Come avere gambe toniche

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

La gamba è la parte dell'arto inferiore di una persona che va dal ginocchio alla caviglia. Nella maggior parte dei casi le donne non danno importanza ai segni di stanchezza che avvertono alle gambe in quanto non curano troppo questa parte del corpo. È risaputo, però, che tutte le donne desiderano avere gambe perfette, senza cellulite e pronte per la prova costume. Questo tutorial ha l'obiettivo di dare dei consigli semplici e corretti su come avere gambe toniche.

29

Occorrente

  • Gel o crema anti-cellulite, tempo per fare un po' di esercizio fisico
39

Pulite a fondo la pelle

La prima cosa che dobbiamo fare, se vogliamo avere una pelle luminosa e liscia, è quella di pulirla a fondo; con questa operazione eliminiamo dalla cute le cellule morte che si sono accumulate in superficie. Oltre ad avere un aspetto poco gradevole, le cellule morte impediscono l'idratazione della pelle. La soluzione più semplice è quella di esfoliare la pelle con una certa frequenza. Ecco di seguito come fare..

49

Applicate lo scrub

Se vogliamo riuscire nell'intento di eliminare le cellule morte bisogna applicare 3 volte alla settimana uno scrub; esso è utile per purificare ed ammorbidire la pelle. È fondamentale concentrarsi sulle caviglie e ginocchia; la crema da utilizzare si può acquistare oppure si può preparare in casa, realizzando un ottimo scrub. È possibile prepararne alcuni molto efficaci, ma è consigliabile crearne uno con una dose di sale marino e un paio di cucchiai di yogurt naturale.

Continua la lettura
59

Usate il gel anti-cellulite

Avere delle gambe toniche significa anche non avere cellulite. Riuscire in questo intento non è impossibile. Per fortuna i moderni metodi per combattere la cellulite sono molto efficaci ed a volte il problema si risolve velocemente, basta un po' di pazienza e molta perseveranza. Possiamo scegliere un gel di buona qualità; in questo caso bisogna massaggiare vigorosamente le aree problematiche una o due volte al giorno.

69

Modificate le abitudini alimentari

Un altro metodo che si può utilizzare è quello di modificare le nostre abitudini alimentari ed il nostro stile di vita. Le tossine che si accumulano con il fumo o con l'uso di alcol, cibi fritti, cibi molto salati e bevande gassate sono una delle causa della cellulite, bisogna evitarli a tutti i costi. Per avere gambe toniche occorre un'alimentazione basata su frutta e verdura; inoltre, è importante l'assunzione di liquidi, bisogna bere circa 2 litri d'acqua al giorno.

79

Fate gli esercizi in video

Il grasso accumulato si elimina anche con la ginnastica. I movimenti classici, quali: gli affondi o saltare la corda per 10 minuti, contribuiscono ad eliminare le tossine ed i depositi di grasso sotto la pelle. Ottenere muscoli armoniosi è possibile con lo sport: nuoto, jogging o bicicletta. Non bisogna avere fiducia dei "miracolosi" rimedi per la cellulite, spesso, sono costosi e inefficaci. La soluzione più indicata è: massaggio, dieta equilibrata, esercizio fisico.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non prendere l'ascensore, indossare scarpe comode, andare in bicicletta o a piedi al posto dell'auto quando possibile
  • Se avete le vene varicose e non volete ricorrere a un metodo invasivo come la chirurgia, utilizzate quotidianamente un idratante con estratto naturale di castagno
  • Rilassatevi i piedi ogni notte. Bagnarsi i piedi in acqua calda con sale e oli essenziali di eucalipto o arancio, questa fase è seguita da un massaggio rilassante con una crema leggera e idratante
  • Non usare mai acqua calda, ma appena tiepida e fare in modo che l'ultima acqua corrente è sempre fredda
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come diventare più toniche saltando con la corda

Il salto con la corda è un tipo di allenamento che è tornato alla ribalta negli ultimi periodi poiché sviluppa la coordinazione, la capacità aerobica e migliora la circolazione. È un esercizio completo e perfetto per migliorare il vostro fisico tonificandolo....
Fitness

Come togliere la cellulite dall'interno coscia

Ecco che sta per arrivare l'estate e subito ci mettiamo in allarme perché pensiamo che dobbiamo scoprirci e mostrare il nostro corpo non molto perfetto. Una delle cause che ci affligge maggiormente è la cellulite, questo deposito di grasso sottocutaneo...
Salute

Come rassodare e tonificare le braccia

Se c'è una parte del corpo a cui le donne tengono particolarmente e non sempre facile da allenare, questa sono le braccia. Le braccia tendono molto facilmente a perdere di tono, sia per scarsità di attività fisica che in seguito a dimagrimenti repentini...
Fitness

Come rimodellare le cosce in 10 mosse

Le gambe sono una delle parti del corpo femminile più sensuali. Per mantenerle in perfetta salute, allontanando il rischio di inestetismi cutanei, è fondamentale praticare esercizi mirati e trattamenti rassodanti. Nei passi della seguente guida vediamo...
Fitness

I benefici dell'acqua gym

L'acqua gym è un tipo di attività molto divertente da praticare in piscina (generalmente in acqua bassa) adatta a un pubblico perlopiù femminile. Si tratta di una ginnastica a corpo libero o con l'utilizzo di piccoli attrezzi specifici che prevede...
Fitness

Come rassodare le gambe con la banda elastica

Rassodare le gambe è una problematica che riguarda sopratutto le donne. Infatti le gambe femminili, sopratutto se si fa una vita sedentaria, tendono a soffrire di ritenzione idrica e di conseguenza cellulite. Inoltre delle gambe toniche sono molto più...
Alimentazione

I migliori alimenti per eliminare le tossine

Vi sentite gonfie e spossate? Non preoccupatevi, siete in buona compagnia. Il senso di gonfiore a livello addominale è infatti un problema riscontrato da molte donne: esso è dovuto ad un accumulo di tossine, dovuto spesso allo stress o ad un'alimentazione...
Rimedi Naturali

Come utilizzare il rumex patientia o lapazio

Il lapazio o Rumex patientia, è un erba perenne che cresce sulle Alpi ed è conosciuta come spinacio selvatico poiché viene preparata e condita come gli spinaci. Il lapazio ha molteplici caratteristiche utili per l'organismo ma non bisogna eccedere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.