5 segreti per gestire una conversazione a tuo favore

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non sempre si dimostra facile gestire una conversazione e meno ancora se dovrebbe essere a favore di chi sta parlando. Non esistono tecniche particolari, se non quella di destare l'interesse della persona con cui si sta parlando. In genere questo è importante quando si devono convincere gli altri sugli argomenti di cui si sta trattando. Cerchiamo di fornire 5 segreti per gestire una conversazione a tuo favore.

26

Dimostrare convinzione

Innanzi tutto, sia che si tratti di una conversazione intima, che si stia parlando in un comizio, meglio ancora se si sta promuovendo servizi o prodotti, per ottenere un guadagno è molto importante essere i primi a credere in ciò che si dice. Chi si dimostra sicuro di se stesso, esercita un'azione di certezza, anche in chi ascolta, che si sentirà coinvolto e motivato verso quello che sente. Anche nel caso dei colloqui di lavoro, è indispensabile dimostrarsi sicuri di quello che si dice e di se stessi, l'insicurezza potrebbe manifestare una carenza di capacità.

36

Fornire delle prove

Se si sta facendo propaganda per qualche prodotto, oppure si manifestano pubblicamente delle idee, è opportuno fornire delle prove di ciò che si dice. Sia i lati positivi, che quelli negativi, anche in minima parte, mostrano la completa conoscenza dell'argomento di cui si parla e non c'è niente di meglio per portare "acqua al proprio mulino" di dimostrare la completa conoscenza di ciò che si dice.

Continua la lettura
46

Trasmettere allegria

Una conversazione noiosa tende a stancare chi ascolta, succede spesso, che si arrivi quindi a parlare con chi pensa ad altro. Quindi coinvolgere gli ascoltatori con battute divertenti, domande, semplici esempi pratici contribuisce a mantenere viva l'attenzione ed a trascinare la conversazione e proprio vantaggio.

56

Rispondere alle domande

In una conversazione convincente, è importante che si sia preparati alle possibili domande che ci vengono rivolte. Innanzi tutto si dovrebbero togliere i dubbi e rassicurare chi ci ascolta, sulle nostre argomentazioni, inoltre dimostrare interesse su ciò che le altre persone dicono e chiedono, oltre ad essere una gentilezza, manifesta preparazione e disponibilità.

66

Accettare le critiche ed i consigli

In una buona conversazione è anche d'obbligo non volere avere sempre ragione. Altre persone possono portare esperienze diverse, che risultano utili per maturare. Accettare le eventuali critiche ed i consigli che ci vengono dati, è la prima forma di educazione, oltre ad apparire volenterosi di comprendere ed imparare. Non dimentichiamo che non esiste nessuno che è preparato in tutti gli argomenti e che un po' di umiltà ci avvicina agli altri nelle conversazioni.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Bugie: come scoprire chi mente

La fiducia è, senza dubbio, un elemento fondamentale su cui si basano le relazioni interpersonali. Quando questa viene meno, quando il nostro partner, o un amico, o un familiare, ci racconta, ad esempio, delle bugie, è davvero difficile tornare a credere...
Psicologia

5 consigli per entrare in empatia con l'interlocutore

Entrare in empatia significa mettersi nei panni del nostro interlocutore. In questo modo possiamo comprendere a pieno le sue sensazioni e le sue emozioni riguardo a ciò di cui ci sta parlando. Per fare in modo che la conversazione sia costruttiva, è...
Psicologia

I peggiori errori del linguaggio del corpo

Il linguaggio del corpo appartiene a quella sfera della comunicazione definita 'non verbale'. Ciò significa che esso non riguarda l'aspetto semantico del messaggio e del significato delle parole, bensì pone attenzione sulla comunicazione non parlata....
Sessualità

10 cose da non fare dopo aver fatto l'amore

Finito di fare l'amore si entra in un clima di complicità e al contempo di tensione emotiva. Si vive quell'istante che va al di là del tempo e dello spazio. Ma il ritorno alla razionalità arriva in un attimo e basta poco a spegnere la magia che si...
Psicologia

Come difendersi da persone aggressive

Capita spesso, purtroppo, di ricevere insulti e provocazioni durante la giornata e di venire sopraffatti dalle ingiurie di qualcuno. Reagire in tempo e in modo corretto può essere piuttosto complicato, soprattutto se non si sa come fare. In questa guida...
Psicologia

5 consigli per sedurre un uomo senza fargli capire che ti piace

Non è sempre facile riuscire ad approcciare con una persona che ci piace. Spesso tremiamo al solo pensare di parlarci, oppure fantastichiamo su mille modi per poter iniziare una conversazione e quando arriviamo realmente a parlare ci blocchiamo e facciamo...
Psicologia

Come ritrovare il sorriso dopo un periodo negativo

Chi non ha mai conosciuto un periodo negativo, neanche uno, potrebbe non essere di questo mondo. Perché soltanto chi si muove in una direzione, quale che sia, può andare incontro a delusioni di varia natura. Chi dorme e si nasconde alla vita, che continui...
Psicologia

Come superare una perdita di memoria a breve termine

Il cervello umano sfrutta due tipologie di memoria, ovvero quelle a lungo ed a breve termine. Quest'ultima conserva informazioni fulminee e dati recenti (come il nome di uno sconosciuto o un luogo di passaggio). La perdita temporanea della memoria a breve...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.