Come definire i muscoli senza ingrossarli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per riuscire a raggiungere la forma fisica ideale, può essere una buona idea quella di puntare a definire i muscoli, attraverso dieta ed attività fisica regolare, ma senza ingrossarli, così da mantenere in ogni caso un fisico snello ma non troppo muscoloso. Quello per definire i muscoli senza ingrossarli è un processo abbastanza arduo, perché si deve cercare di portare ai minimi livelli la massa grassa del corpo. Infatti, se la percentuale di grasso viene ridotta, attraverso dieta ed attività fisica costante, automaticamente i muscoli si definiscono. C’è una lieve differenza, però, tra definizione ed ingrossamento dei muscoli. La definizione del muscolo prevede solo la perdita del grasso che lo “avvolge”, mentre l’ingrossamento prevede un sforzo fisico notevole, che possa potenziare i muscoli e la loro forza. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo delle preziosi informazioni sul modo migliore per scoprire come definire i muscoli, senza ingrossarli.

26

Dieta equilibrata

Il metodo migliore per ottenere ottimi risultati e definire i muscoli, senza ingrossarli, è seguire una dieta adatta ed equilibrata. Non esiste una dieta specifica per questo obiettivo particolare, ma le diete per dimagrire vanno più che bene. Infatti, il processo per la definizione dei muscoli parte proprio dalla dieta, prima ancora che dall'esercizio fisico. È consigliabile, dunque, mangiare almeno 6 volte al giorno, ogni due o tre ore. Inoltre è bene consumare moltissima verdura e molta frutta fresca, per pulire e regolarizzare la funzione intestinale. Bisognerà diminuire drasticamente pane, pasta e tutti gli alimenti contenenti zuccheri e carboidrati.

36

Allenamento

Il secondo passo per definire i muscoli senza ingrossarli è, naturalmente, l’allenamento. Non bisogna mai esagerare con lo sforzo. Sarà bene dedicarsi a moltissimi esercizi, sia aerobici che anaerobici, per almeno 3 volte a settimana. Anche l’acquagym aiuta moltissimo, in quanto la resistenza dell’acqua con il corpo fa aumentare lo sforzo fisico e brucia i grassi in eccesso più velocemente.

Continua la lettura
46

Assumere molti liquidi

Il fattore principale, durante l'allenamento per definire i muscoli senza ingrossarli, è quello di riuscire a svolgere almeno un esercizio per tutti i muscoli del corpo, così da mantenerli sempre in movimento. È molto importante bere tanta acqua, che aiuta ad integrare i sali perduti ed a diminuire la massa grassa. Si consiglia di assumere almeno 2 litri di acqua durante un'intera giornata.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come distinguere le malattie esantematiche

Le malattie esantematiche colpiscono principalmente durante il periodo primaverile e comprendono diversi sintomi, come tosse, mal di gola e febbre alta. Oltre ad essi, vi sono altre caratteristiche che si notano quasi subito. Una di queste è l'esantema,...
Fitness

Come sgonfiare la pancia in pochi giorni

In questo articolo vogliamo aiutare tutti ii nostri lettori a capire ed imparare come poter sgonfiare la pancia in pochi giorni e tornare ad essere tonici, snelli ed anche belli ed in forma. Avere una pancia sgonfia è il desiderio di tutte le persone...
Salute

Sintomi delle piastrine basse

Un problema comune a tante persone è la piastrinopenia, che significa avere le piastrine basse. Tale problema non è sa sottovalutare. Le piastrine, sono delle cellule che favoriscono il procedimento della coagulazione del sangue. I valori che mostrano...
Alimentazione

Come Mangiare Dopo La Palestra Per Potenziare L'Effetto Del Nostro Allenamento

L'alimentazione è un fattore molto importante che non va sottovalutato. Questa deve trovarsi sempre al primo posto nella vita di ognuno di noi. A questo va aggiunto il movimento che giova a mantenerci in forma. Ogni sportivo e frequentatore abituale...
Fitness

Come avere la tartaruga (addominali)

Avere un addome piatto e scolpito, con la famosa "tartaruga", è il sogno di tutti coloro che puntano ad un ottimo aspetto fisico. Realizzarlo però non è semplice, c'è bisogno di molto impegno. Come spesso accade per temi legati al fisico, bisogna...
Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Rimedi Naturali

Come fare un impacco contro la linfadenite

La linfadenite, è un disturbo legato all'infezione dei linfonodi e delle ghiandole linfatiche. Questa patologia, può essere causata da infezioni di tipo batterico, infezioni generali o forti infiammazioni. I batteri più comuni che causano la linfadenite,...
Alimentazione

Sale iodato: tutti i benefici

In commercio si trovano diverse tipologie di sale: iodato, grosso, fino, rosa; ciascun tipo ha delle caratteristiche specifiche e viene utilizzato in maniera differente Oggi parleremo, però, di un sale che non si distingue solo per l'uso e il sapore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.