Come aumentare la massa muscolare delle gambe

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per aumentare la massa muscolare delle gambe è necessario eseguire esercizi fisici mirati quotidianamente e costantemente. L'impegno e la continuità assicurano ottimi risultati nell'allenamento fisico. Se a questo aggiuntiamo una dieta opportuna, ricca di proteine e povera di carboidrati e di grassi, forniremo al nostro organismo le sostanze adatte a favorire lo sviluppo del tessuto muscolare.
È consigliabile, quando possibile, svolgere attività sportive che coinvolgano i muscoli degli arti inferiori: lo sci di fondo e il pattinaggio sono tra gli sport più indicati per questo scopo.
Anche l'uso dei pesi è fondamentale per l'incremento della massa muscolare, ma adoperateli con attenzione e con moderazione, in maniera progressiva!

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • manubri con pesi
35

In posizione eretta con la schiena ben dritta divaricate le gambe con una distanza non eccessiva e con le punte dei piedi leggermente rivolte verso l'esterno, braccia distese in avanti e scendiamo col sedere fino quasi a terra poi risaliamo non troppo velocemente. Ricordatevi che durante la discesa le ginocchia devono rimanere dietro le punte dei vostri piedi altrimenti caricherete troppo peso su di esse e potreste farvi male.
Allenarsi mantenendo una postura corretta ed eseguendo lentamente i movimenti eviterà problemi causati da stiramenti o strappi.
Ripetete l'operazione 20 volte, poi fate una pausa di 3 minuti esatti e ripartite, rieseguendo l'esercizio 3 volte consecutive.

45

Ora vi serviranno due manubri con un carico almeno di 10kg per iniziare. Posizionate i manubri sulle spalle tenendoli a martello e scendete col sedere a metà senza arrivare completamente a terra; la posizione da assumere è la medesima del primo step. Eseguitelo per 10 discese con pause di due minuti contati, ripetendolo 3 volte.
Se non avete gli attrezzi indicati, sappiate che in quasi tutti i negozi sportivi sono venduti a prezzi accessibili, oppure cercate delle occasioni usate su siti di e-commerce.

55

Adesso, sempre con gli attrezzi in mano, lasciateli scivolare sui fianchi tenendoli ben stretti; posizionate una gamba dietro e una davanti, flettetevi con la gamba posizionata posteriormente fino a quasi far toccare il ginocchio per terra; ripetete il movimento 10 volte per gamba con pause di due minuti e infine rieseguendo l'attività globale 3 volte.
Se avvertite che lo sforzo è eccessivo, riducete il numero dell'esecuzione a 5, aumentandolo progressivamente.
Se praticherete questi esercizi a giorni alterni per almeno 3 mesi di fila vedrete che avrete dei risultati ben visibili e sarete soddisfatti di voi stessi.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tale contributo in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti