Come continuare a correre anche quando si è stanchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alzi la mano chi durante una corsa non è riuscito a continuare per via della stanchezza e ha definitivamente rinunciato fermandosi! Credo sia capitato un po' a tutti. Iniziamo a correre partendo con mille buoni propositi ma quasi sempre ad un certo punto la stanchezza ed i dolori muscolari prendono il sopravvento. L'unica cosa che ci sembra sensata è fermarci per riposare. Niente di più sbagliato! In questo modo non faremo altro che perdere il ritmo acquistato, i muscoli si raffreddano e ricominciare poi a correre ci sembrerà impossibile. È importante continuare a correre anche quando si è stanchi basterà mettere in pratica dei semplici trucchi. Vediamo in questa guida come fare.

27

Occorrente

  • Scarpe da ginnastica
  • Tuta
37

Per prima cosa dobbiamo superare il limite psicologico del "non riesco" e del "non ce la faccio". Molto spesso, come per altre circostanze e situazioni, tutto dipende dalla nostra tenacia e dalla voglia di superare i propri limiti. Per cui quando ci accorgiamo che durante la corsa la fatica si fa sentire, non gettiamo subito la spugna. Piuttosto cerchiamo di distrarci e di focalizzare l'attenzione su qualcos'altro. Non pensiamo ai dolori muscolari, articolari o al respiro affannoso concentriamoci su noi stessi ed apriamo la mente. Ad esempio, per rendere tutto ciò più facile possiamo ascoltare della buona musica.
Inoltre per motivarci ulteriormente possiamo regalarci delle ricompense o dei premi per aver continuato a correre e per aver raggiunto l'obiettivo.

47

Un altro consiglio fondamentale riguarda l'appoggio dei piedi e la rapidità del passo. Nel momento in cui iniziamo ad avvertire la stanchezza la cosa migliore che possiamo fare per continuare a correre è quella di ridurre il passo correndo più lentamente ma senza fermarci. Una volta recuperate le forze riprendiamo il ritmo iniziale. È inoltre fondamentale per disperdere meno energie possibili concentrarci anche sull'appoggio dei piedi al suolo. Cerchiamo di correre meno ma di farlo bene assumendo corrette posizioni che oltre a garantirci una miglior resa e minore stanchezza ci permettono di evitare brutti infortuni.

Continua la lettura
57

In ultimo ma non per importanza dobbiamo concentrarci sulla respirazione. Molte volte infatti più che per la stanchezza muscolare, smettiamo di correre per mancanza d'aria. È fondamentale saper controllare il respiro ed evitare di eseguire qualsiasi tipo di esercizio alternando periodi di "apnea" a respiri troppo profondi. Quest'ultimi potrebbero provocare delle compressioni violente a livello viscerale, ad esempio alla milza, accompagnate dal classico dolore. È importante eseguire dei cicli di respirazione corretti a ritmi normali e quindi inspirare con il naso ed espirare con la bocca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Buona volontà e tenacia!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

10 consigli per combattere la stanchezza

Prima di dare i 10 consigli per combattere la stanchezza, è indispensabile capire ciò che la causa. Ci sono infatti situazioni fisiche, patologiche che coinvolgono il corpo ed altre che influenzano particolarmente la psiche. Tra tutte le più difficili...
Psicologia

Come prendersi una pausa dalle attività di routine

Sappiamo tutti di quanto il quotidiano sia ricco di doveri e comportamenti che non ci lasciano a volte respirare: il lavoro, la famiglia, gli imprevisti, ecc... Ma sta a noi capire il momento di fermarci un po' per non entrare in uno stato di stress....
Fitness

5 segreti per esplodere di energia

Capita spesso di sentirsi deboli e senza energia. La stanchezza può dipendere da molti fattori più o meno gravi. In genere è dovuta all'esposizione ad un carico mentale e fisico diverso da quello a cui si è abituati. In questa lista vediamo come migliorare...
Rimedi Naturali

5 modi per vincere la stanchezza

La fatica è un disturbo comune, soprattutto durante l'estate e quando si è avanti con l'età. Fortunatamente esistono molti modi per combattere il senso di stanchezza. Seguendo alcuni accorgimenti è possibile vincere l'affaticamento cronico e addirittura...
Psicologia

5 consigli per essere più energici

Nella vita di tutti i giorni capita spesso di dover ricaricare le pile per mancanza di energia: non è una cosa anormale e può capitare a tutti di essere stanchi o particolarmente fiacchi. Non disperatevi! Esistono tanti rimedi per questo problema. Innanzitutto...
Salute

Stanchezza: 5 abitudini da evitare per combatterla

Capita a tutti in determinati periodi di avvertire un senso di stanchezza costante, che sembra non andar via neanche dopo una sana dormita o cercando di mantenersi a riposo. Può essere il nostro corpo a chiedere aiuto se non stiamo seguendo proprio uno...
Salute

Malesseri di stagione: consigli utili

Molto spesso capita di sentirsi annoiati oppure stanchi quando l'arrivo di una nuova stagione è alle porte. Infatti, dopo mesi a cui ci si era abituati ad un certo clima ed una determinata temperatura, l'arrivo del freddo o, molto più spesso, del caldo...
Salute

Lavorare in piedi: massaggi post lavoro

Lavorare nobilita l'uomo, si sa già da anni ma non tutti i lavori a fine giornata lasciano spazio alla serenità. A volte si è costretti a fare un lavoro che non piace o che stressa particolarmente, non importa perché lavorare permette di mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.