Come effettuare una preparazione atletica per il combattimento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per qualsiasi sport, una perfetta preparazione atletica è fondamentale per poter eseguire le proprie prestazioni fisiche al meglio. Che si tratti di calcio, tennis, judo o altri sport, una completa e adatta preparazione fisica è un punto a cui ogni atleta non può rinunciare se vuole avere il proprio fisico allenato al meglio. In questa guida, vi spiegheremo come effettuare una completa e ideale preparazione fisica per il combattimento.

26

Occorrente

  • Pratica e allenamento
36

È fondamentale abituare il cuore allo sforzo e ai movimenti continui e veloci. Fate moltissime flessioni e abituate le braccia a sollevare pesi piuttosto pesanti allenandovi con costanza ed aumentando il peso poco alla volta. Effettuate dei movimenti veloci e scattanti con degli esercizi svolti con lo step e abituate le mani a combattere con un apposito "sacco" da combattimento.
Tenete in mente sempre che per poter combattere al meglio dovrete mettere in primo piano la resistenza, la pratica, la velocità, lo sforzo ed il continuo allenamento. Fate spesso dei piegamenti sulle gambe e sulle braccia, svolgete delle continue trazioni alla sbarra e se siete molto resistenti allenatevi almeno cinque giorni a settimana. Seguite un'alimentazione sana e ricca di proteine e sarete pronti per battere l'avversario.

46

Le arti marziali miste, il judo e molti altri sport da combattimento, hanno bisogno di uno specifico allenamento per rendere il corpo agile, scattante, rigido e forte per poter combattere con l'avversario. Il combattimento in genere, avviene in piedi e le parti più sotto sforzo, sono sicuramente le braccia, le gambe e le mani. Il combattimento in parte, può svolgersi anche per terra e anche qui, il fisico di un'atleta, deve avere una giusta preparazione per sopportare degli sforzi eccessivi e delle particolari prese (leve articolari, prese particolari, strangolamenti ecc.).

Continua la lettura
56

Gli allenamenti per un buon combattimento, devono far ottenere al corpo di uno sportivo, equilibrio, forza, potenza, resistenza, velocità flessibilità e destrezza nei movimenti. Iniziate sempre gli allenamenti con degli esercizi a corpo libero e con una corsa scattante per essere pronti a sopportare gli sforzi da combattimento e per allenare il fiato e i polmoni. Utilizzate delle palle mediche per mettere il fisico sotto stress eccessivo per gli eventuali movimenti di torsione. Utilizzate anche gli appositi bilanceri, i manubri e tutte le attrezzature presenti nella vostra palestra per porre il fisico in tensione e per abituarlo al peso e allo sforzo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Associate all'allenamento un'alimentazione corretta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

I benefici del judo

A tutti sarà capitato, almeno una volta, di sentire il termine judo. Con questo termine si fa riferimento a una particolare arte marziale nata in Giappone nel 1882 e diffusasi, già dal secolo scorso, in tutto il mondo. Sono state aperte numerose scuole...
Fitness

Scherma zulu: tecniche di difesa personale

La scherma Zulu, chiamata anche O impi zulù in Sudafrica, è un insieme di tecniche di difesa personale che, nel passato, veniva considerata gloriosa. Questo tipo di combattimento, eseguito con il bastone, veniva e viene ad oggi eseguito da pochi professionisti...
Fitness

Come annodare l'obi del judogi

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di capire ed anche imparare qualcosa di più sul Judogi ed in particolar modo cercheremo d'approfondire come annodare l'obi del judogi, nella maniera più semplice e...
Fitness

Come scegliere il kimono per il karate

Come per le altre Arti Marziali orientali, anche il Karate ha la propria uniforme, comunemente detta kimono. Derivato dal pesante abbigliamento del Judo, nel quale si utilizzano quasi esclusivamente tecniche di presa, il kimono da Karate deve avere maggiori...
Fitness

Kim Ke: tecniche di difesa personale

In Vietnam, le arti marziali costituiscono una importante tradizione. Le radici degli stili di combattimento del Paese affiorano al 2000 a. C. L'evoluzione è stata costante, e negli ultimi decenni è stato possibile osservare un notevole proliferare...
Fitness

Come allenare la forza dei colpi nel pugilato

Salve ragazzi! Voglio dedicare questa breve guida a tutti gli appassionati di pugilato ed altri sport da combattimento, illustrando brevemente e semplicemente come allenare la forza dei colpi. Per definizione la forza non è altro che il prodotto della...
Alimentazione

I 5 cibi che un atleta dovrebbe assolutamente mangiare

L’alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di tutti per mantenere un fisico sano ed in forma. Per gli atleti, alimentarsi correttamente oltre che importante è necessario, una sorta d’imperativo non eludibile se si vuole praticare attività...
Fitness

Esercizio: tirate al mento

Le trazioni ‘tirate al mento’ rappresentano un esercizio per il reclutamento del deltoide (capo laterale) e trapezio (fascio superiore). L’esercizio può essere eseguito con bilanciere o con manubri. L’utilizzo dei manubri garantisce una indipendenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.