Come curare naturalmente il mal di gola e la tosse grassa

di Eliana La Torre difficoltà: facile

Come curare naturalmente il mal di gola e la tosse grassa   mieliditalia.it Quando ci si vuole curare naturalmente, bisogna saper riconoscere subito i sintomi di un raffreddore per poter prevenire, con semplici mosse, l'insorgere dello stesso.
Basteranno anche solo piccoli accorgimenti: un latte caldo prima di andare a dormire o un po' di Propoli o Echinacea quando sentiamo i primi segni di affaticamento.
Se però ciò non è bastato a prevenire l'insorgere della fastidiosa malattia, ecco qualche consiglio su come farla passare il prima possibile e alleviarne i sintomi tipici come il bruciore alla gola e la tosse grassa.

Assicurati di avere a portata di mano: Succo di limone Miele cipolle Propoli o Echinacea

1 Tra le sostanze naturali e di facilissimo reperimento, suggerisco l'utilizzo del Limone, un vero toccasana per molte malattie con un forte potere disintossicante e rigenerativo; delle Cipolle, ortaggio che non molti utilizzano a causa del suo forte sapore ma che possiede un enorme potere antiinfiammatorio e del Miele, forse il più classico dei tre come rimedio per tosse e mal di gola.
Tutto questo, mi sento di consigliare, insieme a della Propoli o dell'Echianacea che diano un aiuto "generale" al nostro organismo.

2 Il limone, così come l'aceto (quello naturale, si intende!), è utilissimo per chi soffre di infiammazioni alle tonsille.
Gli effetti delle odiose placche alla gola possono essere attenuati grazie ai gargarismi con il succo di limone e miele; si mescolano i due ingredienti e si procede al trattamento tenendo il liquido in gola per circa un minuto.
Gli sciacqui andranno effettuati più volte al giorno finché il mal di gola non si placherà.

Continua la lettura

3 Altro problema che ci affligge durante la stagione fredda è la tosse grassa, di solito come postumo del raffreddore.
In questi casi molto efficace è uno sciroppo naturale ottenuto utilizzando cipolle (potente antiinfiammatorio) e miele.
Per estrarre il succo dalle cipolle bisogna tagliarle a fettine molto sottili e metterle in un barattolo di vetro a macerare con del miele per qualche ora; il dosaggio è di circa 1 cipolla media e 3 cucchiaini di miele, ma per farlo piacere ai bambini si può aggiungere un cucchiaio di miele in più.
Poi si filtra il tutto ottenendo uno sciroppo dolciastro che unisce all'azione antiinfiammatoria quella sedativa per la tosse.
Visti gli ingredienti totalmente naturali si può tranquillamente dare anche ai bimbi una - due volte al giorno; preferibilmente la sera in maniera da evitare i bruschi risvegli notturni dovuti ai colpi di tosse.. 

Come alleviare la tosse allergica Come lenire tosse e mal di gola con l'olio di Nigella Rimedi omeopatici contro la tosse 5 tisane per combattere la tosse

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili