Alimenti da evitare in caso di emorroidi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le emorroidi sono un disturbo particolarmente fastidioso. Si verificano quando le vene che si trovano nel retto si infiammano in modo più o meno grave, dando vita a fenomeni dolorosi che possono sfociare anche in perdite di sangue. Nella prevenzione e nella cura delle emorroidi un ruolo importante è svolto dall'alimentazione ed è per questo che oggi vi illustreremo quali sono i principali cinque alimenti da evitare in caso di emorroidi.

26

Cereali raffinati

Nella nostra alimentazione sono sempre più presenti i cereali cosiddetti raffinati al posto dei cereali integrali, che venivano consumati in passato. Il processo di raffinazione rende queste farine più gustose ma, dal punto di vista nutrizionale, si perdono le fibre naturalmente contenute nei cereali, a discapito dell'azione di pulizia dell'intestino che le fibre stesse svolgono. Se proprio vi è impossibile rinunciare almeno alternate questi alimenti a pasta e pane integrali.

36

Spezie piccanti

Il secondo alimento da evitare assolutamente è il peperoncino seguito da pepe e altre spezie piccanti. Di per se il peperoncino non sarebbe dannoso per l'apparato digerente, salvo il fatto di peggiorare l'infiammazione e quindi aumentare il fastidio e protrarre i tempi di guarigione. Per insaporire i piatti usate le erbette fresche quali prezzemolo, basilico e sedano.

Continua la lettura
46

Caffè

Purtroppo anche il caffè è un alimento che può irritare la mucosa anale, cercate quindi di limitarne l'uso se non riuscite ad evitarlo del tutto. In alternativa provate il caffè d'orzo oppure il ginseng, se avete bisogno di una sferzata di energia al mattino. Vedrete che, una volta cambiata abitudine, non sentirete la mancanza del caffè.

56

Alcool

L'alcool andrebbe bandito a prescindere o comunque usato con moderazione perché al lungo andare i suo effetti sono comunque dannosi per tutto l'apparato digerente, stomaco e fegato soprattutto. Purtroppo però la moda dell'aperitivo incalza e allora, mi raccomando, fate in modo che la bevanda dell'happy hour sia senza alcool, magari un bel succo di frutta al naturale vi permetterà di ritrovarvi con gli amici e, al tempo stesso, prendervi cura di voi.

66

Cioccolato

Non è una buona notizia quella che sto per darvi, ma anche il cioccolato fondente andrebbe evitato in caso di emorroidi. Preferite quello al latte e concedetevelo solo in maniera saltuaria, almeno fino a quando non vi sarete rimessi. Di certo privarsi di un cibo che si ama a tavola non è facile ma la conservazione della salute vale di sicuro qualche sacrificio.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dei semi di psillio

I semi di psillio, che si trovano comunemente presso le erboristerie e le farmacie, si ricavano da una pianta officinale, la Plantago psyllium. Questo arbusto appartiene alla famiglia delle plantaginaceae che cresce in territori sabbiosi, prevalentemente,...
Alimentazione

Le proprietà del peperone

Il peperone è un alimento estivo. Succoso, profumato e gustoso, questo ortaggio è coloratissimo. Si distinguono infatti peperoni verdi, gialli e rossi. È il frutto del Capsicum annum ed appartiene alla famiglia delle solanacee. È ideale per una fresca...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'ippocastano

L'albero dell'ippocastano, il cui nome scientifico è aesculus hippocastanum, appartiene alla famiglia delle Ippocastanacee ed è molto diffuso in quasi tutte le regioni italiane. Viene impiegato per creare viali alberati, zone ombrose sia nei giardini...
Rimedi Naturali

come preparare infusi, impacchi e tisane con l'achillea

L'achillea millefolium è una pianta erbacea con un fusto alto circa 50-60 cm, è stata chiamata millefoglie per le sue foglie 2.3 volte pennatosette, cioè che presentano frastagliature a lacinie strettissime. È una pianta ricca di olio essenziale,...
Alimentazione

I fagioli: proprietà e benefici

Sia che siate dei salutisti convinti, sia che vogliate sfoggiare una perfetta linea o se semplicemente volete assaporare un piatto gustoso e privo di grassi, i fagioli sono l'elemento giusto. I fagioli sono molto usati in tantissime ricette e rappresentano...
Rimedi Naturali

Nocciolo: usi e proprietà curative

Il nocciolo (conosciuto nel gergo scientifico con il nome di Corylus Avellana) è un arbusto facente parte della famiglia delle "Betulaceae". Il suo nome deriva del greco "kurl" ed è originaria del paese di Avella, una città in provincia di Avellino....
Alimentazione

Infiammazione alla prostata: alimenti da evitare

Iniziamo col dire che la prostata è una ghiandola presente nei maschi di tutti i mammiferi e si trova nell'apparato genitale e produce il liquido seminale. È una ghiandola che nel maschio umano si trova vicino al retto e all'ano. Le malattie che più...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'orzo

Solo da qualche anno i cereali, una volta considerati cibi poveri e di tradizione contadina, sono stati rivalutati e reintegrati nelle ricette quotidiane poiché ricchi di proteine e sali minerali, elementi indispensabili nell'ambito di una corretta alimentazione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.