6 consigli per correre in montagna

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La corsa in montagna solitamente comprende sentieri piuttosto ripidi e salite molto stancanti. Questo allenamento può risultare assai faticoso e rischioso se non si osservano alcune accortezze e precauzioni, poiché il rischio di incappare in degli incidenti è sempre dietro l'angolo, se non si è sufficientemente preparati e istruiti. Nel seguente articolo vi illustreremo 6 consigli per correre in montagna nella maniera più confortevole e affrontare al meglio il vostro percorso.

27

Utilizzate delle calzature adeguate

È importantissimo selezionare le scarpe per la corsa in montagna con cautela e criterio, poiché una calzatura inadatta potrebbe comportare dei rischi per le articolazioni delle gambe e dei piedi.
Prediligete delle scarpe specifiche da trail, e non utilizzatele per la prima volta solo al momento della corsa in montagna, ma testatele precedentemente per essere sicuri che vi calzino bene e che non vi causino problemi vari.

37

Informatevi sulle condizioni meteorologiche

Per selezionare l'abbigliamento più congeniale per la vostra corsa, dovete informarvi in anticipo sulle condizioni meteorologiche della zona. Se vi attendono delle temperature piuttosto rigide, cercate di portare con voi dei capi di abbigliamento pesanti, come cappellini di lana, guanti e giubbotti imbottiti. Se al contrario le previsioni promettono delle temperature gradevoli, allora potete alleggerire un po' il vostro vestiario.

Continua la lettura
47

Portate con voi cibo e acqua

Correre in montagna è molto più faticoso rispetto ad una semplice corsa per strada, e per tale motivo con voi non devono assolutamente mai mancare cibo e acqua. Dovrete assicurarvi una corretta e costante idratazione, poiché perderete molti liquidi. Per rimanere invece sempre carichi di energia e affrontare anche i percorsi più ardui, potete portare con voi dei sali minerali oppure delle barrette energetiche.

57

Raccogliete informazioni sui tratti da percorrere

Cercate di conoscere anticipatamente il percorso che effettuerete una volta giunti in montagna. Non partire alla sprovvista vi aiuterà a pianificare in maniera più dettagliata tutto ciò che dovrete portare con voi. In base al percorso potete anche allenarvi a casa nella maniera più adeguata, per affrontarlo al meglio delle vostre capacità.

67

Riscaldate i muscoli prima della corsa

È importantissimo non sottovalutare il riscaldamento muscolare, per ridurre al minimo il rischio di contratture, contusioni e infortuni vari. Quindi prima di cominciare il vostro allenamento vero e proprio, dedicate circa 15 minuti a esercizi di stretching e di equilibrio, vi aiuteranno a preparare nel migliore dei modi tutti i muscoli del vostro corpo.

77

Rimanete concentrati durante il percorso

Mantenere un altro grado di concentrazione durante il tragitto che percorrerete è di fondamentale importanza, per evitare lesioni di qualsiasi tipo oppure perdite di equilibrio. Cercate quindi di non farvi distrarre dal paesaggio o da qualunque altra cosa che possa attirare la vostra attenzione, ma piuttosto concentrate sempre lo sguardo sul percorso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come aumentare il numero di trazioni alla sbarra

Una costante attività fisica contribuisce a mantenere una salute di ferro e a rinforzare il corpo. L'organizzazione mondiale della sanità consiglia ai più giovani di praticare almeno un'ora di sport ogni giorno. In tutti gli altri casi, tre ore settimanali...
Fitness

Come allenare i tricipiti a casa

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come allenare i tricipiti a casa. Iniziamo con il dire che i tricipiti sono dei muscoli grossi ed anche molto voluminosi, che sono posti nella zona posteriore dell'omero. Hanno tre capi, da cui traggono proprio...
Psicologia

Errori da evitare se vuoi trasferirti in città

«La città non dice il suo passato, lo contiene come le linee d’una mano». Scrive Italo Calvino, nella sua opera Le Città Invisibili. Andare a vivere in città è cosa assai faticosa e non sempre semplice. Le novità e gli inediti richiami così...
Psicologia

Consigli su come fare coming out

Le scelte sessuali spesso ci impongono a identificarci in una o più categorie sociali e quando queste scelte sono meno convenzionali di altre, ci si nasconde e ci si chiude in se stessi. Vivere la propria affettività nascosta per troppo tempo è difficile,...
Fitness

10 consigli per allenarsi nel tempo libero

Tenersi in forma è fondamentale per ognuno di noi, ad ogni età; bisognerebbe sempre trovare un po' di tempo libero da dedicare a noi e alla cura del nostro corpo. A volte per dedicarci all'attività fisica basta davvero poco, anche dentro casa potremmo...
Fitness

Come allenarsi nel tempo libero

Da sempre, l'allenamento, è stato definito uno stile di vita completamente impeccabile! Tuttavia, molti di noi sono immersi dagli impegni e da altri fattori che contribuiscono ad un elevato dispendio di tempo tanto da indurci a fare la seguente affermazione:...
Fitness

Addominali e glutei: come massimizzare i risultati evitando gli errori

L'estate è in arrivo e tutti noi siamo interessati a perdere quei chili di troppo accumulati durante l'inverno. Per farlo dobbiamo lavorare su addominali e glutei principalmente perché è lì che questi tendono a localizzarsi. Per farlo non bastano...
Fitness

Esercizio: addominali obliqui

Solitamente quando parliamo di addominali si fa riferimento alla parete addominale anteriore, che si intende quell'area dal bacino fino al torace. Essa è formata da quattro fasce di muscoli principali, che sono più precisamente: il retto addominale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.