10 consigli per abituarsi alla routine di allenamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando si intraprende un'attività sportiva non bisogna dare per scontato che si riesca nel proprio intento, allenarsi con regolarità non è affatto semplice, e molti aspiranti atleti cedono a metà del percorso intrapreso. Allenarsi con regolarità è infatti un impegno gravoso: occorre dedicarvisi con dedizione ma senza cadere nel tranello di lasciare che l'allenamento diventi una fatica insopportabile e dunque impossibile da portare avanti. Nella seguente lista possiamo fornire 10 semplici consigli per abituarsi alla routine dell'allenamento.

211

Avere sempre un obiettivo

Se si affronta un impegno, nello sport come nella vita, avendo bene a mente un obiettivo, questo sarà più facile da raggiungere. Gli sforzi infatti saranno maggiormente accettati, individuandoli come un mezzo per giungere ad un obiettivo finale.

311

Darsi ritmi di vita regolari

Se si vuole affrontare con decisione un programma di allenamento, occorre che esso venga pianificato all'interno della propria vita. Coniugare il lavoro, la casa e l'allenamento è difficile, ma al tempo stesso indispensabile se si vuole riuscire nel percorso intrapreso.

Continua la lettura
411

Avere un corretto stile di vita

Avere un corretto stile di vita è indispensabile per allenarsi regolarmente: dimenticate serate che arrivano fino al mattino, alcolici e pasti strabordanti, il giorno successivi sareste impossibilitati ad allenarvi. Divertirsi si, ma con la giusta misura.

511

Non fumare

Sarà anche lapalissiano, ma per allenarsi regolarmente serve avere la piena funzionalità del proprio corpo. Non fumare è salutare ed indispensabile per avere un corpo pienamente efficiente. Il fisico di un fumatore è meno resistente e più soggetto ad ammalarsi.

611

Mangiare sano

Per allenarsi regolarmente abituandosi alla routine quotidiana, occorre fornire al fisico tutti gli strumenti per affrontare lo sforzo. Serve perciò mangiare bene ed introdurre nell'organismo tutte le sostanze necessarie, a cominciare dal giusto apporto di proteine.

711

Effettuare una visita medica preventiva

Controllare lo stato del proprio corpo è fondamentale per affrontare lo sforzo con serenità, evitando rischi legati all'attività fisica. Rivolgersi ad un medico dello sport e fare gli esami del caso è propedeutico per iniziare senza rischi un allenamento.

811

Farsi preparare una tabella di allenamento da uno specialista

Non affrontare mai l'allenamento senza avere un programma prestabilito elaborato da uno specialista, occorre infatti allenarsi gradualmente, senza incorrere in allenamenti troppo faticosi che porterebbero a disincentivare la routine quotidiana.

911

Non esagerare con gli sforzi

Non abusare del proprio corpo è la regola principale per avere una routine quotidiana e mantenersi concentrati sul lavoro che c'è da fare giornalmente, e rispettare il programma di allenamento prestabilito. Uno sforzo extra può produrre traumi muscolari e scoraggiare l'atleta.

1011

Cercarsi compagnia

Allenarsi assieme a qualcun'altra persona può essere di stimolo a mantenere la routine stabilita e mantenere costante l'impegno programmato. Fare le cose in compagnia è più semplice, e permette di affrontare con più coraggio le sfide di un programma di allenamento.

1111

Utilizzare mezzi idonei

Per allenarsi con regolarità serve utilizzare strumenti adeguati e di qualità: tanto per fare un esempio, indossare scarpe comode e resistenti è fondamentale per allenarsi nella corsa. La strumentazione adeguata permette di affrontare le sfide più difficili con i mezzi giusti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

10 motivi per cui non hai risultati in palestra

Sovente, per coloro che frequentano una palestra, si presenta un problema che porta spesso a scoraggiarsi e a perdere motivazione nello svolgere gli esercizi previsti dall'allenamento. Magari ti rechi in palestra da tempo, eppure non hai modo di ottenere...
Alimentazione

Come seguire un programma detox

Seguire un programma detox può essere la soluzione migliore per eliminare le sostanze nocive al nostro organismo, le tossine e la ritenzione idrica e avere un corpo più pulito, sano e bello sia dentro che fuori. Ovviamente, non è cosa facile seguire...
Alimentazione

10 errori che non fanno dimagrire

Mettersi a dieta è una scelta difficile ma spesso necessaria e dovuta a problemi di salute o semplicemente alla voglia di migliorare il proprio aspetto fisico. Durante il periodo della dieta bisogna prestare molta attenzione a come ci si comporta, per...
Fitness

Come allenarsi con il metodo super slow

L'esercizio fisico, l'allenamento, lo sport sono hobby molto apprezzati dalle persone, uomini e donne. Chi ambisce a dimagrire, chi a mettersi in forma, chi lo pratica per migliorare se stesso, porsi delle sfide da superare, chi ama le sfide e vuole competere....
Fitness

Come allenarsi la mattina

L'arrivo della bella stagione è sempre motivo di gioie e dolori: se da una parte si ha in genere più tempo libero e giornate dal clima più allegro, dall'altra si ha il timore di mostrare in spiaggia un fisico non proprio al top della forma e non piacevole...
Fitness

Come allenarsi con la cyclette senza annoiarsi

Per stare in forma e perdere qualche chilo di troppo senza andare in palestra, la cyclette è uno degli attrezzi più facili da reperire e da usare in tutta autonomia. Ci assicura, infatti, stando anche semplicemente a casa nostra, una bella dose di cardio,...
Fitness

Come utilizzare un vogatore per allenamento a casa

Allenarsi costantemente è il modo migliore per mantenersi in forma e condurre una vita sana, con rischi per la salute limitati. Si può decidere di iscriversi in palestra e seguire un programma di allenamento dato da un personal trainer, oppure decidere...
Fitness

10 consigli per tornare ad allenarsi dopo una malattia

Ricominciare a fare sport dopo una malattia non è sempre facile. Bisogna infatti tener conto del periodo più o meno lungo di pausa che si è fatto. Se comunque si è trattato di una semplice influenza non superiore a quattro giorni è possibile riprendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.