Come camminare sulle mani in veritcale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'oggi esistono numerosi sport ed esercizi che si possono eseguire per raggiungere una forma fisica invidiabile e per avere un corpo bello e tonico. Tra quelli più divertenti c'è sicuramente la camminata in verticale sulle mani. Si tratta di un esercizio che potrebbe sembrare piuttosto complesso da effettuare ma in realtà non è affatto così. Basta infatti solamente un po' di pratica e tanta buona volontà per poterci riuscire. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter imparare a camminare sulle mani in veritcale.

25

Fare pratica

La camminata in verticale è una delle prime cose che si prova a fare, anche rimediando numerose cadute e bernoccoli, fin dalla più tenera età. Questo esercizio necessita di tanta pratica come qualsiasi altro, perciò per riuscire a farlo bisognerà intensificare gli allenamenti atti a raggiungere la forza ottimale della parte superiore del proprio corpo, la quale si dovrà sobbarcare l'intero peso al fine di ottenere il risultato da noi tanto agognato.

35

Farsi aiutare

Se è la prima volta che si prova ad effettuare una camminata sulle mani in verticale è opportuno allenarsi in un'area avente il suolo morbido come ad esempio la palestra, la spiaggia o un parco. Inoltre per le prime volte è consigliabile farsi aiutare da una persona esperta che potrà aiutarci ad eseguire ogni passo nella maniera corretta.

Continua la lettura
45

Credere nelle proprie capacità

Bisogna credere di potercela fare altrimenti si parte già sconfitti e non si riuscirà ad ottenere un bel nulla. Bisogna cominciare camminando e alzando le braccia sopra la testa con le mani alla stessa larghezza delle spalle. Dopodiché con una mossa veloce bisogna arrivare a piegare il corpo, fino a far raggiungere il suolo alle mani ed invertire le stesse con i piedi che dovranno stare letteralmente in aria).

55

Mantenere l'equilibrio

In questa parte dell'esercizio è consigliabile avere un aiuto esterno al fine di mantenere l’equilibrio ed evitare di farsi seriamente del male. Inoltre è importante tenere bene a mente che le parti che saranno sotto sforzo sono i polsi, le mani e gli avambracci. Pertanto è necessario cercare di riscaldarle a dovere prima di iniziare. Le prime volte sarà sicuramente un fiasco ma non bisogna lasciarsi scoraggiare in quanto gradualmente si riuscirà ad ottenere il risultato sperato. Con il passare del tempo quindi e con tanta costanza sicuramente si riuscirà a camminare in verticale sulle mani e ad impressionare così parenti ed amici.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

I benefici della camminata veloce

Meglio la corsa o la camminata veloce? È una domanda ricorrente fra gli amanti dell' aria aperta. Scientificamente è stato confermato che camminare con un passo sostenuto apporta molteplici benefici alla salute! Camminare combatte lo stress, aumenta...
Fitness

6 consigli per tenersi in forma camminando

L'estate è arrivata, inizia la corsa per smaltire i chili di troppo, prima del fatidico momento della "prova costume". Tranquilli, non è necessario sottoporsi ad estenuanti sedute in palestra, il segreto per tenersi in forma è... Camminare! Camminare,...
Fitness

Come camminare correttamente

Camminare è un'azione che ognuno di noi svolge ogni giorno in maniera del tutto automatica. Tutte le persone hanno un proprio tipo di camminata che le differenzia da tutti gli altri. Spesso però non ci accorgiamo effettuiamo quest'atto in modo errato....
Alimentazione

Come bruciare grassi con la camminata

Non è indispensabile sottoporsi a diete drastiche, altamente ipocaloriche e a lunghe ed estenuanti sedute in palestra per potere bruciare i grassi, mantenersi in forma e perdere del peso. Con uno stile di vita sano e una dieta equilibrata, salutare e...
Fitness

10 motivi per cui camminare ci migliora la vita

Camminare è un ottimo metodo per mantenere il corpo in perfetta efficienza, allontanando le malattie ed i disturbi più fastidiosi. Oltre ad essere piacevole e rilassante, una passeggiata compiuta abitualmente può davvero migliorare la vostra vita....
Fitness

Come bruciare calorie camminando

Le discipline sportive consentono di bruciare calorie, accelerando il metabolismo e favorendo la disgregazione dei grassi nei punti critici. Oltre al jogging e al running, la camminata a passo costante induce il corpo a consumare energia, con meno rischi...
Rimedi Naturali

Come mantenersi in forma camminando

Avere un fisico invidiabile, bello e sano è sicuramente il sogno di tutti. Molti vogliono però scoprire quale sia il segreto per una linea perfetta. In realtà, per mantenersi in forma e in salute, la chiave di volta è la pratica costante di esercizio...
Fitness

Fitwalking: come allenarsi

Per mantenere il nostro stato di forma costante, esiste una nuova disciplina chiamata "fitwalking"; infatti, si tratta di abbinare l'esercizio fisico a delle passeggiate di determinati chilometri, tutti categoricamente a piedi. Per completare una passeggiata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.