Bibite gassate: 10 motivi per smettere di berle

tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Le bevande gassate, sono delle bibite che contengono diossido di carbonio, un gas che disciolto nell'acqua forma acido carbonico. Queste bibite, anche se appena assunte, danno la sensazione di essere dissetanti, pochi minuti dopo creano un aumento della sete. Le bibite in questione, non sono indispensabili per il nostro organismo e non si possono considerare alimenti; quasi tutte contengono grandi quantità di zucchero. Tra i maggiori consumatori al mondo di bevande gassate, troviamo gli abitanti degli USA, seguiti da quelli della Cina e del Messico. Le bibite gassate producono numerosi effetti dannosi, sia al nostro organismo sia all'ambiente. Quindi i motivi per non utilizzarle, sono tanti. Proviamo ad analizzare insieme, almeno dieci motivi per smettere di berle.

212

Aumentano il rischio di cancro

Secondo recenti ricerche e studi intrapresi da ricercatori americani, del Johns Hopkins Center for a Livable Future di Baltimora, il bere anche solo una lattina al giorno, di bevanda gassata, aumenterebbe il rischio di ammalarsi di cancro. Il 4Metilimidazolo, sottoprodotto del caramello, che conferisce il colore scuro a molte bevande gassate, è il principale responsabile. Uno degli autori di questi studi, Keve Nachman, ritiene che i consumatori abituali di bevande gassate, si espongono a questo rischio inutile, solo perché alle bevande viene aggiunto questo colorante, che le ditte utilizzano solo per motivi estetici. Gli addetti ai lavori, sostengono, che il colorante, non si può eliminare, ma basterebbe forse, solo ridurne la concentrazione.

312

Aumentano il rischio di diabete

Con recenti studi, si è potuta notare una correlazione, tra l'aumento del Diabete di tipo due, ed uso frequente di bevande gassate, a cui viene addizionato, il diossido di carbonio. Questo problema è venuto a galla, studiando soprattutto le abitudini del mondo occidentale, che ne è il maggior consumatore.

Continua la lettura
412

Rovinano il sorriso

L'utilizzo di bibite gassate, porta i denti, a gravi rischi, dovuti al contatto con l'acido fosforico, contenuto in grande quantità in queste bevande. Questo acido, intacca gravemente lo smalto di cui essi sono ricoperti, macchiandoli ed aggredendoli e creando a volte danni, a cui poi diventa molto difficile porre rimedio.

512

Aumentano la carie

L'anidride carbonica e gli zuccheri contenuti in grande quantità, nelle bevande gassate, unite all'acido fosforico, portano ad intaccare e poi corrodere la superficie dei denti, favorendo l'attacco da parte dei batteri e generando la tanto temuta carie.

612

Favoriscono il sovrappeso e il gonfiore

Come ogni cibo o bevanda ingerita, anche le bibite gassate, che contengono grandi quantità di zuccheri, favoriscono l'aumento del peso corporeo con l'introduzione di molte calorie e come se non bastasse i gas addizionati all'acido fosforico, danno una spiacevole sensazione di gonfiore.

712

Alterano le papille gustative

Tra i vari motivi, validi per evitare il consumo di bevande gassate, va annoverato l'effetto che questi liquidi producono sulle papille gustative, infatti le bevande in questione, creano un effetto assuefazione, facendo si che le papille cerchino sempre il sapore artificialmente dolce, da esse prodotto. Questo comporta, una alterata percezione del gusto.

812

Appaiono come bibite falsamente dietetiche

Spesso, anzi spessissimo, le bibite che ci vengono spacciate, per dietetiche o light, sono solo bibite gassate, che non hanno alcun beneficio per la salute, e sopratutto, non hanno niente di dietetico. Queste bibite, possono portare l'organismo a produrre maggiori quantitativi di insulina, al fine di assorbire zuccheri, che non verranno metabolizzati e che invece contribuiranno all'aumento di cellule adipose.

912

Provocano infiammazioni dello stomaco

Se i motivi, per smettere di bere bibite gassate, non fosse ancora sufficiente, possiamo pensare agli effetti molto dannosi di queste, sullo stomaco, in particolare su uno stomaco vuoto. Il consumo di un liquido gassato, con alti quantitativi di acido fosforico, comporta bruciore ed infiammazione della mucosa gastrica; difatti viene alterato l'equilibrio acido-basico all'interno dello stomaco.

1012

Favoriscono una debolezza muscolare

Ancora, alle tantissime alterazioni che comporta, il regolare consumo di bevande gassate, dobbiamo aggiungere l'alterazione dei livelli di potassio presenti nel sangue, che comporta principalmente la debolezza muscolare, dovuta alla presenza nelle bibite di caffeina, glucosio e fruttosio.

1112

Hanno un forte impatto ambientale

Ultimo motivo, ma non meno importante, per cui non acquistare e non bere bibite, gassate, è quello legato all'impatto ambientale, prodotto dal loro consumo; quasi sempre queste, vengono vendute in lattine o in bottiglie che una volta consumate, andranno ad aumentare il quantitativo di rifiuti prodotti.

1212

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come mangiare senza accumulare grassi

Ora che ci stiamo avvicinando all’ inverno è opportuno riconquistare la forma perduta durante il periodo estivo a causa di gelati e bibite gassate dovuta al caldo eccessivo. Per perdere qualche chilo di troppo e non accumulare grasso su fianchi e pancia...
Alimentazione

10 errori da evitare a tavola

Quando si tratta di alimentazione tanti sono gli errori molto facili da commettere, a volte addirittura senza neanche accorgersene. Sappiamo che, parte della nostra salute, proviene dalle abitudini che abbiamo a tavola e, sicuramente, un'attenzione in...
Fitness

5 consigli per dimagrire velocemente

Non vi sentite a vostro agio con il vostro corpo, continuate a vedere in giro delle magrissime ragazze e vorreste almeno buttare via i chili di troppo per trovare finalmente pace con lo specchio ogni volta che ci passate davanti. La cosa più importante...
Rimedi Naturali

5 abitudini da evitare per prevenire il ventre gonfio

Molti malesseri che tutti noi avvertiamo almeno una volta nella vita sono dovuti alle cattive abitudini durante la giornata. Uno di questi malesseri è la pancia gonfia, dovuta a diverse cause sia alimentari che biologiche. La pancia gonfia è la conseguenza...
Alimentazione

Alimentazione del ciclista: quali cibi evitare

Anche se banalmente si pensa che un ciclista possa mangiare di tutto, grazie alla possibilità di bruciare facilmente i grassi, purtroppo per praticare tale sport è comunque importante seguire una dieta molto precisa. Anche nei casi in cui si pratica...
Alimentazione

I 10 cibi spazzatura da evitare

All'interno di questa guida analizzeremo i 10 cibi spazzatura responsabili di malattie come l'obesità, il diabete, il reflusso gastroesofageo ed i disturbi intestinali di varia natura. Tutti questi non-alimenti, teoricamente sarebbero da evitare in toto...
Salute

Come eliminare l'alito che sa di sigaretta

Come molti fumatori sanno, il vizio del fumo porta con se molti problemi; il primo che si nota tuttavia è senza dubbio quello dell'alito che sa di sigaretta, che può costituire un disagio non indifferente sia per il fumatore ma anche per il suo interlocutore....
Alimentazione

Le bevande che aiutano a sgonfiare

La ritenzione idrica è un problema molto diffuso, soprattutto tra le donne. Questo può apportare una serie di fastidi ed inestetismi della pelle. Le cause sono da ricercare in ipertensione o cattiva circolazione del sistema linfatico. In aggiunta a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.