Come eliminare l'odore di aglio dalla bocca

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'aglio è un ingrediente molto utilizzato all'interno delle cucine italiane; sono numerose, infatti, le ricette che prevedono la sua presenza, sia relative a primi che a secondi piatti. Anche i contorni di verdure possono acquisire sicuramente più sapore con la semplice aggiunta di uno spicchio d'aglio schiacciato. Inoltre, l'aglio racchiude numerose proprietà e può essere consumato anche crudo, garantendo risultati ancora maggiori. Se i risultati in cucina sono ottimali, l'alito di chi ha mangiato una pietanza che presenti aglio risulterà inevitabilmente pesante; l'odore, infatti, tende a rimanere in bocca. Nella presente guida, a tal proposito, verrà indicato come eliminare l'odore di aglio dalla bocca con rimedi semplici da mettere in pratica.

24

Innanzitutto, una volta finito il pasto, oltre a lavare i denti con lo spazzolino è consigliato l'utilizzo del filo interdentale e, se possibile, del collutorio. Quest'ultimo, in particolare, farà diminuire notevolmente l'odore, pur non essendo in grado di farlo scomparire. Se in casa è presente un vaso contenente della menta fresca, potranno essere masticate semplicemente delle foglie per pochi minuti. Anche il succo di limone rappresenta un rimedio perfetto per ridurre l'odore di aglio; infatti, è in grado di eliminare i batteri che danno luogo al cattivo odore e, nello stesso momento, rinfresca l'alito.

34

Il succo può essere diluito in un bicchiere d'acqua, sia calda che fredda; nel secondo caso riuscirà anche a favorire la digestione. Nel caso in cui non si gradisca il sapore del limone, questo potrà essere sostituito da una tazza di tè verde (oppure alla menta). Il tè, inoltre, è ricco di polifenoli, che svolgono un'ottima azione contro il cattivo odore, rinfrescando l'alito. Gli amanti del latte che hanno appena terminato un piatto contenente aglio, invece, possono trarre un grande beneficio dal latte intero, in quanto il grasso presente al suo interno può neutralizzare gli odori all'interno della bocca, da qualsiasi alimento siano stati determinati.

Continua la lettura
44

È sufficiente consumare mezzo bicchiere di latte per vedere i primi benefici contro l'aglio. Anche il bicarbonato di sodio, un elemento ricco di diverse proprietà, agisce efficacemente per far tornare l'alito fresco e pulito; ha anche il vantaggio di rappresentare uno sbiancante naturale. Può essere utilizzato facilmente, sciogliendolo in poca acqua; mescolare con un cucchiaino e usare la soluzione per fare un paio di sciacqui. Un ultimo rimedio naturale contro l'odore di aglio in bocca è costituito dal prezzemolo; anche in questo caso, come per la menta, è sufficiente masticarne una piccola quantità per pochi istanti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Alito cattivo: 5 erbe per combatterlo

Se abbiamo problemi di alito cattivo ed intendiamo combatterlo in modo naturale, lo possiamo fare utilizzando alcune erbe che si rivelano particolarmente efficaci, e non ...
Rimedi Naturali

Alitosi: cause e rimedi naturali

Le cause che provocano l'alitosi sono differenti. L'alitosi può dipendere da una scorretta igiene orale oppure da patologie del tratto digestivo. Curiamo, quindi ...
Rimedi Naturali

Come avere sempre un alito fresco

Uno dei problemi che più tormentano le persone è sicuramente l'alitosi. Chi ne soffre è purtroppo sempre oppresso dal dubbio se il suo alito ...
Sessualità

Come mantenere l'igiene prima e dopo il sesso

Ci sono molti aspetti del corpo umano, come ad esempio l'odore, che possono agire come un afrodisiaco naturale e tentare il partner. Ci sono ...
Alimentazione

Come togliere il sapore della cipolla dalla bocca

Sarà capitato anche a voi di mangiare alimenti contenenti cipolla e avere per il resto del giorno un alito pesante. Soprattutto poi se la cipolla ...
Rimedi Naturali

10 proprietà benefiche dell'aglio

L'aglio è da sempre un alleato prezioso per chi cucina, per il sapore acre e l'aroma caldo che conferisce ai cibi, ma anche ...
Rimedi Naturali

5 modi per utilizzare l'aglio

L'aglio viene utilizzato maggiormente per condire alcuni piatti che necessitano del suo sapore ricco e pungente. Non tutti sanno però, che questo tipo di ...
Rimedi Naturali

Come mantenere l'igiene della bocca in modo naturale

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come mantenere l'igiene della bocca in modo naturale. Si tratta di un ...
Alimentazione

5 cibi che causano l’alitosi

L'alitosi, o alito cattivo, è una patologia che ha ripercussioni in diversi ambiti: sia in quello che riguarda la salute di un individuo che ...
Alimentazione

Come rendere digeribile l'aglio

L'aglio è uno degli alimenti meno amati in assoluto, ma allo stesso tempo tra i più ricchi di proprietà benefiche. È un antiossidante, antiaggregante ...