Come aumentare la propria elevazione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se si gioca a basket o pallavolo si sa quanto è importante saltare più in alto degli altri. Occorre per questo lavorare sulla potenza e sull'elasticità, che difficilmente si possono ottenere insieme senza esercizi specifici. Qui di seguito, quindi, vedremo come aumentare aumentare la propria elevazione effettuando degli esercizi utili ma senza dover per forza recarsi in una palestra, risparmiando economicamente ed ottenendo ugualmente un risultato soddisfacente.

25

Per prima cosa iniziamo col misurare ed appuntare l'elevazione iniziale, in modo da poter valutare i miglioramenti che arriveranno sicuramente nel tempo, in primis, l'importante sarà armarsi di grande orza di volontà, costanza e pazienza. Posizioniamoci, quindi, con i piedi pari vicino ad un muro, alzando il braccio con il quale si tira (per il basket) o si schiaccia (per la pallavolo), con la massima estensione, bisognerà tracciare sul punto più alto una tacca sul muro. Ora siamo pronti per iniziare.

35

Un esercizio importante consiste nel saltare da fermi a piedi pari sopra uno scalino oppure una panca, l'altezza dovrà essere di circa mezzo metro o più. Si dovranno eseguire 3 ripetizioni di 10 salti, tentando di ammortizzare bene al momento del contatto, scendendo poi senza fretta, riposizionandosi coi piedi pari per poi risaltare. Ovviamente, si dovrà fare attenzione a mantenere l'equilibrio, e ricordiamoci di partire sempre con le gambe ben piegate e con i piedi distanti tra loro come la larghezza delle spalle. In questo modo prepareremo i muscoli prima degli esercizi di potenza e miglioreremo la reattività.

Continua la lettura
45

Successivamente ci si dovrà disporre di fronte ad una parete, partendo nella stessa posizione, si dovrà saltare più in alto possibile, si potrà toccare il muro con la mano sporca di gesso così da lasciare un segno visibile. La differenza tra la tacca iniziale e il punto più alto che abbiamo raggiunto con la mano sarà equivalente alla nostra elevazione. Questo esercizio dovrà essere ripetuto ogni volta che si effettueranno gli esercizi.

55

La zona del corpo che bisognerà ora potenziare per migliorare il risultato, sarà la parte delle gambe sopra il ginocchio e la zona delle anche. A questi aggiungiamo anche le caviglie e i muscoli delle gambe in generale. A tal proposito utilissimi saranno gli esercizi di potenziamento come gli squat, essi consistono in piegamenti delle gambe molto profondi che, dopo aver raggiunto il punto più basso, si dovranno eseguire dei salti verso l'alto restando in quella posizione con le mani appoggiate ai fianchi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenare il muscolo trapezio a casa

Il compito del trapezio risulta essere esattamente quello di elevare, abbassare e ruotare la scapola verso l'esterno, inoltre estende, inclina, ruota la testa e la colonna vertebrale lateralmente. Naturalmente, andare in palestra comporta dei costi che...
Salute

Come meditare col metodo love shaman way

Love Shaman Way è una filosofia di vita, secondo cui tutte le persone che ne sposano il pensiero, possono trovare attraverso la meditazione, gli strumenti necessari per vivere nella felicità e nell' amore, recuperando le antiche tradizioni e proponendosi...
Fitness

Allenarsi saltando la corda

Saltare la corda è sempre stato uno dei tanti divertimenti dei ragazzini che, oltre ad effettuarlo durante l'ora di ginnastica scolastica, si divertono a praticarlo anche nella propria abitazione, o in giardino, oppure nei parchi. In buona sostanza,...
Fitness

Come Allenare I Muscoli Deltoidi

Allenare i muscoli del corpo non serve soltanto a migliorare il proprio aspetto estetico, ma anche e soprattutto a migliorare la circolazione sanguigna specie per coloro che svolgono un'attività lavorativa sedentaria. Uno dei tanti muscoli su cui si...
Fitness

Come ballare il walzer viennese

Avete mai pensato di imparare a ballare il walzer? Pensate che sia troppo difficoltoso per voi? Niente paura, grazie a questa guida potrete fare un figurone tra i vostri amici. Appena si parla di valzer, vi verrà alla mente la Vienna imperiale, il Danubio...
Fitness

Come rimediare ad un muscolo lesionato

Le lesioni muscolari sono imprevisti che accadono frequentemente, specie agli sportivi. Si tratta di infortuni che possono essere molto dolorosi e fastidiosi, impedendoci di compiere le nostre normali attività quotidiane. In questa guida parleremo di...
Rimedi Naturali

Come fare un massaggio Thai frontale e una stimolazione ai reni

Il massaggio thailandese è una pratica medica elaborata dai monaci buddisti più di 2500 anni fa, che combina le tecniche di digitopressione della medicina cinese alle posizioni derivanti dallo yoga indiano. Lo scopo di questa pratica è di conseguire...
Fitness

Come saltare con la corda

Sebbene molto spesso sia snobbato, il salto con la corda è fondamentale per un allenamento agonistico in tantissime discipline, come il pugilato, ma anche per sport di squadra come il calcio, la pallavolo, il basket. In particolare, questo tipo di attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.