Come alleviare il dolore delle emorroidi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le emorroidi sono vene varicose che si formano nel tratto intestinale del retto e dell'ano. Quando si manifestano, possono essere davvero molto fastidiose. In particolare, le emorroidi possono essere di due tipi: interne ed esterne. Le prime compaiono appunto all'interno del retto; quelle esterne, invece si formano attorno e fuori del retto. Queste dolorose infiammazioni possono verificarsi per vari motivi tra cui ricordiamo: vita sedentaria, dieta ricca di grassi animali, stipsi cronica o stati di diarrea prolungati, obesità ma sono da prendere in considerazione anche i fattori genetici. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo insieme come alleviare il dolore delle emorroidi.

27

Occorrente

  • foglia di aloe vera
  • fetta di pomodoro
  • Pomata lenitiva ingredienti: olio d'oliva, uova, miele, farina di orzo.
  • Foglie di spinaci
37

: Purtroppo, quando le emorroidi compaiono prima o poi si ripetono; è necessario quindi agire per alleviare sia il dolore che i disagi che ne derivano. Esistono molti rimedi naturali che si possono usare: l'aloe vera, ad esempio, è un valido aiuto per lenire il dolore. Basta applicarne una foglia sulla parte dolorante e massaggiare lievemente per un paio di minuti. Altro rimedio naturale è quello di tagliare una fetta di pomodoro, meglio se preso dal frigorifero, ed applicarla per qualche minuto: in questo modo si dà sollievo sia al dolore che ad un eventuale prurito.

47

Se invece vogliamo creare una pomata lenitiva per il dolore e per il prurito possiamo farlo usando ingredienti del tutto naturali. Vediamo come: prendiamo due cucchiai di olio d'oliva, li mettiamo in un pentolino, aggiungiamo un cucchiaio di miele, un uovo e due cucchiai di farina d'orzo. Mescoliamo tutto fino ad avere un amalgama che mettiamo in un barattolo di vetro sterilizzato chiuso con un tappo che conserviamo in frigo; usiamo questa pomata al bisogno.

Continua la lettura
57

I lavaggi esterni per il prurito e l'infiammazione si fanno con decotti a base di: foglie e germogli di mora oppure malva, camomilla e equiseto. Le foglie di spinaci possono dare sollievo in caso di dolore. Per prevenire le emorroidi interne, bisognerebbe non mangiare cibi piccanti e tenere sotto controllo la costipazione, così da non infiammare la zona. Si consiglia inoltre di integrare la propria dieta con molte fibre. Bisogna altresì evitare di assumere in grande quantità zucchero e caffeina, rimanere seduto per troppo tempo. Una grande importanza riveste infine l'attività fisica: anche delle semplici passeggiate possono essere di grande aiuto nel prevenire l'insorgere di questo fastidioso problema.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come preparare un decotto diuretico col pungitopo

Il pungitopo, scientificamente conosciuto con il nome di Ruscus aculeatus L., è una pianta arbustiva sempreverde a comportamento cespuglioso che cresce spontaneamente nell'area del Mediterraneo. Utilizzata per scopi decorativi, possiede diverse proprietà...
Rimedi Naturali

Proprietà curative del cavolo

Conosciuto fin dall'antichità per le sue proprietà benefiche e talvolta anche medicamentose, il cavolo, in tutte le sue varietà, è senz'altro tra gli elementi più preziosi che la terra ci offre. Si tratta di un ortaggio appartenente alla famiglia...
Rimedi Naturali

Amamelide: proprietà e benefici

L'amamelide è una pianta appartenente alla famiglia delle Hamamelidaceae, nota anche con il nome "witch-hazel" strega-nocciolo, per le sue infinite proprietà benefiche un tempo facevano pensare agli Indiani Pellerossa che si trattasse di una pianta...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dei semi di psillio

I semi di psillio, che si trovano comunemente presso le erboristerie e le farmacie, si ricavano da una pianta officinale, la Plantago psyllium. Questo arbusto appartiene alla famiglia delle plantaginaceae che cresce in territori sabbiosi, prevalentemente,...
Rimedi Naturali

Come curare le ragadi anali con rimedi naturali

Per lo più localizzate nella regione anale, le ragadi sono un'ulcerazione mucoepidermica longitudinale e di aspetto ovale, situate nella porzione più esterna del canale anale, sul fondo di una sua plicatura radiale. La sede più colpita è la parte...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici della passiflora

La passiflora è una pianta ornamentale della famiglia Passifloracee, rampicante, con fiori vistosi, molto profumati. È originaria del sud degli Stati Uniti. Il nome significa " fiore della passione " e si riferisce alla passione di Cristo. Le varie...
Alimentazione

Le proprietà del peperone

Il peperone è un alimento estivo. Succoso, profumato e gustoso, questo ortaggio è coloratissimo. Si distinguono infatti peperoni verdi, gialli e rossi. È il frutto del Capsicum annum ed appartiene alla famiglia delle solanacee. È ideale per una fresca...
Rimedi Naturali

come preparare infusi, impacchi e tisane con l'achillea

L'achillea millefolium è una pianta erbacea con un fusto alto circa 50-60 cm, è stata chiamata millefoglie per le sue foglie 2.3 volte pennatosette, cioè che presentano frastagliature a lacinie strettissime. È una pianta ricca di olio essenziale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.