5 modi sbagliati di fare i plank

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il plank, che significa letteralmente "piastra", è un esercizio ginnico statico nel quale è di fondamentale importanza mantenere il corpo in una posizione prestabilita. Esercitare il plank richiede un notevole sforzo fisico ed anche una certa tenuta mentale, perché c'è bisogno di mantenere la concentrazione e dimostrare una certa tenacia. Chi svolge questo esercizio fisico deve sapere bene cosa fare, e l'improvvisazione è una cattiva maestra nello svolgere il plank: bisogna sapere cosa fare. Nella guida che segue illustreremo i 5 modi sbagliati di esercitare il plank. Osservando gli errori che si commettono possiamo valutare nel frattempo le corrette modalità di praticare un esercizio molto utile per il corpo e per il nostro benessere.

26

Non allineare i gomiti

Il primo elemento da tenere in considerazione mentre eseguiamo l'esercizio plank è l'allineamento dei gomiti: evitare di tenere i gomiti disarticolati, posti in posizioni casuali o non allineati: i gomiti dovranno essere in linea con le spalle, formando una verticale perfetta: solo in questo modo potremo massimizzare i benefici effetti dell'esercizio e non andremo incontro a dei dolori alle braccia.

36

Tenere la schiena storta

È di fondamentale importanza tenere la schiena diritta mentre eseguiamo i plank, specialmente nella parte del bacino: mantenere la schiena storta durante l'esercizio porterà benefici molti inferiori rispetto all'esecuzione corretta. Il bacino, in modo particolare, non dovrà mai essere più alto rispetto alla schiena, ma nemmeno più basso, quindi, quanto più possibile allineato.

Continua la lettura
46

Mantenere le gambe storte

Mantenere le gambe storte durante l'esercizio ci impedirà di tenere coordinati tutti i muscoli durante l'esercizio, quindi perderà di efficacia. Per evitare questo errore dovremo tenere diritte le gambe, anche se ciò richiede un notevole sforzo ed una certa tenacia: solo così potremo aumentare la capacità di attivare e tonificare la muscolatura della maggior parte del nostro corpo.

56

Non comprimere i glutei

Attiviamo i muscoli dei glutei: questo è uno dei fondamenti dell'esercizio del plank, che si basa sulla coordinazione e sulla tensione di quanti più muscoli possibili. Se comprimiamo i glutei contribuiremo a tonificare buona parte dei muscoli del bacino e delle gambe, mentre non farlo comporta meno sforzi ma non darà i risultati che speriamo di ottenere dai plank.

66

Tenere il corpo non allineato

Osservati tutti gli errori particolari, passiamo all'aspetto generale: il corpo, quando avremo messo avambracci a terra allineati e piedi sulle punte, dovrà comporre una linea retta ideale dalla testa ai talloni, avere una linea ben precisa. Avere la schiena bassa, le gambe flesse e le braccia non allineate fra di loro comporterà più fatica e pochi effetti sulla muscolatura. C'è un trucco per tenere il corpo allineato, ed è quello di cercare di far risucchiare l'ombelico con i muscoli addominali verso la schiena.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come fare una rotazione in plank sulla palla

Prima di addentrarci sull'argomento che interessa questo articolo, dobbiamo partire dalle origini, cioè: cos'è il plank? Il plank è una tipologia di esercizio che interessa principalmente la zona addominale che coniste nel sostenere il vostro peso...
Fitness

Trx: 5 esercizi per gli addominali

Il trx è un attrezzo sportivo che è stato inventato per la ginnastica funzionale. L'allenamento vero e proprio si chiama "suspension training" e nacque dai Navy SEALS. Esso aiuta a sviluppare contemporaneamente flessibilità, forza, equilibrio e stabilità,...
Fitness

Running: i migliori esercizi di forza per addominali e gambe

Il running non consiste solamente nell'atto del correre. Gli appassionati del running sanno che per evitare i frequenti dolorini ed infortuni occorre svolgere esercizi di forza per addominali e gambe. Ciò permette di migliorare le proprie performance....
Fitness

10 workout per un addome piatto

Fare allenamento è fondamentale per mantenere, con il trascorrere del tempo, un corpo tonico e snello. Oltre ad una sana alimentazione è fondamentale camminare per almeno 30 minuti al giorno ed eseguire degli allenamenti specifici. In questa guida vi...
Fitness

Allenamento a corpo libero per le gambe

Esistono vari esercizi da poter svolgere per le gambe sia attraverso macchinari (per esempio quelli che si trovano in una comune palestra) oppure a corpo libero. Oggi siamo qui per parlare degli esercizi che riguardano il corpo libero, vi propongo un...
Fitness

Esercizio: addominali obliqui

Solitamente quando parliamo di addominali si fa riferimento alla parete addominale anteriore, che si intende quell'area dal bacino fino al torace. Essa è formata da quattro fasce di muscoli principali, che sono più precisamente: il retto addominale,...
Fitness

Errori da evitare durante un esercizio di burpees

Il burpees è uno dei tanti esercizi a corpo libero molto diffuso negli ultimi tempi forse perché facile da eseguire, economico ed ideale da praticare ovunque senza utilizzo di attrezzi. In realtà ha una storia molto antica alle spalle infatti esso...
Fitness

5 esercizi per allenare tutto il corpo

Se non avete molto tempo a disposizione da dedicare all'allenamento ma non volete rinunciare ad un corpo tonico e scolpito, potreste pensare di allenare tutto il corpo con dei semplici esercizi. Questo tipo di allenamento, detto in full body, è strutturato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.