Come avere braccia perfette

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte ci sarà capitato di guardarci allo specchio e osservando le braccia salta subito al'occhio l'effetto "tendina", che poi sarebbe la pelle flaccida. Quando seguiamo una dieta, di solito oltre a perdere peso, si perde anche acqua e massa muscolare. Tuttavia le parti maggiormente colpite sono: i glutei, l'addome, le cosce e le braccia, i quali a causa di questi due fattori che vengono a mancare, la pelle che prima conteneva una buona percentuale di grasso si ritrova vuota e floscia. Per ottenere delle braccia perfette è necessario eseguire un allenamento con l'impiego di pesi associato ad una sana alimentazione, in quanto entrambi combinati insieme permettono di bruciare il grasso e di modellare i muscoli contemporaneamente. Nei passi a seguire ci saranno forniti i giusti consigli su come avere braccia perfette.

27

Per massimizzare lo sviluppo del braccio è fondamentale che i bicipiti, i tricipiti e gli avambracci siano equamente ed uniformemente sviluppati in proporzione agli altri gruppi muscolari circostanti (come i deltoidi e i pettorali). Per aiutare il corpo a fissare il processo di combustione dei grassi, è necessario camminare o correre per 30 minuti al giorno. Per tonificare le braccia si devono eseguire semplici esercizi impiegando pesi leggeri (non utilizzate pesi troppo pesanti, altrimenti c'è il rischio di ingrossare troppo i muscoli); le ripetizioni devono essere eseguite lentamente e nella forma corretta. Nel caso in cui eseguite esercizi con il manubrio, sono necessarie almeno tre serie (se accusate un indolenzimento del braccio, non preoccupatevi poiché i muscoli, specie i bicipiti sono in una condizione di sforzo).

37

Inizialmente tra un allenamento e l'altro fate passare due giorni di riposo, perché si potrebbe rischiare di infiammare il tessuto muscolare. Un esercizio molto utile per tonificare le braccia consiste nel prendere un pallone da calcio (oppure una pila di libri) e mettere la mano destra sulla palla e la mano sinistra sul pavimento; eseguite una pressione sugli addominali e abbassatevi verso il pavimento mantenendo i gomiti indietro (eseguite almeno cinque piegamenti su ogni lato).

47

Guarda il video

Continua la lettura
57

Per bruciare facilmente il grasso dalle braccia, piegate le ginocchia in avanti alla vita creando un mantenimento neutrale della una spina dorsale; alzate le braccia con le mani chiuse a pugni e mantenete i gomiti in su stringendo gli addominali (eseguite questo esercizio venti volte con ogni braccio).

67

Per acquisire delle braccia sfilate, allenatevi in piedi con le ginocchia leggermente piegate, stringendo nelle mani una bottiglia d'acqua; mettete in avanti la gamba destra e stringete contemporaneamente il bicipite sinistro portando la mano sinistra verso il torace (ripetete l'esercizio su ogni lato).

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 esercizi per tonificare le braccia

Le braccia sono composte da tre gruppi muscolari: i bicipiti, i tricipiti e quelli dell'avambraccio; ognuno dei quali assiste il corpo con il sollevamento ...
Fitness

Come allenare i dorsali con il body building

Cercare di caricare eccessivamente il proprio corpo di esercizi, in modo da allenare i propri muscoli dorsali tramite il body building, non è del tutto ...
Fitness

Come dimagrire e rassodare le braccia

Se è vero che dimagrire è abbastanza complicato, riuscire a snellire e tonificare gli arti superiori lo è ancora di più: molto spesso, la zona ...
Fitness

Esercizi per rinforzare le braccia

Le braccia, soprattutto per le donne, sono un vero e proprio punto critico. Avere la cosiddetta "aluccia" è un problema estetico che nessuna vorrebbe avere ...
Fitness

Come tonificarsi in 30 minuti

Se il vostro obbiettivo è quello di ottenere un corpo tonico, sappiate che mettersi a dieta purtroppo non basta. La parte fondamentale è vincere la ...
Fitness

Come rassodare i muscoli delle braccia

Capita a tutti, prima o poi, di avere messo su qualche chilo di troppo e non sentirsi più bene con se stessi. Per questo motivo ...
Fitness

Scheda di allenamento in palestra

L'attività fisica è molto importante. Lasciati a noi stessi in palestra, però, senza seguire un corso specifico, spesso non siamo in grado di fissarci ...
Fitness

Esercizi per aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare significa indurre un'ipertrofia muscolare. L'ipertrofia si ottiene sollecitando i due costituenti principali del muscolo: le miofibrille e il sarcoplasma ...
Fitness

Fitness: esercizi per braccia toniche

Le donne di oggi hanno poco tempo libero, a causa degli impegni lavorativi, della vita familiare e delle faccende domestiche. Quindi, per le odierne "tutto-fare ...
Fitness

Come fare workout a casa

Nella società di oggi la palestra è oltre che uno sport un'occasione sociale. Ma è possibile conciliare i benefici fisici e psicologici dell'allenamento ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.