5 semplici esercizi per mantenersi in forma

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

"Mantenersi in forma" non è mai stato facile, si sa. Richiede infatti, grande impegno, costanza e notevoli sacrifici se si vogliono ottenere dei buoni risultati e che soprattutto durino nel tempo. Ecco quindi che davanti a questa prospettiva, la maggior parte delle persone, meglio conosciute come il "popolo dei pigri", finiscono con il rinunciare ancor prima di iniziare, spaventati alla sola idea di lunghi ed estenuanti allenamenti in palestra, spesso di difficile esecuzione. Niente di più sbagliato!"Mantenersi in forma" non è difficile e soprattutto è possibile farlo anche standosene a casa. Come? Con 5 semplici esercizi!

26

Salti a gambe divaricate

Prima di iniziare qualsiasi attività sportiva è veramente importante, se non addirittura fondamentale, riscaldare la propria muscolatura. Questo esercizio conosciuto anche come "Jumping Jack" è veramente l'ideale perché permette di riscaldare il vostro corpo in soli pochi minuti. Eseguirlo è davvero semplice!
In posizione eretta, con piedi uniti e braccia lungo il corpo, eseguite per un paio di minuti dei piccoli saltelli sul posto con le gambe divaricate, portando nello stesso tempo le braccia in fuori. Potete poi, proseguire l'esercizio per un altro minuto, chiudendo e divaricando le gambe; portando le braccia in alto in fase di apertura e lungo il corpo in fase di chiusura.

36

Flessioni laterali del busto

Un secondo esercizio veramente utile per tonificare la parte laterale del corpo e soprattutto per ridurre il punto-vita sono le flessioni laterali del busto. Eseguirlo è veramente molto facile. In piedi, gambe tese, braccia lungo il corpo, addominali leggermente contratti per sostenere la schiena, eseguite una leggera flessione laterale del busto (dovete scendere con il busto fino a quando non sentite "tirare" dall'altro lato) e ritornate nella posizione di partenza. Ripetete l'esercizio 10 volte per lato.

Continua la lettura
46

Addominali

Ogni buon allenamento non può veramente definirsi tale, se non prevede al suo interno, una buona dose di "addominali", conosciuti anche come "crunch". Questo esercizio infatti, di elementare esecuzione, è veramente indispensabile se volete ottenere un addome tonico e scolpito.
Posizione supina, piegate le ginocchia, piedi appoggiati al pavimento, testa a terra, mani dietro la nuca con i gomiti ben stesi, eseguite dei piccoli sollevamenti del busto (circa 30°e facendo attenzione a tenere ben distante il mento dallo sterno) e ritornate indietro senza mai appoggiare la testa a terra. Respirate in fase di sollevamento ed inspirate in fase di posizionamento. Eseguite per 20 volte.

56

Squat

Lo "squat" è un esercizio davvero efficace per tonificare i muscoli delle gambe e di facile esecuzione.
In posizione eretta, con la schiena ben dritta ed i piedi alla larghezza delle spalle con le punte leggermente rivolte verso l'esterno, con le gambe ben tese ed il bacino leggermente spostato all'indietro, iniziate a piegare le ginocchia, (dovete procedere come se vi voleste sedere su uno sgabello) per poi ritornare nuovamente nella posizione iniziale. Dapprima, ripetete l'esercizio per 10 volte, per poi, aumentarne il numero quando avrete preso dimestichezza con l'esercizio.

66

Push-up

I "push-up" o semplicemente "piegamenti" o "flessioni" è l'esercizio più praticato e diffuso al mondo, sia per la sua versatilità perché permette di lavorare contemporaneamente su più muscoli sia per la sua semplicità di esecuzione, dando la possibilità anche ai più pigri di poterlo eseguire senza troppa difficoltà. Ne esistono diverse varianti, qui vi proponiamo il classico "push-up". Come fare? Eccovi accontentati! Distendetevi sul pavimento, portate direttamente le mani sotto le spalle, con una larghezza leggermente più ampia e distendete le braccia, (contraete gli addominali per avere sempre la schiena ben dritta) iniziate poi, a piegare quest'ultime, abbassando il corpo verso il pavimento quasi, come se voleste toccarlo con il busto. Ripetete l'esercizio per circa 10 volte.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 modi diversi di fare i piegamenti sulle braccia

Mantenersi in forma è il modo migliore per avere una vita attiva, riuscire a sostenere le fatiche di ogni giorno e sentirsi bene con se stessi.Il modo migliore per allenarsi sarebbe quello di segnarsi in qualche palestra e farsi seguire da un personal...
Fitness

Esercizio: addominali a pendolo

Eseguire esercizi ginnici è sicuramente una buona abitudine che tutti dovremmo adottare. Praticare attività fisica regolarmente, infatti oltre a consentire di avere sempre un corpo sodo, snello e tonico, permette anche di migliorare l'umore scaricando...
Rimedi Naturali

Come mantenersi in forma camminando

Avere un fisico invidiabile, bello e sano è sicuramente il sogno di tutti. Molti vogliono però scoprire quale sia il segreto per una linea perfetta. In realtà, per mantenersi in forma e in salute, la chiave di volta è la pratica costante di esercizio...
Fitness

Come fare gli addominali senza sforzare la schiena

Uno degli esercizi più comuni per tenersi in forma riguarda i muscoli addominali. Infatti gli addominali sono i muscoli più difficili da appiattire, dato che sono i primi ad essere influenzati dall'alimentazione. Ma la semplicità dell'esercizio, spinge...
Fitness

10 esercizi da fare con una bottiglietta d'acqua

Fare attività fisica è molto importante non solo per rimettersi in forma dopo le grandi abbuffate delle feste o di determinati periodi della vita ma anche per mantenersi in forma e restare giovani e belli a lungo. Infatti il segreto dell'eterna giovinezza...
Fitness

5 esercizi per tonificare tutto il corpo in 5 minuti

Fare attività fisica è molto importante ma non sempre fattibile con semplicità. Se da un lato è vero che attività fisiche come corsa e bici dipendono molto dal tempo atmosferico e frequentare la palestra comporta costi e tempo, esistono almeno 5...
Fitness

Come migliorare l'aspetto fisico

Migliorare l'aspetto fisico è l'ideale per mantenersi sempre in salute. Per fare questo occorre cambiare alimentazione e fare esercizio fisico. In modo tale da poter stare bene dopo, e sopratutto dimagrire. I metodi sono tanti e vari, ma il più giusto...
Fitness

Come mantenersi attivi in ufficio

Benché si sia portati a pensare il contrario, è possibile mantenersi attivi anche se si lavora in un ufficio, pur rimanendo seduti 8 ore al giorno. Con qualche piccolo accorgimento, infatti, anche chi lavora alla scrivania, e quindi conduce una vita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.