10 consigli pratici per cominciare bene la giornata

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La sveglia impostata ogni sera di mattino suona, come sempre. E’ il momento di abbandonare il dolce riposo del letto, di alzarsi ed iniziare la nostra giornata. Succede a volte che certi giorni cominciano male e questo compromette, nella maggior parte dei casi, la nostra intera giornata.
Quante volte in quei momenti ci troviamo a pensare che è iniziata una giornata sfortunata.
Ci sono però piccole regole da seguire che possono farci cominciare bene la giornata, se correttamente seguite. In questa guida vogliamo darvi 10 consigli pratici per farvi iniziare bene le vostre giornate. Si tratta di consigli semplici, a volte scontati ma che possono fare la differenza.

211

Preparare gli abiti la sera

Al mattino c’è sempre un po’ di fretta e le idee non sono mai chiarissime. E’ consigliabile quindi prepararci la sera prima gli abiti che dovremo indossare. Questo c’eviterà ricerche affannose nell’armadio che potrebbero essere fonte d’arrabbiatura.

311

Posizionare la sveglia con anticipo

Quando alla sera impostate l’ora della vostra sveglia provate a posizionarla almeno 15 minuti prima dell’ora abituale in cui deve suonare. Va bene dormirete 15 minuti di meno ma state certi che avere un pochino di tempo in più per fare le abituali cose mattutine aiuta a non farsi prendere dalla fretta.

Continua la lettura
411

Fare una doccia veloce

Mettersi sotto la doccia di mattino ha un bell’effetto rigenerante e tonificante. Basterà stare sotto il getto d’acqua giusto pochi minuti, disponendo di poco tempo, ma ne guadagnerete in termini di carico di forza e voglia di fare. Dopo la doccia asciugatevi energicamente e sarete pronti.

511

Apparecchiare la tavola

Se siete tra le persone che consumano la colazione a casa vi consigliamo di apparecchiare la tavola a sera disponendo, tazze, bicchieri, posate con estrema attenzione. Alzandovi al mattino trovando tutto pronto darà una nota positiva al vostro risveglio. Sarà come se qualcuno avesse provveduto al tutto in vostra assenza.

611

Fare una bella colazione

Sia che facciate colazione a casa sia che preferiate consumarla al bar non saltate mai la colazione e dedicategli il tempo necessario. Sedetevi comodamente e ritagliatevi un momento di relax prima di immergervi nella frenesia della giornata. Vi caricherete delle giuste energie.

711

Ascoltare la musica preferita

Alzandovi non indossate facce da lutto, ma piuttosto indossate un sorrito e prendete la giornata con armonia ed allegria. Un modo per poterlo fare è ascoltare musica, giusto la vostra preferita. Vi metterà certo di buon umore e vi caricherà d’ottimismo.

811

Dedicare tempo a voi stessi

La normale routine mattutina che compiamo in bagno, il trucco, la barba o altro, facciamola con una certa tranquillità approfittando giusto del fatto che ci siamo alzati un po’ prima e possiamo fare tutto con il giusto tempo. Sarà un po’ come coccolarvi.

911

Salutare con entusiasmo

Al mattino date il vostro buongiorno a moglie o marito e figli con entusiasmo. Esordite con un buongiorno canticchiato e date baci e carezze. L’ottimismo e la dolcezza sono contagiosi e metteranno di buon umore chi vi sta intorno regalandovi subito un pizzico di felicità.

1011

Fare due passi a piedi

Sia che utilizziate la vostra autovettura sia che andiate con i mezzi pubblici trovate il modo di fare una breve camminata di pochi minuti prima di entrare al lavoro. Magari durante di essa ascoltate un po’ di musica. Vi regalerete un breve ma intenso momento di relax che vi farà affrontare bene la giornata.

1111

Affrontare i colleghi con ottimismo

Entrando nel vostro ambiente di lavoro dimostratevi ottimisti. Salutate con slancio e dispensate un sorriso a qualunque persona incontrerete. L’ottimismo è contagioso e genera altro ottimismo.
Partire bene nella giornata lavorativa è fondamentale per concluderla altrettanto bene.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Psicologia: le emozioni positive

Nell'intero arco della vita, qualunque essere umano si ritrova a fronteggiare situazioni di vario genere che influenzano lo stato d'animo, la psiche in base alle reazioni ed anche, addirittura, lo stato fisico. In psicologia molti studi ormai concordano...
Psicologia

5 trucchi per essere di buon umore la mattina

Svegliarsi al mattino ed iniziare la giornata col piede giusto, non è sempre cosa facile! Spesso, infatti, un po' per lo stress, un po' per i tanti pensieri che ci sopraggiungono quando stiliamo la lista immaginaria delle cose da fare durante l'arco...
Fitness

Come dimagrire con lo yoga

Chi più chi meno, tutti sappiamo di cosa si sta parlando quando viene trattato l'argomento dello yoga. È una disciplina orientale che affonda le sue radici nei tempi più remoti, tramite la quale si agisce sul proprio fisico assumendo delle precise...
Psicologia

Come gestire i cambiamenti

La vita rappresenta un sinonimo di evoluzione, ormai da milioni di anni. La medesima storia personale, infatti, è soggetta ad una continua evoluzione. Nella nostra vita avvengono dei cambiamenti che a volte dipendono da noi, ma altre no. Tutto questo,...
Psicologia

Come pensare sempre positivo

A partire dall'adolescenza è possibile riscontrare dei sentimenti di insoddisfazione e pessimismo, che spesso degenerano in ansia e depressione. L'inquietudine e la paura che qualcosa possa andare storto a scuola o a lavoro, in famiglia e tra gli amici,...
Psicologia

Come ritrovare la fiducia in se stessi

I periodi difficili, un po' bui, capitano anche alle persone più ottimiste. In questi momenti, di breve o lunga durata, l'autostima cala a picco, con conseguenze sull'equilibrio interiore. Perdere la fiducia in se stessi rende psicologicamente deboli....
Fitness

Stare in forma a 40 anni

Stare in forma e in salute è l'obiettivo principale della maggior parte delle persone al mondo. Questo desiderio inoltre diventa sempre più forte quando si raggiunge l'età matura. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi,...
Psicologia

Come favorire la resilienza nei bambini

“Tutto ciò che non mi fa morire mi rende più forte”. Con queste parole quasi di sfida, riprese da Nietzsche, introduciamo il concetto di resilienza. In scienze sociali, la resilienza è la capacità di affrontare in maniera positiva gli eventi traumatici,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.