Come eseguire il tango walk in acqua

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Questo articolo nasce per aiutare chiunque sia un appassionato di ballo voglioso di apprendere come eseguire il tango walk in acqua. Iniziamo subito con il dire che il tango walk è una disciplina che prende il nome dal tango per il semplice fatto che molti dei suoi passi ricordano questo famosissimo ballo. La sua particolarità, però, risiede nel fatto che va eseguito in acqua, preferibilmente in una piscina e non al mare, dove le onde e la corrente marina potrebbero ostacolarvi. In questa guida si cercherà di essere il più precisi e comprensibili possibile. Buon lavoro e buon divertimento a tutti voi!

27

Occorrente

  • costume da bagno
  • piscina
  • sedia
  • asciugamano
  • bottiglietta d'acqua
37

Per iniziare, è bene avere a disposizione una piscina, come abbiamo già detto. Dovrà, però, esserci un punto in cui il livello dell'acqua non sarà più alto di una quarantina di centimetri circa. O, meglio ancora, regolatevi in base alla vostra altezza che l'acqua non superi la metà delle cosce. Se proprio non potete andare in piscina, è possibile anche svolgere questi passi al mare, ma è necessario che la parte di acqua bassa sia piuttosto pianeggiante ed abbia le condizioni adatte, come il fondo sabbioso e l'acqua non agitata. Se vogliamo possiamo addirittura procurarci degli stivali appositi, che generalmente sono in neo-prene.

47

Per poter svolgere il tango walk al meglio, è necessario sapere che si svolge principalmente in tre fasi. La prima è la parte che riguarda il riscaldamento, la seconda riguarda l'aerobica e la terza riguarda, infine, lo stiramento. Tutte le fasi si svolgono a ritmo di musica, che consigliamo di scegliere il più movimentata possibile. Nella fase di riscaldamento si portano entrambe le braccia in alto verso destra, mantenendo il busto più dritto possibile e camminando verso la stessa direzione. Poi bisogna ripetere, ma stavolta verso sinistra. Questi movimenti ricordano quelli del tango. Gli stivali, se li avessimo, ci aiuterebbero di certo a tonificare, nel modo migliore possibile, le nostre gambe.

Continua la lettura
57

La seconda fase, come abbiamo detto, riguarda l'aerobica, e quindi coinvolge tutta la parte inferiore del corpo. In poche parole, sempre a ritmo di musica, bisogna svolgere una serie di movimenti per comporre due zeri sovrapposti sul suolo. Una volta che avrete assimilato il movimento, continuate così per una mezz'ora circa, anche di più se volete. Per ultima, c'è la fase di stiramento. Questa è caratterizzata da vari eserciti volti ad allungare i muscoli del corpo, quindi non solo arti superiori e inferiori ma anche busto e collo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come eseguire gli esercizi di tangolates

Il TangoLates è un attività di fitness nata a Buenos Aires nel 2004, è una forma di Pilates che si è evoluto in America Latina, assorbendo le caratteristiche del Tango, da cui il nome Tango più Pilates.Così mentre il Pilates come lo Yoga e il Tai...
Fitness

Come scegliere le scarpe da ballo

Per molte donne, ma anche uomini, il ballo rappresenta un'attività lavorativa; per alcuni, invece, soltanto una semplice passione. In ogni caso, per poter esprimere al massimo questa vostra abilità, occorre che indossiate un abbigliamento adatto. Nel...
Fitness

Come Migliorare Il Proprio Cambré Nella Danza Classica

Il cambré è un movimento tipico della danza classica e di altre discipline artistiche ugualmente importanti come il tango. Questo passo non è semplicissimo da eseguire e richiede parecchio esercizio da parte del ballerino. Per migliorare il movimento...
Fitness

Le 10 migliori scarpe da fitness

Fare sport è il modo migliore per mantenersi in forma ed attivi. Grazie al movimento fisico è possibile mettere in moto ogni muscolo del proprio corpo, certamente però è sempre bene stare attenti a svolgere gli esercizi nella maniera corretta ed utilizzando...
Fitness

Come Migliorare Il Proprio Fisico Attraverso Il Gestaltango

Fin dall'antichità, uomini e donne hanno sempre cercato di perfezionare il proprio attraverso il movimento, l'alimentazione e lo sport. Con il passare degli anni, però, sono cambiati i metodi e le tecniche, grazie anche all'introduzione di prodotti...
Fitness

Come bruciare i cuscinetti di grasso con gli squat

I cuscinetti di grasso si localizzano in particolare su cosce e glutei. La "culotte de cheval" colpisce indistintamente anche le donne magre. Allarga la figura, sproporzionandola. Una postura scorretta, le cattive abitudini alimentari, tacchi troppo alti,...
Fitness

Esercizio: stiramento della muscolatura del dorso laterale inferiore

Sappiamo quanto sia importante dedicarsi all'attività fisica. In particolare, con questo esercizio, andremmo ad agire direttamente sul gran dorsale, posizionato sulla parte laterale del dorso, che è per dimensioni, il muscolo più grande del corpo umano....
Fitness

Esercizio: Stiramento Dell'Anca E Del Muscolo Flessore Della Gamba

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di esercizi muscolari. Nello specifico, come avrete già potuto notare tramite la lettura del titolo stesso di questa guida, ora ci andremo a concentrare dettagliatamente su un Esercizio: Stiramento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.