10 errori da non fare a colazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La colazione è sicuramente il pasto più importante di tutta la giornata, perché, se effettuata correttamente ci permette di affrontare la giornata nel migliore dei modi. Tuttavia dovremo conoscere quali sono gli alimenti ideali da consumare durante la nostra colazione, in modo da ottenere tutte le energie necessarie per affrontare le varie attività previste. Su internet potremo trovare tantissime guide che ci forniranno dei consigli per poter effettuare una colazione corretta, indicandoci ad esempio i cibi più migliori, le bevande da assumere e molto altro ancora. In questo modo, alimentandoci in maniera corretta, potremo notare in pochissimo tempo i benefici di una corretta colazione. Nei passi successivi, in particolare, vedremo quali sono i 10 errori più comuni da non fare a colazione.

25

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
35

Merendine preconfezionate e saltare la colazione

Con la vita frenetica che oggi un po' tutti conduciamo, i tempi da dedicare alla colazione sono sempre più ridotti e spesso ricorriamo ad uno degli errori più comuni, quello di mangiare in modo molto veloce una merendina preconfezionata e un buon caffè. Ma come abbiamo già accennato in precedenza, al fine di trarre l'energia necessaria, il nostro corpo necessita di assumere alimenti pieni sostanze nutritive che una semplice merendina non può garantirci. Il secondo errore da non commettere è quello di saltarla totalmente.

45

Assunzione di liquidi, caffè a stomaco vuoto e mangiare velocemente

Il nostro organismo al mattino, non necessita solo di alimenti solidi ma anche di assumere parecchi liquidi che ci aiutino ad eliminare le scorie accumulate durante la notte, quindi un terzo errore da evitare riguarda proprio la mancanza di assunzione di liquidi. È buona abitudine bere almeno un bicchiere di acqua a temperatura tiepida appena svegli. Come quarto errore, possiamo citarne uno molto diffuso: bere il caffè a stomaco vuoto. Questo è uno dei maggiori sbagli in quanto provoca un eccessivo accumulo di succhi gastrici con conseguente irritazione dell'apparato digerente e reflusso dell'esofago. Continuando l'elenco degli errori più gettonati, il quinto sbaglio da non commettere riguarda il tempo da dedicare al primo pasto del giorno, infatti mangiare velocemente non è sicuramente una buona abitudine.

Continua la lettura
55

Colazione appena svegli, qualità dei cibi, e colazione troppo abbondante

Inoltre è consigliabile mangiare non ad orario inoltrato e quindi dopo le dieci, ma subito dopo che ci saremo alzati dal letto. Come settimo punto da prendere in esame, vogliamo raccomandare la qualità dei prodotti da assumere, è infatti consigliato preparare in casa salutari spremute, frullati o yogurt bianco in modo da evitare i conservanti. In fine bisogna assolutamente evitare di incorrere nel rischio ma mangiare troppo e quindi oltre il necessario e di non mescolare troppi alimenti insieme di natura diversa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.