenersi in salute con l'esercizio fisico è indispensabile per una vita serena. L'allenamento costante garantisce al corpo ed alla mente il giusto equilibrio. Esistono diversi tipi di attività che si possono praticare in palestra oppure all'aperto....
Fitness

Come migliorare il fiato

L'atto della respirazione è un intervallarsi di inspirazioni ed espirazioni. Grazie a questo meccanismo riusciamo a immagazzinare la giusta quantità di ossigeno di cui il nostro organismo ha bisogno giornalmente. Inoltre possiamo garantirci un ricambio...
Fitness

Come respirare nel pilates

Il metodo pilates, sviluppato all'inizio del '900 da Joseph Pilates, da cui prese il nome, ha come concetto di base l'assioma che un corretto modo di respirare deve essere appreso fin da bambini. Questa tecnica prende ispirazione dalle antiche discipline...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.