5 criteri per scegliere uno prodotto bio

tramite: O2O

Introduzione

Se avete sempre un occhio di riguardo per la vostra salute e il vostro benessere saprete sicuramente che negli ultimi anni la spesa al mercato o nei grandi supermercati è diventata sempre più "bio". In particolare per quel che riguarda frutta e verdura, l'agricoltura biologica la fa prepotentemente da padrone: i cibi bio sono più sani, nutrienti e privi di pesticidi dannosi che invece si utilizzano nell'agricoltura non biologica. Com'è facile da immaginare anche il bio è diventato presto un business e molti prodotti vengono definiti "bio" quando non lo sono affatto. Come fare per comprare solo cibo realmente derivante da coltivazioni biologiche? Ecco un'utile guida con i 5 principali criteri per scegliere un prodotto bio.  

15

Leggere il nome del prodotto

Il primo criterio per scegliere un prodotto bio è quello di leggere attentamente il nome di esso. Ormai molti marchi sono produttori esclusivi di frutta e verdura biologici: se ne conoscete qualcuno e vi siete sempre trovati bene, continuate a sceglierlo. Il nome sarà spesso una garanzia ed alcune case italiane di coltivazioni biologiche sono senz'altro serie ed affidabili, con prodotti genuini e nutrienti.

È nell'etichetta il segreto di un vero prodotto biologico: occorre imparare a leggerla con attenzione perché è proprio qui che risiedono l'origine e la filiera del prodotto. Guardate con cura ogni piccola parte del packaging, in particolare le etichette: da esse otterrete tutte le informazioni necessarie per fare la vostra scelta.

Continua la lettura

L'Unione Europea ha varato un decreto secondo cui il marchio del "biologico", che consiste in una piccola foglia verde su fondo bianco, può essere apposto solo su prodotti che abbiano almeno il 95% di ingredienti da coltivazione biologica: cercate dunque questo marchio e avrete la certezza di stare per acquistare un vero prodotto bio.

45

Consultare nome del produttore e luogo di produzione del prodotto

Tra i criteri per scegliere un prodotto bio c'è sicuramente anche quello di consultare il nome del produttore e il luogo di produzione dello stesso: queste informazioni devono necessariamente essere presenti su ogni etichetta o comunque sulle confezioni di un prodotto biologico. Diffidate sempre da chi non presenta tutti i dettagli della filiera produttiva, potrebbe trattarsi di un falso bio.

La filiera del biologico è molto controllata, soprattutto nei paesi dell'Unione Europea: oltre al logo con foglia verde su fondo bianco, nei prodotti biologici è anche presente un numero di codice che permette, anche da solo, di risalire all'origine del prodotto, con il suo produttore e distributore. Cercatelo sempre.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come riconoscere un prodotto biologico

I prodotti biologici, che si identificano con la sigla "BIO", si ottengono da semine e raccolte in cui si esclude a priori l'impiego di ...
Alimentazione

Vino dinamico e vino biologico: quale scegliere

Vino dinamico e vino biologico: quale scegliere? Sempre più spesso riguardo il vino si creano etichette e divisioni nuove che spesso confondono il consumatore. Una ...
Alimentazione

Come riconoscere delle bacche di goji biologiche

Le bacche di goji sono un particolare frutto che nei ultimi anni sta riscontrando un notevole successo tra una grande percentuale di consumatori. Esse godono ...
Alimentazione

Latte bio: consigli per riconoscerlo

Soprattutto negli ultimi anni, l'agricoltura biologica si sta diffondendo sempre più e viene apprezzata da un maggior numero di persone di giorno in giorno ...
Alimentazione

10 consigli per un'alimentazione bio

L'alimentazione bio è all'ordine del giorno e si fa sempre più spazio nel quotidiano della gente. Non necessariamente di coloro che seguono diete ...
Rimedi Naturali

10 motivi per scegliere integratori bio

Gli integratori sono un supplemento spesso necessario, non solo per prevenire malattie e aiutare l'organismo nei periodi in cui ci si sente più deboli ...
Alimentazione

Le regole principali da seguire per mangiare bio

L'alimentazione bio giova indubbiamente alla nostra salute. Basta pensare alle enormi quantità di pesticidi che vengono utilizzati per le colture vegetali. O agli antibiotici ...
Alimentazione

5 motivi per preferire l'alimentazione bio

Negli ultimi anni, molti studi hanno affermato che l'alimentazione bio, offra maggiori vantaggi rispetto all'alimentazione convenzionale. I prodotti bio sono sottoposti ad accurati ...
Alimentazione

Come riconoscere la frutta biologica

Se vogliamo acquistare della frutta biologica in commercio, è di fondamentale importanza saperla riconoscere, al fine di acquistare un prodotto buono, sano e più al ...
Alimentazione

Le principali caratteristiche dell'olio EVO bio

In questo articolo prenderemo in esame uno degli alimenti più utilizzati e sfruttati nelle nostre tavole: l'olio. In particolare ci focalizzeremo sulle principali caratteristiche ...