Come allenare la schiena

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nel corpo di un uomo in particolare, ma è un discorso valido anche per le donne, sviluppare in modo armonioso i muscoli della schiena permette di sfoggiare un fisico tonico e allenato senza limitarsi a potenziare solo i gruppi muscolari presenti su braccia e gambe. In questa guida vediamo come allenare nel modo corretto la schiena, anche rimanendo comodamente a casa.

24

Allenare la schiena comporta esercitare il più grande gruppo muscolare di tutto il corpo avendo la possibilità non solo di ottenere un fisico complessivamente tonico e armonioso, ma anche di bruciare calorie ed accelerare il proprio metabolismo. Anche da casa si può seguire uno schema di allenamento mirato con appositi eserciti che permettano di migliorare l'aspetto della schiena e di tutta la parte superiore del corpo.

34

Gli esercizi da realizzare riguardano i tre maggiori gruppi muscolari della schiena: deltoide e trapezio, che lavorano insieme per agevolare i movimenti della schiena, ed il grande dorsale, che occupa il centro della schiena. Utilizzando semplici attrezzature di sollevamento pesi anche da casa si possono realizzare esercizi come gli stacchi da terra, eseguiti ponendo davanti a sé il bilanciere, piegando le ginocchia e tenendo la schiena dritta prima di sollevare; nell'alzare il peso si distendono gambe e torace e si tirano le spalle indietro ad ogni ripetizione. Per rinforzare la parte bassa della schiena, invece, si può procedere con le iperestensioni: ci si sdraia sulla panca inclinata a 45° e si appoggiano le cosce sui cuscinetti, poi con il bordo del cuscino sulla vita ci si piega verso il terreno e si torna nella posizione di partenza. Infine, grazie ai sollevamenti con le spalle con i bilanciere si può allenare isolatamente il trapezio: con le braccia distese si impugna il bilanciere davanti a sé con presa dall'alto e si lasciano cadere le spalle mantenendo la posizione per un secondo.

Continua la lettura
44

Anche a casa si può pianificare un adeguato programma di allenamento per la schiena evitando sforzi eccessivi, soprattutto per chi non è particolarmente allenato. Dedicando una sessione a settimana a questa parte del corpo si possono ottenere ottimi risultati in breve tempo senza troppi sacrifici; tuttavia, facendo lavorare la schiena solo una volta a settimana occorrerà massimizzare gli sforzi per conseguire la massima efficacia dell'allenamento. Per cominciare si possono eseguire 3 o 5 esercizi per ogni sessione variandoli magari da una all'altra. Andando avanti con l'allenamento, si potrà intensificare il numero ed il tipo di esercizi utilizzando anche pesi maggiori purché si eviti un affaticamento ed uno sforzo eccessivi rispetto alle proprie possibilità.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenare i dorsali bassi

Ci sono muscoli che attirano l'attenzione dei più e muscoli che passano inosservati e che, di conseguenza, in allenamento vengono perlopiù trascurati. A quest'ultima categoria appartiene di diritto un distretto muscolare che in palestra spesso non viene...
Fitness

Come allenare il muscolo trapezio a casa

Il compito del trapezio risulta essere esattamente quello di elevare, abbassare e ruotare la scapola verso l'esterno, inoltre estende, inclina, ruota la testa e la colonna vertebrale lateralmente. Naturalmente, andare in palestra comporta dei costi che...
Fitness

Come allenare i pettorali in palestra

Durante un allenamento in palestra (o anche a casa) si deve rispettare una scheda relativa al carico di lavoro per ogni zona del corpo. Tra i vari gruppi muscolari ne esiste uno che bisognerebbe sempre allenare, ma al quale spesso si dà ben poca importanza....
Fitness

I migliori esercizi per allenare i polpacci

Quando parliamo di polpaccio ci riferiamo in realtà a tre diversi muscoli: il gemello mediale e quello laterale che insieme danno vita al gastrocnemio e il soleo che passa sotto agli altri due venendo allo scoperto solo nella parte finale della gamba....
Fitness

Esercizi per aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare significa indurre un'ipertrofia muscolare. L'ipertrofia si ottiene sollecitando i due costituenti principali del muscolo: le miofibrille e il sarcoplasma. Le miofibrille si sviluppano ed aumentano di numero quando sono sottoposte...
Fitness

Come allenare i dorsali con l'elastico

Praticare attività fisica ed allenarsi costantemente per potersi migliorare è certamente il modo migliore per avere una vita sana e forte, per avere un fisico che sopporti le fatiche più impensate e difficilmente soggetto a malattie. Ci si può allenare...
Fitness

Come Allenare Gli Avambracci

Gli avambracci sono un gruppo muscolare relativamente piccolo del nostro corpo, eppure molto utili nella vita quotidiana; infatti, sono indispensabili per fare dei determinati movimenti e sforzi. Per questo motivo è necessario allenarli costantemente...
Fitness

Come allenare i pettorali interni

Per allenare i pettorali, il movimento consiste nel portare il braccio più vicino alla linea esterna attraverso una contrazione efficiente. Tradizionalmente, gli esercizi ben noti come il pullover e la distensione su panca con bilanciere, lavorano per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.