10 consigli per correre senza problemi

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

In questa lista di 10 consigli per correre senza problemi verranno affrontati i modi per correre bene.
La corsa da molti benefici sia al nostro fisico, sia alla nostra mente, ma solamente se abbiamo dei piccoli accorgimenti. Affaticarsi troppo durante una corsa può far male al nostro organismo.
Vediamo insieme quali sono i 10 accorgimenti, o meglio consigli, da tenere a mente per una corsa sana e senza problemi.

211

L'abbigliamento

Sembra il consiglio più banale forse, ma bisogna prestare molto attenzione al giusto abbigliamento da avere durante una corsa. Sicuramente dovranno essere dei vestiti comodi, che facciano respirare il corpo. Dei jeans per correre non vanno assolutamente bene, non importa quanto potete trovarli comodi. La stessa cosa vale per le scarpe.
Il tipo di scarpa è addirittura più importante dei vestiti. La scarpa condiziona il modo in cui appoggiate i piedi e di conseguenza può migliorare o peggiorare la corsa. Indossare delle scarpe scomode o inadatte può creare addirittura dei problemi.

311

La respirazione

Durante la corsa concentratevi molto sulla vostra respirazione. Il modo più corretto sarebbe quello di respirare col naso, ma va bene anche se inspirare col naso ed espirate con la bocca.
Inizialmente vi sentirete affannata, ma con il tempo saprete regolare sempre meglio la vostra respirazione.

Continua la lettura
411

La durata

Non pretendete subito di poter correre per un'ora senza mai una sosta! Non solo vi demoralizzerete, ma rischierete di incorrere a dei problemi per il vostro organismo.
Se il vostro corpo non è abituato a correre dovete abituarcelo gradualmente. Iniziando per esempio da 5 minuti, aumentando di 5 minuti ogni settimana, ma seguite sempre quello che vi dice il vostro corpo.

511

La costanza

Non potete pretendere di avere benefici se non c'è la costanza.
Potete fare anche soli 5 minuti la mattina, ma è importante che andiate a correre tutti i giorni! Al massimo potete saltare un giorno, ma mai due giorni di fila. Altrimenti non diventerà un'abitudine e farete sempre fatica ad uscire per andare a correre.

611

Un'abitudine

Come detto nel punto precedente se non fate diventare la corsa un'abitudine sarà sempre faticoso. Qualsiasi cosa può diventare un'abitudine, anche correre, ci vuole solo costanza.
Per far diventare qualsiasi cosa un'abitudine bisogna farlo tutti i giorni per tre mesi. Più vi avvicinerete a questo tempo e più vi verrà naturale fare questa attività.

711

L'impostazione

Di solito l'impostazione per una corsa salutare e senza problemi viene insegnata fin da piccoli, ma non sempre è così.
Qualsiasi cosa vi hanno insegnato dovete sapere che per avere una buona impostazione in realtà le cose importanti sono poche.
Dovete prima di tutto essere naturali, la corsa non dev'essere forzata né rigida. La lunghezza del passo dovete deciderlo voi, in base a quello che vi sentite di fare e in base alla vostra altezza. Mai fare il passo più lungo della gamba. Infine la posizione delle braccia: le braccia devono essere piegate con le mani che guardano il cielo e l'angolo tra il braccio e l'avambraccio non deve superare i 45°.

811

La musica

Questo punto è molto soggettivo. C'è chi ha bisogno di correre con la propria canzone preferita, chi invece sta in campagna e ama il suono della natura. Se abiti in città correre con sottofondo una canzone rilassante è sicuramente meglio rispetto al rumore delle macchine. Una canzone inoltre da anche una carica in più. Se quindi deciderete di ascoltare delle canzoni durante la vostra corsa ci sono due cose da preparare prima di partire per non doversi fermare ogni pochino. Per prima cosa gli auricolari. Scegliete attentamente il modello, sentendo anche come ve lo sentite nelle orecchie. Non potete rischiare di dovervi fermare per sistemarvele. Successivamente preparate una buona playlist con delle canzoni rilassanti e piacevoli, ricordatevi che dovrà bastare per tutto il tempo in cui correte. Anche qui è la stessa cosa, se vi dovete fermare per cambiare la musica non va bene.

911

L'ambiente

Se è possibile sarebbe più salutare una corsa a contatto con la natura, stare troppo a contatto con l'inquinamento può portare a problemi a lungo andare. Ciò però non deve diventare una scusa per chi abita in città: correre fa comunque bene e voi siete comunque a contatto con l'inquinamento. Se però avete la possibilità di camminare in una zona di campagna approfittatene! Come alternativa, dopo la corsa potreste andare in un giardino a riposarvi. Respirate profondamente.

1011

L'atteggiamento

Forse non sembrerà molto importante per la corsa in sé, ma anche l'atteggiamento può essere importante soprattutto quando si è all'inizio di questa nuova abitudine. La corsa può essere vista in tanti modi diversi, ma comunque dovrete cercare di apprezzarla. Un modo per essere più contenti all'inizio e per non vederlo solo come un obbligo (per dimagrire per esempio) potrebbe essere pensare a tutti i benefici che porta la corsa. La corsa, come l'attività fisica in generale oltre a far bene al fisico, fa bene anche alla mente. Grazie ad un'attività fisica costante si può abbattere anche la tristezza. Correre infatti vi farà sentire più felici, grazie all'adrenalina che il nostro corpo produce durante l'attività fisica.
Ricordate inoltre che se fate una cosa controvoglia sarà molto più difficile avere costanza.

1111

La compagnia

Andare a correre insieme a qualcuno, come il proprio amico o fidanzato può aiutare entrambi. Vi darete la forza per continuare ogni giorno e una buona compagnia vi aiuterà anche ad apprezzare di più la corsa. È sconsigliabile parlare durante la corsa, potreste finire per ritrovarvi con il fiatone dopo pochi minuti per la poca ossigenazione. Nonostante ciò a molti piace correre insieme ad un altra persona, è molto più divertente sfidarsi in questo modo e in ogni caso, durante la pausa potrete scambiarvi opinioni, consigli o anche sensazioni a riguardo. Potrete così migliorarvi a vicenda.
Spero che questa lista sui consigli per correre senza avere problemi vi sia piaciuta e possa aiutarvi in questa nuova esperienza.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come respirare con il diaframma

Lo stress della vita moderna, la velocità dei ritmi a cui siamo sottoposti, le paure e le ansie che ci portiamo dietro, portano l'uomo a non respirare correttamente. La maggior parte delle persone, infatti, fa respiri brevi, frequenti e superficiali,...
Fitness

I migliori esercizi per respirare con il diaframma

La respirazione è molto importante per il benessere fisiologico ed è un'attività fondamentale per il corretto funzionamento dell'organismo. La respirazione, infatti, non solo è vitale per l'essere umano ma anche per tutte le specie animali: respirare...
Rimedi Naturali

Musica: 5 benefici per la salute

La musica, qualunque sia il genere musicale ascoltato, rappresenta per molti una colonna sonora dei momenti più importanti e rilevanti della propria vita. Molte canzoni, ritornelli o melodie, infatti, segnano la memoria e il ricordo di una persona, di...
Fitness

Come respirare per rilassare la schiena

Rilassarsi potrebbe sembrare la cosa più semplice ed ovvia del mondo, ma in realtà non lo è: si tratta di una vera e propria arte, cultura e modo di vivere. Ed è così che sono nati lo yoga, ad esempio, e gli esercizi di respirazione. Attraverso tali...
Fitness

Come respirare durante gli allenamenti

Respirare è un gesto naturale che compiamo in modo involontario ed è importante farlo bene, tuttavia quando si fa attività fisica è molto facile sbagliare il ritmo del respiro o persino trattenere il fiato. Il respiro può essere comunque controllato,...
Fitness

Come respirare durante un allenamento aerobico

Quando la primavera è alle porte iniziano le belle giornate. È naturale che venga voglia di uscire per fare una camminata o per fare una sana corsa. Fare una camminata all'aria aperta fa bene al cuore poiché allarga le cavità del cuore. Giova inoltre...
Fitness

5 consigli per correre d'inverno

Chi ama tenersi in forma, anche con la semplice abitudine di fare un po' di footing giornaliero, con l'arrivo del freddo, sicuramente non si farà fermare dalle basse temperature. Per fare in modo di non incorrere in malanni ed influenze che vi debilitino,...
Fitness

Come respirare nello yoga

Chi vuole mantenersi in forma e ci tiene alla salute a bene che oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata, il miglior modo per ottenere un fisico asciutto è praticare esercizio fisico costante. Sono tantissime infatti al giorno d'oggi le attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.