10 motivi per diventare vegetariani

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il vegetarianismo è un particolare tipo alimentazione che prevede l'eliminazione di tutti i tipi di carni, di qualsiasi animale, dalla propria dieta. È un argomento ormai all'ordine giorno, trattato in televisione da moltissimi talk show e da molte riviste, l'eterna lotta fra chi dice che la carne non fa male e i vegetariani che invece affermano che il consumo di carne sia la causa di numerose e gravi patologie. In questa guida, in particolare, cercheremo di illustrare 10 buoni motivi per scegliere di diventare vegetariani.

24

Quattro principali ragioni

Vediamo le quattro principali ragioni salutistiche per le quali anche testimonial importanti come ad esempio il noto chirurgo Umberto Veronesi ritengono utile essere vegetariani. Secondo alcuni, la struttura e le caratteristiche fisiologiche dell’uomo non sono adatte al consumo di carni, e portano l’esempio delle scimmie, assai affini a noi, che, nella stragrande maggioranza dei casi, non si cibano di carni, o lo fanno in misura molto limitata. Con basi un po' più scientifiche è invece la ragione seguente. È stato dimostrato che l’alimentazione vegetariana previene l’insorgenza di tumori. Se, infatti, si escludono ragioni prettamente genetiche, il consumo di carne in notevole quantità aumenta il rischio di queste terribili malattie. Anche le patologie cardiovascolari come l’infarto, l’ictus e gli aneurismi sono promosse da un’alimentazione ricca di elementi animali.

34

Etica e la morale

Il secondo aspetto che prenderemo in esame riguarda l’etica e la morale. Cibarsi di carne significa uccidere esseri viventi, come mucche, galline, oche, anatre eccetera. Che diritto ha l’uomo di fare questo? Il dubbio non può lasciare indifferenti neanche i patiti della carne, per cui l'argomento è generalmente assai efficace. Un altro importante aspetto riguarda gli allevamenti. Per ridurre il costo delle carni, i metodi utilizzati sono spesso poco rispettosi degli animali, Si vedano ad esempio le condizioni delle galline in gabbia o la pratica utilizzata per produrre il foie gras (fegato grasso) dalle oche e dalle anatre.

Continua la lettura
44

Tutela dell'ambiente

Veniamo ora alla ragione concepita più recentemente, e che ha convinto milioni di persone a rinunciare alle carni: la tutela dell’ambiente. Di quest’aspetto vedremo i principali problemi legati all'allevamento del bestiame. Si calcola che per produrre mezzo chilo di carne occorrano 10 chili di cereali. Questo significa che l’industria delle carni è estremamente poco efficiente, poiché coltivando i 10 kg di cereali per l’alimentazione umana si sfamerebbero molte più persone. Oltre alla grande quantità di cibo necessario, occorre tener conto dell’acqua, un bene prezioso che lo sarà sempre di più con il passare del tempo e l’aumento della popolazione della terra. Per allevare bovini la quantità di acqua necessaria è estremamente elevata. La stima è di ben 15.000 litri per ogni chilogrammo di carne, mentre questa quantità è molto più ridotta se pensiamo a quella necessaria per coltivare, ad esempio, le patate (circa 200 volte inferiore). Anche qui, quindi, spreco di risorse che, come sempre, vanno a discapito delle popolazioni più povere.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come integrare il ferro con l'alimentazione

Il ferro è un minerale molto importante per il nostro organismo, quindi, per la nostra salute. È elemento indispensabile per trasportare ossigeno a vari organi come cuori e polmoni tramite i globuli rossi. Esiste una quantità minima di apporto per...
Alimentazione

Alimenti per rafforzare capelli e unghie

Un antico proverbio diceva che siamo ciò che mangiamo; in effetti gli alimenti che ingeriamo, ci aiutano a rafforzare il nostro organismo, questo vale anche per i capelli e le unghie. Quando si presentano dei capelli e delle unghie, opachi e fragili,...
Alimentazione

Come usare l'olio di noci

In questo tutorial vi vogliamo parlare dell'olio di noce. Tale olio viene usato dai gherigli del frutto dell'albero del noce, che vengono usati senza il mallo e lasciati seccare per vari giorni. In seguito viene fatta la spremitura, che si fa mediante...
Salute

Come rimettersi in forze dopo aver donato il sangue

L'atto di donare il sangue è una missione altruistica, di amore verso gli altri, verso gli ammalati e i bisognosi. Si tratta di un gesto che viene dal profondo del cuore e che ci permette di condividere una parte di noi con chi ne ha davvero bisogno....
Alimentazione

Come integrare la vitamina b12

Svilupperemo questa guida su un tema molto particolare, che riguarda l'alimentazione, e più particolarmente un certo tipo di alimentazione, ovvero quella vegana e vegetariana. Mi sto riferendo nello specifico, all'integrazione della B12. Nei passi che...
Alimentazione

Le proprietà dei lupini

I lupini appartengono alla famiglia delle leguminose, e ci sono circa 600 specie diverse. Tipiche della costa mediterranea, crescono in maniera selvatica, e, grazie ad una pianta robusta e abbastanza alta, è in grado di crescere anche in zone aride e...
Alimentazione

I fagioli: proprietà e benefici

Sia che siate dei salutisti convinti, sia che vogliate sfoggiare una perfetta linea o se semplicemente volete assaporare un piatto gustoso e privo di grassi, i fagioli sono l'elemento giusto. I fagioli sono molto usati in tantissime ricette e rappresentano...
Alimentazione

Semi di chia: proprietà e benefici

Da dove provengono i semi di chia, dal nome così chiaramente esotico? Da una pianta floreale denominata Salvia Hispanica, che prospera in paesi dell'America centrale, specialmente in Messico, in Bolivia ed in Guatemala. Tantissime sono le proprietà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.