10 motivi per riprendersi dopo un lutto

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando ci scontriamo con la morte di qualcuno a noi vicino ci sembra che una parte di noi sia andata via con quella persona. Nulla sarà mai più come prima. Una nuova consapevolezza del dolore inciderà sulla nostra vita. Tuttavia dobbiamo continuare a vivere e lo dobbiamo fare nel migliore dei modi possibili per chi ci sta intorno e in memoria della persona cara che non c'è più. I motivi per riprendersi dopo un lutto ci sono e dobbiamo cercarli per affrontare con forza la situazione. Proviamo ad analizzarne 10 per capire quanto la vita possa ancora offrirci, pur serbando dentro di noi un ricordo che ci fa male.

211

La famiglia

Trovarsi di fronte alla morte di un proprio caro ci induce quasi istintivamente a chiuderci in noi stessi. Bisogna trovare le motivazioni giuste per aprirci e non cadere in un turbinio negativo di emozioni. Guardiamoci intorno e cerchiamo la nostra famiglia che sia mamma, papà, fratello o sorella, ma anche persone che sentiamo vicini come fossero tali. Il loro supporto è per noi fondamentale e noi per loro lo siamo altrettanto. Valorizziamo questi rapporti e coltiviamo l'affetto verso chi ci è rimasto perché tutti hanno bisogno di un supporto, sempre.

311

I figli

La morte non guarda in faccia a nessuno. Ciononostante se siamo genitori non possiamo non considerare che il nostro dolore potrebbe incidere negativamente sui nostri figli. Il ruolo del genitore è protettivo e a volte lo deve essere anche da noi stessi e dalla nostra sofferenza.
Se viviamo un lutto e abbiamo figli, specie se piccoli, è importante metterli comunque sempre al primo posto. Il loro sorriso è ciò che ci fa andare avanti e loro non possono sorridere se noi siamo tristi. Bisogna reagire, avendo sempre il loro viso davanti agli occhi.

Continua la lettura
411

Gli amici

La vita vale la pena di essere vissuta perché è piena di emozioni. Gli amici, le persone per noi importanti, sono quelli che ci danno la voglia di andare avanti. Ricordandoci di tutti i momenti belli passati insieme, dobbiamo cercare di superare anche quelli brutti. Un amico ci darà sempre la sua spalla sulla quale potremmo sfogarci ed è proprio per questo che è importante che ci rialziamo per riprendere in mano i nostri rapporti e coltivarli con amore.

511

Il lavoro

La nostra quotidianità è fatta di tante cose tra cui il lavoro. Questo è ciò che ci permette di vivere e sentirci utili. Dare la giusta importanza al lavoro è fondamentale per avere una vita serena, senza tuttavia diventarne schiavi. Teniamo sempre presente chi siamo e cosa facciamo nel quotidiano per permetterci di ritrovare la normalità dopo un lutto che ci ha lasciato un vuoto interiore.

611

Gli hobby

Le nostre giornate vanno riempite con persone e cose da fare, specie se dobbiamo superare la morte di un nostro caro. Quando non lavoriamo è comunque importante tenerci occupati per evitare di sprofondare nella tristezza e abbandonarci a pensieri negativi e distruttivi. Pensate alle cose che vi piace fare, un hobby in particolare come può essere andare al cinema, leggere un buon libro, pitturare, fare fotografie etc... È importante tenere la mente occupata e aspettare che il tempo allevi un po' del nostro dolore.

711

Le serate in compagnia

Quando arriva la sera la malinconia è più facile che venga a farci visita. Il buio della notte potrebbe farci sentire ancora più tristi che di giorno. Continuare a vivere serenamente include anche trascorrere serate in piacevole compagnia. Il tempo così passa più veloce e la sera ci permette di vivere delle belle esperienze andando a cena fuori, nei locali o anche solo a guardare le stelle.

811

La musica

Chi è che non ama la musica. Le note ci fanno viaggiare e passare il tempo in compagnia di un buon sottofondo fa bene alla salute. Ascoltare canzoni che ci riportano a momenti belli o che ci danno energia positiva è qualcosa che possiamo fare sempre. La musica offre emozioni positive ed è una risorsa di cui non possiamo fare a meno nella nostra vita.

911

I viaggi

La bellezza della vita risiede nel fatto che può sempre stupirci in modo positivo. Il rovescio della medaglia è la sofferenza come quando dobbiamo affrontare un lutto. Ma dobbiamo considerare che l'esistenza umana è fatta di alti e bassi e le nuove esperienze da vivere sono sempre dietro l'angolo. Viaggiare è un modo bellissimo per scoprire cose nuove e fare esperienze mai fatte prima. Lo stupore per la novità è un'emozione da provare e continuare a sentire anche e soprattutto dopo un lutto.

1011

Lo sport

L'attività fisica rilascia endorfine che contribuiscono a farci sentire bene sia a livello corporale che mentale. Dopo un lutto è importante ricordarsi di questa sensazione che il corpo ci offre in modo naturale. Praticando lo sport che più ci piace sentiremo la vitalità dentro di noi che ci aiuta a combattere le nostre lotte quotidiane, anche quello contro il dolore.

1111

La vita

Il motivo per riprendersi da un lutto più importante tra tutti è la vita stessa. Un'esistenza intera fatta di emozioni e di sensazioni che ogni giorno ci fanno compagnia. La vita è unica e solo quando ci ritroviamo in situazioni estreme, come una grave malattia, ci rendiamo conto di quanto ci siamo attaccati. Allora cerchiamo di vedere nella vita la nostra ragione per continuare a trascorrere le giornate circondandoci di persone per noi positive e facendo ciò per cui nutriamo passione. Come dice un famoso film, la vita è una cosa meravigliosa, e non dobbiamo mai dimenticarcelo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come affrontare la morte di un nonno

I nonni, in molti casi, sono figure fondamentali nella nostra vita fin dal primo giorno in cui siamo venuti al mondo, nel momento in cui un nonno/a viene a mancare, ci troviamo ad affrontare un lutto veramente grande e difficile da superare soprattutto...
Psicologia

5 consigli per superare la perdita del proprio cane

Il cane è il migliore amico dell'uomo per antonomasia. Non è solo un animale, ma spesso è un amico, un compagno di vita, un vero e proprio membro della famiglia sul quale riversare amore e cure. Perciò quando ci lascia, ci affligge un dolore immenso...
Psicologia

Come affrontare la morte di un fratello

Come vedremo nel corso di questa guida, la scomparsa di una persona cara, di un genitore o di un fratello, è sempre un evento traumatico che richiede un lungo tempo di elaborazione del dolore. Tutti noi sappiamo come la malattia o in generale la morte...
Alimentazione

Come riprendersi da una sbornia

Alcune occasioni di festa, in allegra compagnia di amici, rischiano talvolta di trasformarsi in serate fin troppo vivaci. Spesso, infatti, succede che quando si è in compagnia, un bicchiere tiri l'altro, ed alla fine ci si ritrova ed essere vittime di...
Psicologia

5 consigli per accettare i cambiamenti

La nostra vita è una continua esperienza di cambiamento. Spesso si tratta di mutamenti quotidiani e quasi impercettibili, ma altre volte dobbiamo fare i conti con grandi momenti di svolta, che condizioneranno il nostro futuro in maniera determinante:...
Rimedi Naturali

5 consigli per riprendersi da una sbronza

Chi di voi non ha mai ecceduto almeno una volta nella vita con l'alcol? Sicuramente sarete in pochissimi perché una sbronza è capitata a tutti, magari in gioventù. Se è importante non eccedere mai troppo con l'alcol e soprattutto non mettersi mai...
Rimedi Naturali

Come Riprendersi Da Uno Stato Di Agitazione Elevato

Generalmente l'agitazione consiste in uno spiacevole stato di tensione emotivo, nervosismo e stress. Certo i problemi e i dispiaceri fanno parte della nostra vita e purtroppo siamo costretti a doverli gestire facendo del nostro meglio. Vivere uno stato...
Psicologia

Blocco emotivo: 5 modi per superarlo

Un blocco emotivo può dipendere da molteplici fattori, come un lutto in famiglia o una notizia negativa. Le reazioni possono essere varie a seconda della persona. Esistono, però, dei modi per poter superare tale blocco emotivo. Nella guida di oggi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.