Cinque esercizi per allenare il dorso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono moltissimi modi per allenare il dorso, a corpo libero oppure con pesi e macchinari. Allenare questa parte del corpo è estremamente importante per la nostra mobilità. Il potenziamento del dorso ci consente di fare senza problemi tutti i movimenti quotidiani. Questo tipo di allenamento è di primaria importanza soprattutto per chi pratica sport a livello agonistico, ad esempio il nuoto. Ecco cinque esercizi per allenare il dorso in palestra ed in casa.

26

Towel pull up

Mettiamoci a pancia a terra, tenendo i piedi puntati sul pavimento. Procuriamoci qualcosa da tirare con le mani senza che si rompa, ad esempio un asciugamano. Tenendo l'asciugamano in tensione con le braccia tese, portiamolo all'altezza del petto. Assicuriamoci di avere i gomiti alti per tutto il tempo dell'esercizio. Arrivati al petto, saliamo con il busto stringendo i glutei. Torniamo alla posizione iniziale per ripartire. Non bisogna mai toccare a terra con le mani.

36

Locust

Partiamo a pancia a terra e con i glutei in tensione. Stacchiamo le gambe da terra a partire dalle cosce. Rivolgiamo lo sguardo in basso, verso il pavimento. Da questa posizione stendiamo le braccia in avanti, con il palmo verso il basso, e poi indietro, con il palmo verso l'alto. Il resto del corpo deve rimanere immobile.

Continua la lettura
46

Towel pull down

Sediamoci con le gambe incrociate, mantenendo la schiena ben dritta. Afferriamo di nuovo l'asciugamano tenendolo in tensione per l'intera durata dell'esercizio. Partiamo con le braccia stese in alto e scapole addotte. Portiamo l'asciugamano all'altezza del petto. Attenzione a non mandare i gomiti verso il basso, ma all'indietro.

56

Slow towel pull down

Questo esercizio ci consente di allenare il dorso in piedi, con le gambe leggermente divaricate. Impugniamo l'asciugamano oltre la larghezza delle spalle e scendiamo lentamente verso il petto. Fermiamoci tenendo la posizione per qualche secondo e poi andiamo verso l'alto. Ripetiamo la sequenza ricordandoci di mantenere la contrazione del dorso. Facciamo attenzione alla respirazione e alla tensione esercitata sull'asciugamano.

66

Kneeling towel pull down

L'intensità di tutti gli esercizi è soggettiva, quindi in relazione al nostro livello di allenamento. Ora andiamo in ginocchio, seduti sui talloni. Impugniamo l'asciugamano dall'alto, sempre in tensione tra le due mani. Manteniamo i gomiti alti e il mento in avanti. Abbassiamo l'asciugamano due volte in avanti, davanti al viso e verso il petto, e due volte indietro, dietro la testa e verso le scapole. In caso di necessità stendiamo un tappetino sotto le ginocchia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenare gli avambracci a casa

Oggigiorno si è riscoperta l'importanza di coltivare una buona forma fisica. Questa è infatti divenuta elemento di grande interesse per molte persone e vanta schiere di appassionati: da chi insegna e pratica la palestra a chi svolge attività di vario...
Fitness

Come allenarsi in casa con l'isometria

Il metodo di allenamento basato su una serie di esercizi chiamati isometrici, è stato ideato dalla Marina Militare Statunitense nel corso della Seconda Guerra Mondiale, per permettere ai marinai imbarcati sui sommergibili di allenarsi e mantenere intatta...
Fitness

Esercizi per aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare significa indurre un'ipertrofia muscolare. L'ipertrofia si ottiene sollecitando i due costituenti principali del muscolo: le miofibrille e il sarcoplasma. Le miofibrille si sviluppano ed aumentano di numero quando sono sottoposte...
Fitness

Come allenare gli arti superiori con gli elastici

Gli elastici hanno l'enorme vantaggio di allenare le parti interessate senza caricare eccessivamente le articolazioni. A differenza dei normali pesi, infatti, le fasce elastiche esercitano una resistenza graduale e non costante. Inoltre, in base alla...
Fitness

Come allenare i dorsali con l'elastico

Praticare attività fisica ed allenarsi costantemente per potersi migliorare è certamente il modo migliore per avere una vita sana e forte, per avere un fisico che sopporti le fatiche più impensate e difficilmente soggetto a malattie. Ci si può allenare...
Fitness

Come allenare i dorsali

Per molti uomini, la cura del proprio corpo è diventata un vero e proprio must e il modo migliore per farlo è iscriversi in una palestra o in un centro sportivo. La disciplina si chiama "body building" e consente, attraverso un adeguato allenamento,...
Fitness

Come Allenare Gli Avambracci

Gli avambracci sono un gruppo muscolare relativamente piccolo del nostro corpo, eppure molto utili nella vita quotidiana; infatti, sono indispensabili per fare dei determinati movimenti e sforzi. Per questo motivo è necessario allenarli costantemente...
Fitness

Come allenare i muscoli lombari

I muscoli lombari sono quelli che si trovano nella parte bassa della schiena, poco sopra ai glutei. Questi muscoli proteggono la colonna vertebrale e ci danno il sostegno per rimanere ben dritti, inoltre hanno un ruolo determinante nel cosiddetto "core...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.