Come effettuare un allenamento cardio in palestra: principianti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Ragazzi e ragazze quella che andrò ad illustrarvi oggi, è una guida che spiega in maniera facile e veloce come si può effettuare un allenamento cardiovascolare in palestra, che sia adatto ad utenti principianti; il livello della guida infatti, è "facile" e tutti vi si potranno cimentare. Si tratta di un approccio preliminare alla palestra e all'allenamento, che sarà utile soprattutto ad abituare il vostro organismo ed il vostro sistema cardiaco ad abituarsi allo sforzo. Lo scopo di questa guida è molto semplice. Ovvero quello di illustrare come effettuare un allenamento cardio in palestra. Ovviamente quelle esposte sono delle esercitazioni rivolte ai principianti. Chiaramente è bene, specie per chi è alle prime armi, farsi seguire da un professionista del settore nel proprio percorso di allenamento.

24

Per effettuare questo tipo di allenamento, utilizzerete 3 macchine sicuramente presenti in ogni palestra. La prima di queste, è il famoso "Tapis roulant". Per iniziare, saranno sufficienti dieci minuti di camminata moderata, senza esagerare con la velocità; mantenetevi sui 4.5/5 km/h. Dopo qualche giorno dovrete gradualmente cercare di raggiungere i 6.5 km/h, senza ancora entrare nel range della corsa a ritmo blando. È importante che per le prime due settimane vi teniate su questi ritmi; a partire dalla sesta/ settima seduta di allenamento potrete e dovrete aggiungere ai 10 minuti di camminata veloce, ulteriori 5 minuti di corsa blanda, impostando la macchina a 7/7.5 km/h.

34

Il secondo esercizio consigliato, sarà eseguito con l'ausilio della Cyclette, la classica bicicletta da palestra, ma che molti di noi possiedono anche a casa. Dopo avere posizionato il sediolino in base alla vostra altezza, dovrete selezionare in modalità manuale il tempo e la resistenza. Inizialmente, dovrete eseguire sempre dieci minuti di cardio ad un livello pari a 2/3. Dalla terza settimana di allenamento sarete pronti a compiere i vostri 10 minuti ad un ritmo più sostenuto e possibilmente.

Continua la lettura
44

Terza ed ultima macchina relativa a questa prima guida sull'allenamento cardiovascolare per chi vuol frequentare la palestra, sarà la "Step machine". Anche questo attrezzo è facilmente reperibile un po ovunque. Ancora una volta, vi attendono i vostri dieci minuti, che in questo caso potrete ridurre a cinque se vi capiterà di accusare troppa fatica. Non rimane altro da fare che mettere in pratica ciò che elencato nei passaggi di questa guida. Vi auguro sinceramente buon allentamento.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Aerobica: 10 minuti per bruciare i grassi

In questo articolo vedremo come in aerobica è possibile bruciare i grassi in 10 minuti. Nella ginnastica aerobica è consigliata assolutamente la pratica, meglio se aiutati dal ritmo della musica, in modo da restare sempre in forma. Magari con la Zumba,...
Salute

I benefici dell'allenamento a circuito

Com'è ben noto, fare attività fisica, è uno degli elementi fondamentali per una vita sana e un corpo più bello. Spesso, però, quando ci si cimenta per la prima nel mondo dello sport, o della palestra in generale, ci si domanda se davvero un tipo...
Fitness

Esercizi per dimagrire con l'interval training

Nella nostra vita, almeno una volta, ognuno di noi ha avuto il desiderio di perdere qualche chilo. Prendere medicine, o affidarsi ad alcune cure miracolose non funziona affatto. È molto raccomandabile, invece, affidarsi allo sport, modo migliore per...
Fitness

Come assottigliare polpacci e caviglie

La giusta forma fisica, anche a livello di polpacci e caviglie, donerà all'intero tuo corpo anche un aspetto migliore, oltre che sembrare più sexy. A tale proposito, attraverso questa guida ti suggerisco tutta una serie di consigli e di azioni da svolgere...
Fitness

I benefici della cyclette

Un regolare esercizio fisico aiuta a gestire il proprio peso, rinforza il sistema immunitario e riduce il rischio di sviluppare malattie croniche; inoltre, contribuisce al miglioramento del tono dell'umore e a rafforzamento della propria capacità di...
Salute

Cosa fare in caso di scossa elettrica

Molto spesso può capitare di prendere una brutta scossa elettrica, a causa di diversi fattori. Quando ad esempio in un'abitazione non è presente il salvavita, bisogna fare attenzione ad utilizzare diversi accessori elettrici che possono essere pericolosi....
Fitness

10 workout per un addome piatto

Fare allenamento è fondamentale per mantenere, con il trascorrere del tempo, un corpo tonico e snello. Oltre ad una sana alimentazione è fondamentale camminare per almeno 30 minuti al giorno ed eseguire degli allenamenti specifici. In questa guida vi...
Fitness

Come tonificarsi in 30 minuti

Per tonificare il proprio corpo, non solo in vista dell'estate, è necessaria una buona alimentazione, uno stile di vita sano e regolare e sopratutto tanta attività fisica. Ma, badate bene, l'attività fisica deve essere mirata e consapevole. Ovviamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.